Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Come la neve...
Come eravamo...
TUTTO CAMBIA......
Milano sospesa...
Stanotte t'ho sognat...
Fierezza...
Parla con lui...
SENRYU 2...
Una questione di pro...
Profumi......
Notturno...
POPOLO BERGAMASCO...
Sole d'aprile...
De Passione Domini...
Il profumo dell'amor...
A un uomo che non vo...
Negazioni...
Fai bei sogni...
Innocente Panico...
Non ero un ladro...
RIFUGIO...
Brindo alla vita...
I pulcini... pirotti...
IL FUNAMBOLO...
Eravamo felici e non...
Haiku F1...
Terresti? Puah!...
SEI TU IL TUO DIO...
Nonostante il mio do...
Leggère tra le rive ...
LUCE SU UN VICOLO CI...
Varia umanità...
Puntate precedenti...
Dietro il davanzale...
I tuoi occhi...
STANOTTE...
MANDALA...
Decisioni difficili ...
3 righe. È una st...
ANGELO E DEMONE...
Come droga...
Quattro miliardi di ...
Sono aerei...
Tanka 2...
Cambierò nome alla f...
Genitore professione...
NON POSSO...
Emozioni...
INCONTROVERTIBILE...
Oh mare...
Italia credici...
Nel segreto incanto...
haiku 45...
Ho con me il silenzi...
sole primiverio...
A te amore mio...
Alberi...
Il Robin Hood delle ...
Le fatine, erbe dei ...
Quarantena...
Non vedo...
APRILE(acrostico)...
Il Tu poetico...
Ostaggi di un virus...
Ella vien ver me...
Primo aprile...
Pinocchi....
ESSERE ALLA RICERCA...
TRASCURATA PRIMAVERA...
haiku...
Street Art...
Irraggiungibile mare...
L' AMORE IN UNA B...
Caduche fiammelle ac...
La via della speranz...
Haiku 70...
PANTA REI...
Verranno gli anni po...
La Pavane...
Creatura mia...
Tornerà la Vita......
Giocano i bambini su...
Mi accontento...
Sono un Albero...
Le stagioni umane...
SOSTENZA E APPARENZA...
UN'ETÀ PER TUTTO...
Italia nera...
.Gabbiani....
UOMINI RICCHI...
Similerso...
Stracchino e cetriol...
Solo un sogno...
Ognuno...
Scrittura di gennaio...
il mio spazio...
Di miei Alberi,framm...
L'albicocco e la not...
Il governatore della...
LO SFOGO DI UN ARTIG...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Nella bocca della luna

Sorprendimi... quando nel rosseggiare cupo del tramonto
scivola all’orizzonte la veste porporosa del giorno
spogliami dell’immensa solitudine che mi cinge
fino a mordere di crampi animaleschi lo stomaco
prendimi le mani, mordimi le labbra perché sia intenso
il dolore nella carne a risvegliare sensi orfani e sopiti
cullami un sogno tra le verdi acque dei tuoi occhi
perché nella tua pupilla rimanga l’immagine
del lento mio dissolvermi

Nella bocca della luna
vive un frammento di vita



Share |


Opera scritta il 14/11/2014 - 16:41
Da Barbara de Haviland
Letta n.949 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Poesia intensa e originale, piaciuta molto per questo.
Benvenuta!!

Paola Collura 15/11/2014 - 16:39

--------------------------------------

Quale miglior esordio?
Benvenuta tra di noi!
Ciao
Aurelio

Aurelio Zucchi 14/11/2014 - 22:15

--------------------------------------

Benvenuta nel sito e complimenti per la tua opera,intensa,piaciuta

genoveffa 2 frau 14/11/2014 - 22:13

--------------------------------------

Grazie ragazzi! Un bel benvenuto.

Qui se andate avanti così mi tocca commentare senza tregua. Scherzo! Tempo permettendo.....
PS Alvy attento ai congiuntivi!

Barbara de Haviland 14/11/2014 - 21:12

--------------------------------------

Meglio in bocca alla luna che in bocca a un cane.
In ogni caso, poesia bella e sentita!

Salvatore Linguanti 14/11/2014 - 20:50

--------------------------------------

Profondi versi mirabilmente forgiati... Felice permanenza in oggiscrivo...

Rocco Michele LETTINI 14/11/2014 - 20:15

--------------------------------------

Alvy... ma i congiuntivi non li conosci??? eheheh.. Barbara adesso sono cavoli tuoi hai conosciuto il peggio del sito!!!! Scherzo...
Complimenti per la poesia.. molto languida direi!!

Lory C. 14/11/2014 - 19:53

--------------------------------------

Attento Salvatò che cè Patrizia in giro
Benvenuta Barbara.
Bellissima e molto "carnale" questa tua opera che è un esplosione di desiderio e bramosa passione.
Complimenti,
Un saluto
Giuseppe.

Giuseppe Aiello 14/11/2014 - 19:01

--------------------------------------

Benvenuta Barbara , bella Poesia , ho visto il profilo , pensavo eri più bella , scusa so fatto così, un sincero saluto ciao,
salutami la Capitale.

salvatore alvaro 14/11/2014 - 18:39

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?