Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'ultimo bacio...
BALCONE...
Raccolta Prima...
CLESSIDRA...
L'amicizia è un valo...
Costa Esperanza...
Solitudine...
Momenti...
Il volo di un angelo...
Noi siamo nati liber...
Decoro...
PROFUMI D'INFANZIA...
Bagagli...
PRIMO AMORE...
IO NON MORIRÒ...
Occhi...
CHI LEGGERA\' LE NOS...
Si fa sera...
Il giudizio, ammesso...
Dite qualcosa...
LA RABBIA...
ARIDA NOTTE...
Frammento d’amore...
La rosa gialla...
Blue Lobelia 1.15...
Paura...
BULLISMO...
Non esiste una teori...
TUTTI E TRE...
L'ombra dell'uomo ch...
Le parole più dolci ...
Scalata...
Bacio...
La saggezza consiste...
Mare in tempesta...
Prendimi per mano...
Il vinto sorgerà...
La filosofia (pensar...
Ramanujan...
soltanto un sogno...
Ritagli di vento...
L' AMORE RIPOSA...
CIMITERO ALL'IMBRUNI...
I colori dell'anima...
lascia andare...
Fiori di Pesco...
La malattia dei rico...
Emozioni a colori...
Blue Lobelia...
BRIVIDO CALDO...
CORIANDOLI DI VITA...
Il vento infausto de...
Vespero...
La distanza...
Una sera lontana...
Ti ruberei...
Le stagioni della vi...
La frontiera...
Parla...
ACCIDENTI ALL\' ...
Minchia! Signor tene...
Haiku 26...
Causa e Effetto...
Retorica-mente?...
Erotico sogno...
La erta salita...
In equilibrio instab...
PRIGIONIERI DEL COVI...
POI NULLA PIÙ...
Click ()...
Panacea...
Quel tempo che fu (l...
Il mondo che verrà...
Quando finisce un am...
E' tutto qui...
Possiamo...
Calpestar il proprio...
Non è un granché (v...
GAMBERO...
FERMA È LA VITA...
Metafisica...
Il venditore di frit...
Paese mio...
Stella...
LA FEDE...
IL PROFUMO DELL...
Diogene e il sonetto...
Dominique Noir...
Chiaroscuro...
La provocazione è un...
Si comunica non per ...
La Tigre...
Poeti stropicciati...
IL SOLCO DELLA MATIT...
PIOGGIA SABATINA...
Patate in picchiata...
Solo fra i soli...
Un sogno...
Il colore dei ricord...
La crociera...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Autunno

Piovono gocce stellate
dagli aceri che s’assopiscono
su un cuscino di nebbia.
Piovono dal cielo storie morte
di promesse realizzate e
trascorse, soddisfatte
del sorriso strappato
sl tempo che passa
e che si adagia
ai piedi, sugli aghi di pino.
Quel camino che fuma
là, oltre il muro, canta
le dolci ninne nanne
e quieto macina sogni
nel silenzio,
mentre chi ha da fare
corre spento, corre aiutato dal vento:
corre lontano da casa.
…Ascolta!
La melodia incrinata
di un vecchio valzer
all’angolo di una strada…
Un violino che
parla ai vecchi di vecchi amori,
a chi si ferma un momento
per dimenticare i suoi dolori
e sorride
se uno di loro lo invita a ballare.
Ma anche tu hai da fare;
allora lasci al vento
la foglia che accarezzavi
con due dita e rabbrividisci nel freddo.
Ma so che spierai dall’aula
il grigio di fumo e di nebbia.
E che col cuore che corre nel vento
spererai di ballare presto quel valzer
all’angolo della strada.


Share |


Poesia scritta il 29/11/2012 - 17:54
Da Donna Pola
Letta n.847 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


natura e sentimento c'è tutto in questa tua bella poesia brava . ciao

Claretta Frau 30/11/2012 - 19:55

--------------------------------------

Molto bella, è molto presente il tema della passione e della speranza.
P.S. sono nuova alla prossima ciaoo

Federica Auricchio 30/11/2012 - 19:09

--------------------------------------

Tra le altre, molto bella l'immagine del tempo che passa adagiandosi ai piedi...leggo nostalgia ma non dolorosa, solo voglia di ricordare e richiamare sensazioni...non so. Magari non è così.
Complimenti. Buona serata

Daniela Cavazzi 29/11/2012 - 21:55

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?