Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E le stelle ad osser...
Puzzle...
Mai più....
Tanka 12...
Un pomeriggio...
HAIKU N...
GUARDAMI...
Tony Ligabue,arte e ...
Dove batte il cuore...
il ragno e la mosca...
UNA GOCCIA...
La notte è una testa...
Gianna la matta...
Tu oltre il tempo...
e lì, dormire...
Ombra...
Simmetrie di pura me...
UN REGALO DAL CIELO....
Tana!...
QUALE REALTA’...
Old...
Il tempio...
IL TEMPO LADRO DE...
NOI NON CI CHIAMIAMO...
Luce...
Haiku n 9...
Nel calle brullo...
Addio...
Verso il mio infinit...
Aspetando Anna...
Sogno...
Vorrei...
AFORISMA La statu...
Ricordi sul muro...
SOLO UNA ROSA...
Nasce tutto per caso...
Gravita'...
E' BELLO...
Mia opinione su Poes...
Haiku 17...
la coscienza in vers...
Delfi...
Fogli di neve...
Addio....
Quando salivo i grad...
Eri....
Foulard...
DENTRO ME...
Essenza di un tempo ...
Un arcobaleno a nove...
Haiku 2...
Le nuvole della piog...
Reclame...
Telefonofobia...
Di neve e di sole...
Dubbio...
steli di rugiada...
Non c'ero quel giorn...
AMICI (terza e ultim...
Legare...
Eco di un addio...
DIRSI ADDIO...
Confusione in testa ...
Scrivi ancora...
Nell'attimo sublime ...
METAFORE (2)...
ANIME DI PIETRA...
Thipheret...
Argento...
Haiku 15...
LE DIECI STANZE...
riflessioni n. 6...
UNA BELLEZZA DA SALV...
La nave va...
La poesia è il siste...
Questa bomba di vita...
Pelle d'Ocra...
Goccia...
Le Carte...
MADRE TI TROVERO...
Tanka 11...
Lassù nel cielo...
IN BILICO COME UN EQ...
MISURA DEL TEMPO, MI...
Qui...
Oltre la vita...
EFFIMERA SEMBIANZA...
Disordine e anarchia...
Vento di profumi...
Forza Cagliari...
Io amo....
Turista nella nebbia...
fuga dalla solitudin...
Distorsione Notturna...
Lasciami andare...
Un fiore...
SAMAEL, il concepime...
Noi...
Dimmi...
Autunno....

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Morte della poesia

E' morta la Poesia. Sui quotidiani
è apparso il necrologio con la croce
e si asciugano tutti con le mani
gli occhi piangenti e passano la voce.


Al feretro d'intorno sono uniti
lanciando grida di disperazione
e baciano il cadavere contriti
gridando: “Addio per sempre, mia passione!”


Sul palco son passati i parlatori
per l'orazione funebre commossa,
le frasi erano splendide qual ori
prima che lei scendesse nella fossa.


Cantando salmi a lacrime confusi
al cimitero l'hanno accompagnata
senza capire (siamo tutti illusi)
che proprio noi l'abbiamo... assassinata!


Sulla sua tomba noi posiamo un fiore
e per l'addio non ci si sa dar pace,
persino io sembro provar dolore
e mormoro fra me: riposi in pace!




Share |


Opera scritta il 26/06/2014 - 08:43
Da Lorenzo Crocetti
Letta n.683 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Morì tempo fa. E ne aspetto la resurrezione.

Dario Senalio 01/07/2014 - 21:51

--------------------------------------

E' morta la poesia in quanto dal cuore non sgorga più amore. A questo porta il eloquente versicolare. Il mio enocomio Lorenzo.

Rocco Michele LETTINI 01/07/2014 - 17:01

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?