Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

In un filo di voce...
IN INGHILTERRA È IL ...
Scusami......
Caramelle...
ILLUSIONE INTRISA ...
Il finto autunno...
Dadi e fortuna....
Nonsense...
Anima potente...
Spazio-Tempo....
La stanchezza nascon...
Quando sarai lontana...
Gelo...
Per questo mi batter...
Pani e pesci...
Le Notti di Elisa -n...
Castel Toblino...
Violata...
TORNA IL NATALE...
Una rosa, un sorriso...
Come rugiada...
Occhi...
E' mistero...
A spasso di notte tr...
Il rifugio...
Sul cortile...
Ti lascio una poesia...
Mar della Melassa...
Quando l'amore è un'...
Figure sulla volta...
Subliminale...
Cielo di ogni colore...
L'uguaglianza nasce ...
IL GRIDO DELLE DONNE...
Colombo...
La dama e la pagnott...
Saudade...
AI FIGLI...
OMBRE CINESI...
LA DEMOCRAZIA DELLA ...
Qua la mano...
Spensieratezza...
DIANA...
haiku 16...
In bilico...
Tramonta l’alba mia...
Tra le foglie...
Una spiga di grano....
Tanka 2...
Io ritorno da te...
L’uomo è stato l’art...
Il bene che si fa no...
Scrivere di te...
l'unico amore è quel...
Lugano...
Orfana d'un sogno ru...
AMORE ETERNO...
Amo la vita...
Il volo di una capin...
Bella Napoli...
Mi chiamo Giufà...
Pioggia rigenerante...
A fine turno (il mac...
Cala la notte nella ...
Pece...
Donna...
4:50...
Io sono il poeta...
Rosario a Siliqua...
Falce di Luna...
Nel tempio dell'anim...
Sonni troppo profond...
L'invito...
L\'ARROGANZA DEL COR...
La magia del circo...
Una vecchia topolino...
Perdersi le sfumatu...
Cieli diversi sulla ...
Sentieri d’autunno ...
TROVARE L' AMORE...
UN TUFFO NEL PASSATO...
Nuvole...
MARE D'AUTUNNO...
Magari...
Eri bella...
VIAGGIO DI LAVORO...
Miravo....
Incantesimo occident...
Haiku 93...
L'anima arranca...
BEA...
QUEGLI ABBRACCI CHE ...
L'anima arresa...
Non c'è più sangue n...
Gocce...
...lacrima...
Campo di basket...
Oltre questo paradis...
ALLA SUOLA...
'O PRESEPE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



UN CANE DA AMARE

In una tranquilla spiaggia del Sud, molto frequentata da bagnanti della zona,
un giorno di Agosto, un signore e suo figlio dodicenne si divertono a giocare a pallone sul bagnasciuga.


Poco distante da loro, c’è una signora seduta sulla sdraio con suo figlio di circa 5 anni che gioca col cane sotto l’ombrellone.


Il piccolo si diverte a tirare la palla lontana e il cane, quando la rincorre, per recuperarla, alza la sabbia, infastidendo i presenti.


L’uomo si adira a tal punto, che corre dalla signora per rimproverarla impetuosamente e minacciandola di chiamare le forze dell’ordine se non avesse legato il suo cane.


La donna accetta garbatamente il rimprovero impegnandosi a vigilare sul cane senza, senza però, legarlo.


Non trascorrono alcuni minuti, che si sente invocare aiuto. Il cane allertatosi, alza la testa e senza esitare corre in acqua e salva il ragazzo.


Il genitore, svegliato dal trambusto, e corso sul bagnasciuga, vedendo tante persone intorno a suo figlio, si fa spiegare l’accaduto.


Il signore si rende conto dell’accaduto della gravità dell’episodio, si reca dalla signora, la ringrazia e chiede umilmente scusa.


Prima di salutarla l’abbraccia insieme al cane dicendole: <<Senza il vostro cane sulla spiaggia oggi avrei perso mio figlio>>.



Morale: Cambiamo facilmente punto di vista quando, qualcosa che all’apparenza ci infastidisce, può invece tornare vantaggioso e salvifico alla nostra vita.




Share |


Opera scritta il 05/09/2022 - 23:14
Da Carmine De Masi
Letta n.190 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Che bel racconto

Andrea Filippa 06/09/2022 - 18:14

--------------------------------------

Dovrebbero leggerla tutti coloro che odiano gli animali!

Aquila Della Notte 06/09/2022 - 17:40

--------------------------------------

Molto vero quello che esprimi!! L'ho apprezzato tantissimo!!

Anna Cenni 06/09/2022 - 09:24

--------------------------------------

Piaciuto molto questo bel racconto: spesso di vita vera.

Maria Luisa Bandiera 06/09/2022 - 09:22

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?