Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La sensibilità è una...
Cerchiamo...
Vista sul golfo di T...
Nebbie...
Val d’Ultimo....
Dolce luna...
RISURREZIONE E S...
Haiku 12...
Chi pur nell'ira la ...
Conte e il topo assa...
Cielo incommensurabi...
Il Consenso...
I capricci della scr...
Il lento fluire del ...
LUNA...
Un tempo...un mondo....
Punti di vista...
Come un randagio...
Post meridiem...
SCRIVERE LIBERA D...
PROGETTO ESTETICO (C...
Le chiavi del paradi...
GROVIGLI DI SOSPIRI...
NeRA...
La realtà percepita ...
Haiku...
La calunnia...
A TUTTE LE DONNE...
L\'unica verità...
Questo è il Natale...
GENTILEZZA...
IL MITE PORTINAIO...
Conserviamo la genti...
HAIKU 1...
Femminicidio...
Far del giorno...
La luce vince l'ombr...
GRIDARE MI FA BEN...
Scegli la Vita...
Sole o pioggia?...
Se le persone dedica...
DOVE FINISCE IL CIEL...
C'era una volta il r...
Colmi...
Un sogno anelato...
Le domande di Nicola...
Dove tutto ebbe iniz...
n° 28 (R/P)...
Oggi scrivo di te...
Il green pass cultur...
La malinconia è una ...
Ci sono sogni che mu...
Leggera...
Qual è la nazionalit...
Altrove ......
IL TEMPO FATTO ...
La panchina di front...
Un solo attimo...
Poi...
Guardo l'acqua......
L'altra metà del Cuo...
Lunghe passeggiate t...
Anima mia...
Creare, immaginare, ...
L'attimo dopo...
Sul bordo di un terr...
Gino...
PROGETTO ESTETICO (C...
Il mio tempo...
n° 24 (R/P)...
Una sera in Plaza de...
Ci amavamo...
nulla...
Ignoto pensiero...
Le tue parole...
Luminarie ingannatri...
Non voglio che il tu...
IL TEMPO...
Rattoppo...
UNA LETTERA MAI ...
Riscalda o sole!...
PUNTO E A CAPO...
Un giorno...
È stato un attimo ...
Il tuono...
L'alba ramata...
Il pianto di un bimb...
In Aspromonte...
Al tempo dei sogni...
LEGGERE...
Brividi...
In un lento fluire d...
Non spaventarti...
LA NOTTE MIA ALLEATA...
La vita è più forte ...
Ocra...
Diva...
QUEL CHE RESTA ...
Nomination...
C'e' un posto specia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



DOMANI

Domani accenderò nuovi fuochi
per verniciare di rosso
il grigiore dei giorni
e ci rivedremo
dopo anni di solitudine
a scambiarci muti pensieri
e getterò nel fiume
il pesante fardello
per volare leggero sopra le cose.



Domani giocheremo con i perché
come vuoi tu senza dire
col cenno solo degli occhi
per capire i miei sottili segreti
per spiare nei buchi del mondo
a noi sempre straniero
e berremo ancora
il dolce nettare dell’oblio
dell’oggi e del ieri




Share |


Opera scritta il 14/07/2021 - 08:56
Da Adriano Martini
Letta n.230 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Buongiorno cari amici. Vi ringrazio per i vostri lusinghieri commenti e vi auguro ogni bene...

Adriano Martini 17/07/2021 - 12:00

--------------------------------------

Il domani sarà completato dalla saggezza
di un vissuto che niente potrà scalfire!
Intensa e significativa!

genoveffa genè frau 15/07/2021 - 22:47

--------------------------------------

Complimenti

Open Miki 14/07/2021 - 19:22

--------------------------------------

Bellissima lirica Adriano, complimenti sinceri con affetto e stima

Anna Rossi 14/07/2021 - 15:10

--------------------------------------

"adesso so cosa devo fare: devo continuare a respirare perché domani il sole sorgerà e chissà la marea cosa potrà portarmi..." (dal film Cast Away)
Credo che molti autori come me pensino che da ieri, oggi è già domani

Mirko D. Mastro(Poeta) 14/07/2021 - 12:44

--------------------------------------

Splendida stesura per questa poesia che emoziona, che sento molto nelle mie corde. Bravissimo Adriano!

Anna Maria Foglia 14/07/2021 - 12:14

--------------------------------------

Splendida poesia ... disfarsi del pesante fardello per volere sopra le cose ... e per finire leggiamo una bellissima chiusa.
Complimenti!

Maria Luisa Bandiera 14/07/2021 - 10:17

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?