Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il gioco dei dadi, c...
A sinistra del cammi...
HAIKU 7...
Non ti ho saputa tra...
Vademecum...
Risveglio...
Le stelle...
RICORDI DI PASSI...
Che asino!...
Come aria fresca di ...
Ti amo...
La fantasia...
NON E' TANTO FACILE...
Il MIO UNIVERSO...
Per un soffio di ven...
Alba a Milano...
Nuova storia...
BOCCHINO NON PORTA P...
Tutte le forme d'art...
Dobbiamo imparare da...
Amarcord del Cavalie...
Racconto poetico… di...
Specchio...
IRA...
Disagio....
Pensiero...
Pensieri che svolazz...
Il mago delle monete...
NUVOLE BIANCHE...
IL VIAGGIO DELLA...
Il mercataro intelli...
Il mio sogno...
IL SEGRETO DI NIMUE ...
L'amore cos’è?...
La Befana di Barbane...
GALAVERNA...
Ho guardato le stell...
Ospiti...
Attimi di cielo...
La natura è come una...
Sorriso e pianto...
La nostra vita è abb...
Psicologia...
I Poeti...
Riflessi di luce...
Domani...
DI QUEL VOLTO...
Celeste vs Monica: L...
LA MIA FAVOLA ...
la scelta è l'illusi...
Parole oltre...
Il pellegrino...
La dolce felicità de...
Cerulo...
Non piacersi più...
IL PASSEROTTO SMARRI...
Era il tempo dei gio...
Talvolta in flashbac...
C'è in alcuni un pre...
OROLOGIO ASSASSINO...
Il vento e il merlo...
SCORRE...
Amore tossico...
Questo inverno...
CREDERE E PERDON...
Migrante....
Lettura...
Stupefacio (fuori co...
IL SOLE DI INVERNO...
L\' albero della vit...
La tennista...
Ti penti...
Sono di nuovo qui...
Qualcosa di bello...
Ruderi...
Fantasmi, contadini,...
RE DEI DEMONI ......
Bailando...
Ombre della sera (co...
LA MENA DEL VEZZA...
Ricami di luce...
Così dopo un po' si ...
Dopo un\'alba...
PICCOLO...
È successo qualcosa...
Tra guerra e pace...
ABBRACCIAMI CON ...
Ho chiesto al silenz...
Il volo della capine...
Sospesi...
Cipria (sottotono ca...
LA PECORELLA SMARRIT...
Il sogno (concorso p...
La Stanza Vuota...
Il vestito verde...
PASSATO, PRESENTE, F...
DAL DROGHIERE...
Epifania...
I TEMPI PASSATI...
Memorie...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

BABY, I'M COMIN' HOME

Giungo da strade polverose
piene di musica, parole, e libidini sfiorate:
baby...
...I'm comin' home.


Ho portato con me un po' di sole
preso a noleggio sulle strade della Route 66:
baby...
...I'm comin' home.


Su un rettilineo senza sosta, strada per il Paradiso,
qualche cheeseburgher, un telefono per chiamare a casa:
sto bene,
presto tornerò.


E mille baci da tenere pronti per il mio ritorno
a te che quanto stai aspettando solamente Dio lo sa:
baby...
...I'm comin' home...


...Con la pioggia e con il vento, col sereno e il senza senso,
con le scarpe consumate, con le suole divorate,
con la noia di fuggire e con la voglia di tornare,
baby... I'm comin' home...


...Con la mente sotto scacco, con regali sotto braccio,
e col sonno che mi sfiora, la paura, la calura,
l'arroganza di chi insegue una notorietà invisibile,
baby... I'm comin' home...


Giungo dall'Est dei Ricordi
sono assetato, ho l'acqua in borsa, non la prendo, sono stanco:
baby...
...I'm comin' home.


Chissà se c'è una pineta
dove fermarmi a riposare due minuti e ripartire,
baby...
...I'm comin' home.


Chissà se il mio paese è ancora come quando l'ho lasciato,
chissà se nel vedermi in viso potrai capire che mi ami,
baby... I'm comin' home.


E mille scuse per sentirci addosso, per improvvisarci,
i nostri corpi conosciuti già e ancor nuovi al primo tatto,
baby... I'm comin' home.


Nel ritorno già voluto, mille immagini del tempo
di una dignità violata, di un sussulto appena nato,
di una macchina che corre sulle strade americane
e di un treno che percorre passi già dimenticati,
del bel corpo denudato di chi adori e di chi brami,
nella notte successiva potrai già dir che tu l'ami;
di quest'alba sorridente, che velocemente arriva
e che adesso, mi ritrova ancora qui, davanti casa.


...Baby, I'm comin' home...
...Baby, I'm comin' home.




Share |


Opera scritta il 09/10/2011 - 22:44
Da Manuel Miranda
Letta n.890 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?