Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...
IL MALE E IL BENE...
Evocazioni...
Serenità...
Realizzazione e nega...
Solitari pensieri...
Serenità...
IL MOSTRO...
Difficoltà...
C'est la vie...
Asterisco...
Nere di cioccolata, ...
Male...
dolcemente amor mio ...
I se e i ma della vi...
Milongueros...
ricordi...
mattina al mare....
Vacanze isolane...
Nei momenti di trist...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Dark day

E poi si riemerge
da un incubo
che ha legato i polsi
alle false strutture
del mondo.


E poi, e poi.....
c'è sempre qualcosa
che non va
per il verso giusto.


Ma cosa ci vorrebbe
per far si che la corrente
abbia la sua forza.
Cosa servirebbe?


Si spengono tizzoni ardenti
negli occhi
che non guardano mai
verso la verità.


Mi sono accorto di aver perso
qualcosa di me
andando avanti,
correndo controcorrente.


Un giorno nero
divide tutti gli altri giorni
dalla monotonia
di tutti quelli uguali
senza corpo, senza luce.


Attraverso la finestra
della mia anima
sto graffiando il tempo
sui vetri apannati
dal mio respiro.


E poi e poi,
non voglio parole inutili
che imbrattano, corrodono,
alzano mucchi di dubbi
come colonne grigie.
@Gianny Mirra



Share |


Poesia scritta il 03/01/2013 - 14:54
Da Gianny Mirra
Letta n.500 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Grazie Claretta, ciao

Gianny Mirra 04/01/2013 - 23:57

--------------------------------------

triste.attraverso la finestra
della mia anima
sto graffiando il tempo
sui vetri apannati
dal mio respiro
questa strofa da sola è già poesia. mi piace. ciao

Claretta Frau 04/01/2013 - 18:11

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?