Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

LA ROSA...
Delusa...
Crine al vento...
TERRA STUPRATA...
Recondite speranze...
Un Giorno come un al...
Soffia l'amore...
CAMMINO...
Il sapore delle nuvo...
La Madre dei Poveri...
Cinkuittico...
L'arancione...
Il Potere della Luna...
L'attimo (uno)...
Meridiane astratte...
L'incontro è l'alchi...
Ramingo...
E chiamo poesia una ...
Radici nella roccia...
HAIKU 2...
Caffè...
Nel bosco incantato...
Ti voglio...
Anche allora era mag...
Eri dentro di me......
Cielo...
A te...
HO CONOSCIUTO LEI...
Incontrarsi, perders...
Notte...
Gli anni son trascor...
Forza Italia!...
Di baci sazio...
Per sempre...
Dodici anni...
Alba di Maggio sul M...
STANZA N.5...
Bentornata poesia...
LE PAROLE NASCON...
I semi dell'intellig...
In futuro avremo occ...
I fiori di maggio...
IL DOCILE MOTO...
Happy Ending...
Al quinto giorno di ...
Sottofondo...
Il tempo è solo una ...
Sicilia...
Vorrei amarti...
Il Trasimeno...
UN’UNICA SORTE...
Il Compleanno...
Il segreto del cuore...
Ciò Che Serve...
Alchimia...
Cuore colmo...
GIGLIO...
Abati e badesse...
RISVEGLIO DA UN ...
Intanto attendo...
Sicilian Romance...
Tu non sai...
Del futuro...
L'uomo sulla spiaggi...
Lettera aperta...
Scomparso...
La ragione La r...
Il lavoro più gratif...
Agitata notte...
Fiamme di cristallo...
Intesa col lupo...
n° 3 (R/P)...
tanfi...
HAIKU 1...
La cintura di Babbo ...
Prologo e Primo capi...
Petit Onze 2...
Un'altra possibilità...
LA VITA È COSÌ...
Lei...
Il tepore dell'amore...
NON SARAI LA MI...
Flash...
Avrete in abbondanza...
NEL MONDO DEI BALOCC...
Poeta non sono...
Siamo felici...
PIANOFORTE VERTICALE...
Nostalgia......
Un germoglio d\'autu...
La Resistenza - Dedi...
Del cuore...i battit...
n° 2 (R/P)...
Silenzio...
IN OGNI VERSO...
La Settima Arte...
Chiaroscuro...
LA LONTANANZA...
Una riflessione sull...
La serenità è un don...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

ecce homo

Porga senno l'avea intelletto orgiacque, nell'umil decoro di sottaciuto respiro ed ardimentosa passione tersa e giubilante , innata riscoprir vassallo in lande volte all'inganno, oh! nobile homo fosti, ed evocar grandezza nel furente periglio v'assolve in qual flagello l'incontenuta ode che amor s'apprese, ed in bramosa attesa palpitio fremer balzo. Il nulla ormeggiar in cor, ed Homo fui, qual sbiadito elmo nella cui ode verbo decantar elogio, in chi vaneggiar lode in gloria aspra resa fu.
Ecce Homo, ordunque Egli, ed il nulla avvolse tempo reso mortal discernimento, tra cio' che nobil lacrima apprestar volle e regal abbandono albergar spirito e voce, umil rammento nel vasto firmamento.



Share |


Opera scritta il 11/01/2019 - 15:27
Da clark kant
Letta n.490 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Il filosofo mi piace.

Gianfranco Cassia 12/01/2019 - 15:03

--------------------------------------

... qual che tu sii, od ombra od omo certo! -Non omo, omo già fui, e...
Mi hai ricordato Dante.
Bravo e benvenuto.
Un saluto

Loris Marcato 12/01/2019 - 07:59

--------------------------------------

Caro superman ti do il mio speciale benvenuto e porgo lode al tuo componimento.

santa scardino 11/01/2019 - 21:33

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?