Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...
IL MALE E IL BENE...
Evocazioni...
Serenità...
Realizzazione e nega...
Solitari pensieri...
Serenità...
IL MOSTRO...
Difficoltà...
C'est la vie...
Asterisco...
Nere di cioccolata, ...
Male...
dolcemente amor mio ...
I se e i ma della vi...
Milongueros...
ricordi...
mattina al mare....
Vacanze isolane...
Nei momenti di trist...
IL TRAMONTO E ...
Escatologico...
Parole parole...
HAIKU N.31...
LA POESIA...SAI...
Riccardo...
Diario...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Solitudine

E una debolezza interna che mi spinge ad amarti, come il mio cuore raggelato
La carne e debole ma anch'io sono incline alla debolezza
E riempie me stesso di rabbia, per non essere stato capace ad amarti
Certe volte guardo le stelle, perché rispecchiano quello che penso
E adesso, penso a cose magiche
La luna e alta, e per un istante c’è magia nella notte, che galleggia nell'aria
Nei miei pensieri albergano ricordi di te
mentre una leggera brezza s’infrange sul mio viso, il vento mi riporta la tua voce
e benché la fiamma dell’amore resti in me, l’aria diventa ancor più fredda.
Avrei molte domanda da farmi, ma non ho la possibilità di darmi risposte
Così mi dirigo verso casa
Il vento urla come un lamento, e dimostra la propria esistenza
Uomini che cercano di affermare la propria esistenza senza amore
Non hanno imparato nulla dalla carezza del vento.
Vorrei tornare in quei luoghi, dove abbiamo respirato la stessa aria
Fatto la stessa strada
La dove le nostre bocche si unirono in un lungo bacio
Là, dove c’è sempre qualcosa da imparare.

Leonardi Calogero


Share |


Poesia scritta il 29/03/2012 - 21:03
Da Calogero Leonardi
Letta n.392 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?