Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

HAIKU Z...
Favola sotto il ciel...
Un giorno come tanti...
la spalla...
Vinca il migliore?...
Storia di una badant...
Il suono dei mostri...
Sorriso di stelle...
Sentirti...
Stagno...
Il pettirosso...
Chi salva...
Da Epigrammi Notturn...
Come hai potuto (ded...
Haiku n° 12...
Lo spettacolo pił be...
Minimalismo siamese....
SEMBRA IERI...
Piccole Ali...
Che possa toccare un...
FINE DI UN AMO...
Non umana...
Portami via...
Notevole...
Dedicata a Grazia Gi...
I miei labirinti...
Metamorfosi...
La ragazza delle mil...
E' quando aspetti un...
Farfalla....
ANCORA ACCANTO A ME...
Sonno...
Storia di una badant...
La collezionista...
Si dice...
Stanca serata...
Nuvole e Gabbiani...
Andiamo avanti cosģ...
Igor Michail...
Dell’inviolabilitą d...
Canto del dove i sen...
Dammi...
In tempo di guerra...
Trilussa...
INCANTAMENTI...
IL BACIO...
Scorrono i giorni...
L'ARIA DEL MATTINO...
Haiku 66...
Cresco...
Il Dubbio...
Questa notte...
Nonostante tutto...
Sono figlio di una p...
Nuovo infinito...
AI MIEI FIGLI... ...
Terra di nessuno...
Ancora oggi siamo....
La Magia d'un tempo...
Diamanti...
L'OMBRA DEL PASSATO...
Il messaggio di Pasq...
la lunga strada per ...
A piedi nudi...
Storia di una badant...
A MIO PADRE...
Dedica...
Il bambino prodigio...
Siamo diversi per l...
Via del Sito...
L’identitą...
L'inferno č sulla te...
I giovani e la crisi...
MILLE FORME...
HAIKU V...
Di quel sentire come...
Destino DiVino...
Il riflesso...
IL MONDO MUORE...
Se volessi dar credi...
Strofinaccio...
La quercia caduta d...
TORTA SOFFICE PALPIT...
Certi giorni d'inver...
Smile...
Fragranza di te...
Hai trovato una vecc...
Seta e profumi...
come......
Libertą...
Vivaddio...
Il vecchio porto...
Si fa giorno...
Tanka 24...
Semplici....
Estraniamento...
Stelle...
DAMMI IL TEMPO MADRE...
SOGNANDO L' AMORE...
IL NATALE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

VINCOLI E LIBERTA'

Potrebbe essere apparenza, lealtą,
questa vita spenta a una svolta di lą
che ti conduce via...
...Potrebbe far male una necessitą,
potrebbe essere vero, magari chi lo sa,
un secolo pił in lą...
...E ti ritrovi a crescere di botto,
a cambiare faccia, a cambiare mente, dentro,
a mutar lo stile e la loquela
a sperar frontiere nuove...


...Potrebbe essere un peso, una bugia,
un salto dentro al vuoto
che ti fa pensare ancora...
...Amori nella prossima follia,
il Sole all'improvviso
che impetuoso arriva qua...
...E ti ritrovi a rider senza sosta,
a pensare al mondo, a te, ai giorni di domani,
all'amore furioso che nel cuore tuo si annida,
alla prossima fermata...


...Ti piacerebbe vivere un po' pił in lą
dove l'onda del mare si ferma gią
a posare la salsedine?
Dove il Sole nasce, poi si arresterą,
milioni di persone a guardare pił in lą,
e tu che cosa fai?
Tra coperte e pioggia tu fai l'amore a tempo pieno,
poi ti chiedi dentro te che significato ha,
se la strada č da seguire o devi cambiare rotta,
ma nel cuore chi lo sa, poi qualcosa arriverą...


...Vincoli e Libertą:
sull'autostrada non si corre mai per fretta,
ma per sentire la vita dentro te.
Vincoli e Libertą:
tra la notte e l'alba il cielo si colora
verso l'Europa, l'Asia, il Sole dell'Oriente...
...Vincoli e Libertą.



Share |


Poesia scritta il 24/07/2011 - 17:42
Da Manuel Miranda
Letta n.742 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?