Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Riflusso...
Tanka 6...
Ah la calma!...
Aspettami...
LAGO D'ORTA...
ASTRO DEL CIELO...
Sirena...
Cola Pesce...
Oggi scrivo in rima ...
I giorni del sole...
A GIACOMO C....
Non si nasconde la l...
HAIKU B...
Sono invecchiata nel...
La Luce Blu...
I LARICI...
Yakamoz...
concedimi...
L'ombelico del quiet...
L’Eco di Avalon...
Nei miei sogni bambo...
DUE GEMELLI ALLO SBA...
Il cono...
Notte...
LA PIOGGIA...
Un sogno è come perd...
CRASH...
Silenzi diurni, desi...
Opinioni e punti di ...
Il Rimprovero...
A Siciliana...
In viaggio...
L'amor proprio...
Il quadro di sughero...
Ricordo di un\'estat...
SCOMPARSI...
Non mi dici...
Antichi ricordi...
Profumo d'amore...
Covid 19...
Frammenti colorati...
PER TE, DONNA! (Poem...
Lascia che sia Estat...
Amore...
Linea rossa 1...
Vecchi ruderi...
A cena con qualche r...
Tutto tace...
PAROLE...
ULTIMO RESPIRO...
Sarà estate...?...
Solitudine...
La notte...
MITOLOGICA EUROPA...
SEDOKA 11...
Ti porto con me ovun...
Attimi...
E nessuno sa dove...
Cara lady del sessan...
Querelle all'italian...
E guardati con accet...
Per Te...
A DIANA...
Come un albero spogl...
L'ATTESA DI UN AMORE...
Inciuci...
FILI TRASPARENTI...
Sono un poeta?...
L’inchiostro è la lu...
Psiche In Tempesta...
HAIKU H2...
La Piazza...
Caffè Florian...
STELLA POLARE...
Falsità spezzate...
RIUSCIRE AD AMAR...
Mare...
REQUIEM...
Sire! (La strega Zar...
Un sasso appena nato...
ESTATE (acrostico)...
Echi e cristalli...
Lo sbruffone...
Al pari delle formic...
Cristalli nell\'anim...
La porta rosa...
L'ISOLA DELLA NUOVA ...
Un Evento Dimenticat...
Orizzonti nuovi...
L'incapace agrimenso...
Naufrago...
Sei qua...
I doni della madre...
Haiku J...
Haiku 8...
Antiche partenze...e...
Mangime per il propr...
NON STUPIRTI...
Notturno cielo blu...
Quando frequentavo l...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Componimento elegiaco- Il bandolo dell’androsfinge

A quei forestieri, e daccapo a me
formulasti l’inintelligibile bandolo
“Due sorelle: la prima concepisce
l’altra e questa, a sua volta, procrea
la prima… chi sono le due sorelle?”.
Quando ti risposi con proprietà
mi riconoscesti come una figura
di soglia, e ligia al tuo essere facesti
per divorarti: ma la Giornata di
fragranze e la Notte foderata di stelle
vollero darti due gambe antropiche.
Ci accolse il più esterno dei cieli
e tutti gli astanti riconobbero il puro
amore, e un refolo ci salutò
sotto una volta di tremule fiammelle.



Share |


Opera scritta il 28/03/2019 - 17:59
Da Mirko D. Mastro(Poeta)
Letta n.352 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Poesia, non immediata ma da interpretare nelle sue tante possibilità...L'Unione di due opposti o di di essenze che si compensano... Chissà. Mirabile forma poetica!

Alessia Torres 29/03/2019 - 10:48

--------------------------------------

Faccio le mie pubbliche scuse per aver qualche volta infastidito l’autore. Soprattutto con controrisposte che potevo evitare. Ma, nel contempo, oggi sono più felice di ieri: leggo una bellissima nota esplicativa di Mastro che, secondo me, serve molto. Ad maiora!

Ernesto D'Onise 29/03/2019 - 10:07

--------------------------------------

Si dice che la sfinge,stizzita con Edipo per aver risolto il famoso enigma,prima di cedergli il passo gliene pose un secondo al quale egli rispose di nuovo esattamente: il giorno (in greco emera,nome femminile) e la notte.
Grazie a voi tutti

Mastro Poeta 29/03/2019 - 04:27

--------------------------------------

MASTRO POETA...Forse la spiegazione esatta è quella di Laisa ma l'indovinello che hai posto "chi sono le due sorelle?" mi ha fatto pensare a l'IDEA e alla MENTE.La prima concepisce e l'altra la partorisce.Diventa sempre più difficile commentarti ma tu mi perdonerai se non afferro il concetto. Ciao Mastro

mirella narducci 28/03/2019 - 22:50

--------------------------------------

ma che spettacolo
le due sorelle...la Giornata e la Notte
si procreano e concepiscono a vicenda
la domanda e la risposta esatta
le due metà, sorelle anch'esse
o piuttosto la compensazione di due anime
fantastico!

laisa azzurra 28/03/2019 - 21:15

--------------------------------------

Bel testo, Mastro! Saluti cari!

John Sirrom 28/03/2019 - 20:15

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?