Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
SCOMMESSA CON IL DES...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

INCIPIT

Le istruzioni sono:

Da questo incipit scrivi un racconto breve: "Era lì, davanti a me, con l'aria di uno che volesse interrogarmi"


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Regalarmi un sorriso

Mentre il sole delicatamente faceva il suo ingresso cercandosi tra le nuvole un posticino dove poter far sentire un po' del suo calore,mi preparavo ad affrontare la mia solita giornata lavorativa tra alti e bassi ma ogni volta stupenda perchè sempre riscaldata dai sorrisi dei bambini, certo, di corsa come sono solita fare in quanto accompagnata dai quei minuti contati che ogni volta non mi lasciano scampo.
ANCHE quella mattina tutto scorreva meravigliosamente se non fosse stato per un tizio dall'aria stanca e diciamo anche un po' depressa che mi guardava con un attenzione non indifferente .Un signore di una certa età ,statura media con un abbigliamento non molto signorile ma che riusciva nonostante tutto ad abbracciare un portamento fiero e attento. I suoi occhi malinconici crearono in me un certo imbarazzo perchè continuavano a fissarmi come di uno che volesse interrogarmi .Sinceramente provai a distogliere il suo sguardo più di una volta ma lui era talmente fissato su di me che non aspettai che mi facesse qualche domanda .precedendolo dicendo se avesse qualcosa da dirmi .Ma con grande stupore rimase lì continuando a guardarmi mentre mi accennava a fare un sorriso ,un semplice sorriso che contraccambiai .Un sorriso che riuscì ad illuminare il mio viso ,si perchè all'improvviso tutto mi era più chiaro .Niente domande verso di me ma probabilmente un uomo che desiderava solo per un attimo regalarmi un sorriso per poi riceverlo , perchè il suo cuore probabilmente era in cerca di un po' di dolcezza forse da molto tempo non più sua amica e chi sà forse ero per un attimo riuscita nell'intento e quindi la mia solita giornata era un pochino cambiata, senza volerlo avevo regalato un sorriso a chi forse ne era da tanto tempo senza e quindi non feci altro dopo , che unire quel ricordo ai sorrisi dei miei bimbi rendendo ancora più speciale quella giornata inizialmente un pò coperta dalle nuvole.



Share |


Scrittura creativa scritta il 04/11/2014 - 18:39
Da RITA ANGELINI
Letta n.520 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


Un sorriso non costa nulla, ma vale oro per chi lo riceve!

Chiara B. 07/11/2014 - 10:54

--------------------------------------

E davvero speciale, SPECIALISSIMO, è il messaggio che sei riuscita a donarci, pittoricamente...unendo
sorrisi abituali di bimbi, a sete di sorrisi da parte di Chi ne dà, forse proprio perché non ne riceve, e troppo li desidera!
BRAVA! Vera

Vera Lezzi 05/11/2014 - 11:38

--------------------------------------

Alle volte basta un sorriso per portare luce alla nostra giornata e fare del bene a chi lo riceve,scrittura scorrevole e bella,complimenti Rita,buona giornata

genoveffa 2 frau 05/11/2014 - 08:52

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?