Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Silenzio...
PANDEMIA ECONOMICA...
L’attimo in cui ho c...
LA VITA COME UN RAGG...
Inadeguato...
FUOCO E FIAMME...
Le nostre begonie...
Il mio faro nel mare...
FLETVS...
Sogni notturni...
Polvere...
La disputa...
POETA...
Gocce di solidarietà...
Piccoli segreti...
Alberi...
NON FIGLI MA NIPOTI...
La tela...
Sulle ali del silenz...
26 ottobre...
A soli due passi da ...
RICORDO...
La clessidra...
La gioia di vivere...
Un conforto cultural...
VITA...
Triste speranza...
Anima rinata...
La carta vincente...
L'alba sui Colli...
HALLOWEEN SONO IO...
OMBRE DI QUEST...
Danni collaterali...
Attesa...
Alzheimer...
Disincanto...
Boote...
UN NUOVO GIORNO NASC...
Le tre Madri!...
Nuvole e luce nella ...
Io manigoldo...
Però quant\'è vago i...
Oblio di ottobre...
CALA LA SERA...
Elucubrazione n. 1...
LUCI DELLA SERA...
Ci restammo dentro...
Ultima danza...
Concatenazione delle...
Terra muta...
Notte ad Est...
Terren senza via...
RIECCOCI...
Alcune persone prove...
Questione di forza...
Il silenzio...
Le persone buone...
Il principe e i suoi...
Sant’Ilario...
Il rumore della pio...
DONNE SALVEZZA ...
Bello stile...
Fa' che la tua vita ...
PERDITA...
Madre mia!...
Un ombrello chiuso...
solo...
Resta con me...
Deserto il tuo guanc...
Ammennicoli...
11:51...
Senza l'entusiasmo c...
Nessuno cercherà mai...
Che solfa...!...
Già mi manchi...
Camminando sulla bat...
Oggi come allora...
Schiudi...
A colloquio con Sten...
Perdono...
AL CHIARO DI LUNA...
Segmento...
IL MONDO CHE CROLLA...
è tornato alla terra...
Vissi d' amore...
IL TEMPO NON SEMPRE ...
Credo...
Un amore ingenuo...
MAGIA DELL' AMORE...
Tempo...
CULLA MARINA...
Due forme...
Simbiosi...
Ritratti o delle cos...
Un poco prima...
Il falco e l'usignol...
Luci e bagliori...
Le granite della zia...
Haiku n 10 a...
Petali...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

QUESTA VOGLIA D'AMORE

E' difficile fermare
questa brama,
di gloria, di potere
che spinge i popoli
al contrasto,
a soluzioni estreme
per le congenite,
stupide idee
di poche persone.


E' difficile avere
la stessa frequenza
nelle espressioni indignate
e nelle parole pacate;
negli assurdi riscontri
manovrati a piacere
sugli astratti eufemismi
e sulle povere cose.


Ma è difficile fermare anche
questa voglia d'amore,
grande,
più grande del male,
che s'erge scevra
a baluardo del sogno
che vede albeggiare
sopra tutti i rancori,
l'umano calore.



Share |


Poesia scritta il 29/01/2013 - 10:45
Da antonio giraldo
Letta n.660 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


molto bella nella sua pienezza.ciao

Claretta Frau 31/01/2013 - 14:08

--------------------------------------

grazie Carla...mi piace sapere che ci sei sempre...un caro saluto

antonio giraldo 30/01/2013 - 16:36

--------------------------------------

Questa voglia d'amore, non potrà mai essere messa a tacere,nonostante il male e la smania di potere dell'uomo voglia predominare.Nonostante si ostini ad accumulare ricchezze e svaghi ..non potrà mai trovare pace vera e gioia nel cuore perchè questa nasce e sgorga solo da un cuore che sa dare amore.I momenti più belli nella vita e nel cuore sono i momenti in cui l'amore nasce e sgorga fluido dal cuore.Come la primavera timidamente soppianta il duro inverno così l'amore spesso in maniera poco visibile vince sempre il male.L'uomo cerca amore perchè come tu stesso ben dici:"Ma è difficile fermare anche
questa voglia d'amore,grande,più grande del male,che s'erge scevra a baluardo del sogno che vede albeggiare
sopra tutti i rancori,
l'umano calore." Bellissima poesia Antonio ...

Carla Davì 30/01/2013 - 12:49

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?