Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Uomini

Questa poesia riguarda gli uomini che fino ad ora ho avuto il dispiacere di conoscere,quindi non vuole essere oggetto di offesa per le poche 'eccezioni'rimaste.


Uomini,
incuranti dei sentimenti altrui.
Uomini,
che non riescono a cambiare.
Uomini,
per loro è facile dimenticare.
Uomini,
abili traditori.
Uomini,
orgoglio e menzogna.
Uomini,
che non provano emozioni.
Uomini,
ipocrite maschere.
Uomini,
ossessionati da quel vano piacere.
Uomini,
di cui abbiamo tanto bisogno.
Uomini,
che deridono il nostro dolore.
Uomini,
che il tempo non migliorerà.
Uomini,
macchia nera dell'umanità.



Share |


Poesia scritta il 04/06/2010 - 17:43
Da Lorenza Tomasi
Letta n.561 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Lorenza mi sa che sei stata sfortunata negli incontri..Quelli descritti erano dayaki o bucanieri..E' stato un vantaggio perderli. un abbraccio con simpatia Antonyo

antonyo 07/06/2010 - 16:18

--------------------------------------

Bene, colgo questa ghiotta occasione per sentirmi corpo unico con una categoria, quella maschile, che ha faticato tanto per raggiungere gli obiettivi citati dalla poesia, e l'ha fatto con assoluta abnegazione e spirito di sacrificio. Poche sono state le categorie dell'umano essere che hanno toccato vertici tanto elevati. Possiamo ricordare gli assicuratori, gli avvocati e i preti, con qualche sparuta defezione tra questi ultimi. Ahh, l'orgoglio che bella cosa che è, quando è stato guadagnato O:-

Massimo Vaj 06/06/2010 - 12:36

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?