Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Dietro le nuvole...
IL CIELO RACCONTA...
Unilaterale pensiero...
Crete...
FANTASIE D' AUTUNN...
LA VILLA...
Lullaby...
Vago silenzio...
A mezza vita (2/2)...
La Dalia...
A mio Padre...
Fiore del deserto...
Un volo di rondini è...
Gocce....
La Tela del Ragno...
Di noi...
Un'amarezza...
POESIE D' AMORE...
IL RAGU' DELLA DOMEN...
Sola...
Se potessimo...
ottoeventisette...
HO VISTO LEI...
E sembra stupido...
A mezza vita (1/2)...
Sei bellissima...
Turista nella nebbia...
L' ANANAS IN OFFERTA...
Tra i righi...
fai piano...
Geova, il tuo nome...
E NIENTE......
un sorriso...
dicono...
Il mio primo autunno...
Good luck...
Siamo luci disperse ...
Gerarchie d'autunno...
Con la voce dell'ani...
Groviglio...
Senza confini...
Cristo Signore, dand...
Il tuo Volere...
Scrivere per esister...
Approdo letterario...
MORTE DELL\' ANIM...
Amore ovattato...
Sei strana...
VOLTO...
IL GRIDO DELLA VALLE...
Appunti appuntiti...
L’uomo che coltiva l...
E piove così...
Se l'amore crea e l'...
Casto sonetto...
Nuda...
Libertà...
Stella morta...
Spiragli di visioni...
Per rifornirci di fi...
TUTTE LE MIE NOTTI.....
Redimere il silenzio...
La nostra vera ident...
Giovinezza...
TU IL MIO SOGNO...
Si sveste il castagn...
Un giglio fresco è ...
Poesia all'inverso...
E così non mi ricono...
Per una amica...
Il drago spazientito...
Ravello...
Oltre quella siepe....
L'arte di amare è un...
I NOSTRI LUOGHI...
Il Ponte...
Precipizio...
Un dolce canto...
La nuova tela...
BISOGNO...
Intro versi...
Gigì il piccolo gira...
SI DESTANO I RI...
Ora che sei......
ancora occhi...
PASTA AL FORNO...
Rosso cuore...
Stolta malinconia...
Caro babbo...
Insieme fino al mare...
Luna...
La vanità è causa di...
Alfa, beta, gamma e ...
La stanza che aspett...
Nel sottobosco quand...
Una via d'uscita...
LA DEBOLEZZA DEL...
INNO ALLA SHOAH Lacr...
Siamo atomi strettam...
je ne savais pas...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

TI RICORDI VITA MIA

TI RICORDI VITA MIA?
Vita mia quante ne abbiam passate belle brutte scure chiare e colate giornate,
all’inizio della vita sicuramente piangevo strappato dal grembo di mia madre
come tutti i bimbi che vengono alla luce.
Ti ricordi vita mia quanta povertà in questa montagna che ben poco dava,
e ci ha portato via in altri luoghi lontano dagli affetti, in paesi che non
conoscevamo, e solo obbedienza era richiesta e ci siamo adeguati.
Però vita mia ne abbiamo passate, ti ricordi quando quel male ci ha colpito,
quaranta giorni in un ospedale di piccolo paese a far sangue come pipi,
quella corsa all’ospedalino pediatrico di Siena noi tra i primi lo abbiamo rinnovato,
conosciuto ogni anfratto per sei mesi lì segregati, povera mamma mia,
e povero me e te vita ti sei attaccata con tutte le forse, quelle flebo micidiali,
notte e giorno, ma comunque quell’uomo nero vita mia se n’è andato.
Una gioventù sciupata, o perlomeno un tratto di gioventù, diciamo vita mia,
abbiamo perso l’ottavo anno quasi completo, quello vita è da recuperare,
o perlomeno ci proveremo, e poi comunque è stata una faticaccia fino
i tredici anni, visite continue analisi, ogni ventata era fatale, mi chiamavano
lenzuolo e come mi arrabbiavo, quello era dovuto a quell’anemia,
maledetta che come è venuta è scomparsa.
Belli quegli anni da tredici a quaranta, anche se passati in giro per l’Italia,
poi un qualcosa si è guastato, ricordi vita mia, ci han tirato fuori per i capelli,
abbiam perso quella volta tre giorni di luce,
ma vita ti sei attaccata forte grazie, mi hai svegliato e ridato luce.
Il calvario è ancora in corso, ne son passati di anni da quei quaranta,
vita mia chi si deve ringraziare se ancor stringiamo i denti questa volta.



