Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...
IL MALE E IL BENE...
Evocazioni...
Serenità...
Realizzazione e nega...
Solitari pensieri...
Serenità...
IL MOSTRO...
Difficoltà...
C'est la vie...
Asterisco...
Nere di cioccolata, ...
Male...
dolcemente amor mio ...
I se e i ma della vi...
Milongueros...
ricordi...
mattina al mare....
Vacanze isolane...
Nei momenti di trist...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

ARCO E FRECCIA

Eri il sole per me di giorno,
La stella che mi guidava nella notte…


Eri tu il mio grande arco,ed io la tua freccia,
La vita mi scorreva dinnanzi,
E nei miei occhi nessuna paura…


Eri tu il mio gigante buono,
Con la tua presenza,
Nessun ostacolo era invalicabile,
E potevo cosi’ costruirmi sogni e ideologie ma…


All’ improvviso la battaglia vera, in gioco la vita tua!
Intorno a me silenzio e sgomento…
Non avevo piu’ il mio poderoso arco!


Tentai di proteggerti
Facendoti scudo con tutto me stesso,
Ma invano,
Sotto i colpi esperti ed impetuosi del destino,
Sul mio esile corpo ormai inerme,
La morte fece breccia e ti porto’ via… ,
Nel mondo inesplorato delle anime,
Per sempre!!!…


Da quel giorno,
Non ho piu’ la tua forza,
Nel mio corpo e nella mia anima
Sono ora disarmato...


Il tuo ricordo di giorno in giorno mi fa vivere
Ma non basta per farmi ritornare a combattere…



Share |


Poesia scritta il 11/01/2013 - 14:09
Da Alessandro Faccini
Letta n.506 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Bella e sentita anche questa poesia. Traspare tutto il dolore ma anche l'incredulità e lo sgomento per quanto accaduto, così, inaspettatamente. Per come un'armonia di vita si sia trasformata in un naufragio notturno...
...l'arco serve alla freccia, ma la freccia può colpire anche senza arco...

Daniela Cavazzi 12/01/2013 - 16:25

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?