Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

STELLA CADENTE...
si dice sempre il l...
Storia di un seme...
Il velo del tempo...
Che nostalgia Obama!...
Al mio caro babbo...
Prendi il mio cuore...
Cavaliere errante...
A te...
E i pinguini non vi ...
LUOGHI DEL PAS...
Il rumore della risa...
Versi tersi....
Buone vacanze...
Zio Primo...
Ammonite...
L\' omino di latta...
Tu, la mia vita...
Senza armonia...
Una nota d\'amore...
Inverno...
Ormai è sera......
SCRITTURA AGOSTO...
Compleanno...
Un'altra vita mi ucc...
NEL CUORE DEL MONDO...
Il veliero...
L’uomo del buonumore...
Bella e lucente...
AMO LA SOLITUD...
CLOCHARD...
Tinte tenue...
Nuraghe Losa...
Per i veri amici, co...
Il Privilegio...
Torneranno a cadere ...
La corona di alloro...
Nell'azzurro...
Margherita...
Notte di rugiada e g...
La farfalla di Falco...
LUCE CREMISI...
Gladiolum detto di p...
Avere una mente calm...
MILLE E NON PIU’ MIL...
Polvere di farfalla ...
RICAMI...
HAIKU 15...
Baci casti...
Miseri resti...
Del Sole...
L'ironia della besti...
Trovano posto verso ...
Chi sa e finge di no...
Fiamma...
Soffermati...
Ma quanto tempo......
LA COSCIENZA...
Senza permesso...
Morire senza morte...
Silenzio dei pensier...
Marea...
La sera ad agosto co...
Livia...
La vita è un viaggio...
Bisso...
canzone triste...
Farfallina colorata...
Murales...
Parodia di Volare di...
Il mocio...
Il suo albero...
Con ottimismo...
ACQUA...
SATELLITE...
I promessi sposi del...
Agosto...
La notte nel mirino...
Nel mantello della n...
EMOZIONI...
DI DOMENICA...
Notte d'estate...
Quando ti ritroverò...
MARE RIME IN ...
30 Luglio 2022...
Artiste de rue...
L'amore sognato...
Lo sdraio a dondolo...
Violento temporale e...
Canto della Porta de...
Rosellina...
HAIKU 14...
La Luna ci è amica. ...
Taciturno (carmi)...
E piove così (con...
La terra è piena di ...
Era amore...
Il pupazzolaio...
Una notte jazz...
IN QUELLA TERRA DIME...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Fine

Era una tranquilla giornata estiva. I fiori aulenti rallegravano i parchi e i balconi di quel piccolo paese, un lieve vento soffiava, trasportando ovunque il dolce profumo dei petali e del cibo, cucinato nei ristoranti e nelle case. Il cielo era terso ed il suo azzurro non poteva che donare pace; forse. In alcuni luoghi si poteva udire una piacevole musica provenire da accoglienti locali. Sulle altalene e sugli scivoli bambini giocavano allegri e spensierati, mentre i loro genitori li guardavano, alcuni sorridenti, altri preoccupati che il proprio figlio potesse cadere e sbucciarsi un ginocchio. Tra le vie molte persone si muovevano, parecchie in modo frenetico, probabilmente per andare a lavoro od in ritardo, altre con più calma, andamento più atto alla pace del sereno paesaggio della stagione. Qua e là un gatto randagio rovistava tra i cassonetti per cercare del cibo, un altro miagolava alla porta di una pescheria, un altro ancora, dal lungo manto nonostante il caldo, si lasciava pigramente accarezzare dai passanti. Che fosse fuggito da un padrone troppo invadente?


Chi potrebbe essere indifferente a tutto questo? Chi potrebbe non provare un senso di pace, quotidianità? Lui, il condannato a morte, non dagli uomini ma dalla natura, colui che sa che è prossima la sua fine. Forse non tutti, ma lui sì. Per lui la fragranza non era altro che fetore, la melodia un insopportabile rumore, la vita una recita in cui ogni comportamento é studiato e dove non trionfa la spontaneità. Cosa potevano essere quei gattini se non insetti? E cosa quegli insetti se non atomi? E la gente?
È infatti difficile apprezzare qualcosa di veramente importante se si è certi che si perderà presto.




Share |


Opera scritta il 08/11/2015 - 20:17
Da Giorgia R
Letta n.829 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Mi stupisce sempre la forza che hanno le parole, di rendere l'immagine ed il sentimento che pervade l'autore ... e tu sei stata brava, ero lì,in ogni tua descrizione. C'è sempre un rovescio della medaglia... un bicchiere che può essere mezzo pieno o mezzo vuoto ...... dipende sempre e comunque da ciò che abbiamo nel cuore .....

Carla Davì 09/11/2015 - 12:25

--------------------------------------

Un interessante punto di vista. Stupenda e vera la chiusa, buona giornata!

Chiara B. 09/11/2015 - 10:59

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?