Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Quiescente......
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
PER FAVORE,POETI...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...
NUMMERI di Enio 2...
Sullo scoglio...
Er chiodo fisso...
Zacchete !...
Vivimi...
UN FIORE NEL CIELO...
AGOSTO...
Il Volo...
Punti di vista...
21 aprile...
I tuoi momenti...
Bugie allo specchio....
I figli piccoli sner...
In un giardino...
Il profumo della pio...
Come un \'albero...
PICCOLO AMORE...
Son fermo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Scusa se non ho raccolto

Ti racconto una storia,
perché sei tu e nessun altro.
Ti racconto una storia
per dirti che le tempeste, le mie,
come le tue, hanno ragione d’essere
se guardo il mondo
che avrei auspicato darti e non avrai.
Tempeste, che fanno urlare
basta ingiustizie!
E vorrebbero rivoltare
pagine graffiate
per dimenticare.
Che cosa speri io possa offrirti!
Non ho raccolto perché
non ho potuto.
Il terreno era sterile,
e lì dove spuntava
era malerba.
Il futuro è una parola obsoleta,
la speranza una bestemmia
nella bocca degli infelici.
In pianoro solo scarti di cucina
Simposio e pance piene
per chi festeggia su in collina.


Share |


Poesia scritta il 23/06/2015 - 23:04
Da Claretta Frau
Letta n.564 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


bellissima Claretta
molto toccante pure io vorrei raccontare una storia

cau francesco 11/07/2016 - 00:21

--------------------------------------

Poesia molto bella, personale sì, ma potrebbe riflettersi in ogni essere umano. Brava, complimenti.

antonio giraldo 19/08/2015 - 16:16

--------------------------------------

Amara e attuale riflessione...molto sentita, buona giornata!

Chiara B. 19/08/2015 - 11:29

--------------------------------------

Poesia intensa, sentita, ricambiata.

Ugo Mastrogiovanni 09/07/2015 - 11:10

--------------------------------------

Già un terreno pieno di ingiustizie non può dar frutti , nostro malgrado . Si rimane senza futuro e quindi senza speranze mentre , pertanto infelici ad osservare i banchetti fra persone socialmente identiche e moralmente ...pure.
Brava Claretta

luciano rosario capaldo 24/06/2015 - 12:46

--------------------------------------

Solitamente sono parco di commenti sulle poesie lette,ma la tua che sento profonda e amaramente sentita merita un elogio.Brava Claretta,bella poesia.

Anton Reiken 24/06/2015 - 11:58

--------------------------------------

Basta ingiustizie... Un motto per avallare... sì espressivo verseggio... Sempre un trasmettere "sincero" il tuo... Lieta giornata Claretta...

Rocco Michele LETTINI 24/06/2015 - 11:02

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?