Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Fantasia furfante....
IL FANTASMA DELLA BI...
Forse un giorno...(m...
Mi piace guardare l'...
Troppi sentimenti fa...
dio esiste perchč ha...
Piccolo uomo...
Trepidi richiami...
Nuovo Evento...
NATALE 2...
Un ponte...
Abbiamo la coscienza...
HAIKU' ***...
Decoupage...
Connessione....
Nella sua meraviglia...
La nostra stella......
HAIKU N.9...
Sogno...
QUESTO NATALE GALOPP...
SOFFIO DI VITA...
Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilitā di...
La sedia...
Lontano da qui...
Adesso......
Sul Tuo viso...
MARTA...
La vita e il mare...
I silenzi della nott...
Un giorno una person...
SOLO PER UN ATTIMO...
Natale...
Sole d'inverno...
Volo di uccelli...
All'ombra...
Finalmente...
Amare....
SE SOLO AVESSE UN CU...
Bella dentro...
gelida pioggia...
Persa...
A te che vaghi nell'...
bagnati di lillā...
COS' E' LA VIT...
Il pesciolino e il p...
La vita č negli occh...
Segnali...
Esordire....
Instabilitā...
Haiku- l'angoscia so...
LA FEDE...
Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
Č Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Ma non ne abbiamo ab...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa č vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

VIAGGIO A ROMA

Il treno corre prepotente sui binari,
io ammiro dai finestrini lo scorrere dei campi e degli alberi,
come un viaggio nel tempo,
i miei pensieri volano con essi ad inseguire il presente.



Penso alla mia cittā, dove ho vissuto i miei anni giovanili,
ma una ragnatela offusca il mio passato.



Sono arrivata, alla ricerca di luoghi vissuti,
a trovare un ricordo di te, Anna Maria
piccola mia, andata via troppo presto,
senza un sorriso, ma con il pianto in gola
a gridare la sofferenza della tua giovane esistenza.



Ho girato disperatamente, sperando di ritrovare me stessa
su strade percorse mille volte,
di ritrovare vecchi amici,
il primo amore...



Roma, eternamente custodisce i miei segreti,
nei siti antichi dove antiche genti hanno costruito il mito,
la mia anima ricerca antiche emozioni, gioie infinite,
pianti disperati.


Roma tu comprendi quello che provo,
mi hai accompagnato nei miei percorsi infantili,
nelle goliardie giovanili,
e hai sorriso alla mia giovinezza.



Ora torno a casa, nel treno, a ritroso,
piango per me, per la mia vita...
ma ho gettato una monetina nella fontana,
ho infilato la mano nella veritā...
e la speranza non muore,
eternamete aspetto te.


E il mio cuore si placa,
ed un sorriso illumina il mio viso
pensando all'amore,
pensando ai giorni belli vissuti a Roma.



Share |


Poesia scritta il 15/12/2011 - 15:31
Da Elvis Gaudiano
Letta n.891 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?