Share |


Opera scritta il 05/02/2017 - 13:10
Da GIANCARLO POETA DELL'AMORE
Letta n.849 volte.
Voto:
su 12 votanti


Commenti


Ho un peso allo stomaco e gli occhi velati di lacrime, che dire Giancarlo, hai tutta la mia stima come uomo e come scrittore! 5*

Francesca B 07/02/2017 - 16:37

--------------------------------------

commuove... ti fermi e pensi....
però grandissimo movimento grandissima energia...grande cuore...
ogni volta che ti leggo mi resta traccia... sempre spunti di riflessione...
grazie grazie
*****

Paolo Pedinotti 06/02/2017 - 20:12

--------------------------------------

Bellissimo racconto, molto intenso e sofferto.

Giulia Bellucci 06/02/2017 - 16:17

--------------------------------------

Ho letto con attenzione questo tuo racconto di vita e mi hai molto emozionato. Il peggio è passato e questo deve essere il preludio per una nuova vita che ti meriti per intiero. Ciao.

Francesco Scolaro 06/02/2017 - 15:26

--------------------------------------

Giancarlo, che sofferenza in questo racconto!
Molto bello e fin troppo reale.
Ciao.

Loris Marcato 06/02/2017 - 10:59

--------------------------------------

Racconto emozionante offerto in forma estremamente singolare proprio perché profondamente vero e sentito. Commuove e nello stesso tempo infonde forza e coraggio.5* Serena notte. Aurelia

Aurelia Strada 05/02/2017 - 23:36

--------------------------------------

Quanto dolore Poeta si legge nel tuo raccontarti e alla vita narrare, perché lei forte ti ha afferrato...un continuo miracolo commovente ed emozionante...che mi ha fatto piangere, sei una persona sensibile e straordinaria sia come poeta che come autore di Vita!Un abbraccio forte e la vita continua........ 5*

margherita pisano 05/02/2017 - 19:55

--------------------------------------

hai parlato alla tua vita
sei eccezionale....nn riuscivo a capire, pensavo ti riferissi alla tua compagna e invece è "la vita tua"....
sei Grande Poeta
bellissima idea e contenuto commovente....
devi recuperare l'8avo anno...ricorda

laisa azzurra 05/02/2017 - 19:23

--------------------------------------

Sempre si deve aver la forza di combattere e tu ne hai dato un grande esempio. La tua storia mi ha emozionata, e penso che possa essere da monito a tutti coloro che hanno una sofferenza. Ti abbraccio.

Teresa Peluso 05/02/2017 - 18:06

--------------------------------------

racconto emozionante, bello

Mary L 05/02/2017 - 17:49

--------------------------------------

Che dire? Nulla....è tutto scritto qui da te!5* caro lupo!

Ilaria Romiti 05/02/2017 - 17:20

--------------------------------------

Un sentito seguitato... Dalla Tua riflessione... un saggio di espressività che porta a commuovere.
Lieto meriggio, Giancarlo.
*****

Rocco Michele LETTINI 05/02/2017 - 15:24

--------------------------------------

Un racconto davvero emozionante Giancarlo

Vito Iannella 05/02/2017 - 13:54

--------------------------------------

Commovente,sicuramente ricordi dolorosi e molto sofferti ma nello stesso tempo una bella lezione di vita. Un grande insegnamento viene dal tuo racconto, mai arrendersi e quando si viene colpiti e sembra che sia finita,la forza innata della sopravvivenza farà il miracolo insieme per chi ci crede ad una grande fede.La tua storia mi ha emozionato...ah dimenticavo scritta in modo eccellente. Ciaooo

Anna Rossi 05/02/2017 - 13:47

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?