Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

GAMBERO...
FERMA È LA VITA...
Metafisica...
Il venditore di frit...
Paese mio...
Stella...
LA FEDE...
IL PROFUMO DELL...
Diogene e il sonetto...
Dominique Noir...
Chiaroscuro...
La provocazione è un...
Si comunica non per ...
La Tigre...
Poeti stropicciati...
IL SOLCO DELLA MATIT...
PIOGGIA SABATINA...
Patate in picchiata...
Solo fra i soli...
Un sogno...
Il colore dei ricord...
La crociera...
Dimmi quanto mi desi...
Un incontro fatale...
Nuovi colori simili ...
Nell'aldilà...
LA TERZA GUERRA MOND...
Sorrido...
Elisir Di Una Madre...
La mia dimora...
Sorridi, credimi e l...
Il messaggero dell'a...
Brividi d'Aprile...
Invisibile senso...
I COLORI DELL' ...
Le lacrime più amare...
Il tempo è denaro...
Gioventù 1968...
Se sei onesto e buon...
La palla lanciata gi...
Scendere...
Un velo sottile...
Il contrasto dei col...
Per...sopravvivere...
Lingue lunghe...
Il violinista...
Com'è difficile.......
Arrivare alle stelle...
Perchè piangi?...
haiku a...
Libertà...
Per Te...
Il Maggiore Lionel W...
Venti di guerra...
La vita come le stag...
Anima e corpo in gin...
GALLI...
Se entri nella mia v...
Argonauti...
SONO UN ANGELO...
Moda...
Il primo amore...
Il forestiero...
Più dai risorse, buo...
Soverchio...
Questo amore impossi...
Distopico...
Mormorio di bandiere...
Le cento candeline...
Come in trincea...
L’immaginario si fon...
Il piacere guasto...
Oltre le rughe...
Ti guardo...
TRAMONTO...
Betelgeuse...
L’Atmosfera misterio...
IL DIALOGO...
Spicchi...
PRIMAVERA COVID...
Lo sgretolarsi di az...
A LUCIANA...
Il colore della giov...
LA MAREA E L' ...
SILENZI...
La sensibilità non è...
Pensieri solitari...
Tutto ciò che viene ...
Composizione n.385...
ACQUA...
Firma...
L'ANGELO...
A Ilaria...
vecchia ferrovia...
Con i suoi colori...
PHARAOH'S CURSE. Man...
Lucrezia e l'amore a...
Solo un sorriso...
Affini son quelle an...
Le quattro stagioni...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

LA SOLA CERTEZZA CHE HO

Quello che mi chiedevo,
tempo fa,
erano le stesse cose
che mi sto chiedendo ora.
I dubbi che avevo
sono rimasti.


E continuo a chiedermi
se anche gli altri
hanno una mente
con così tanti dubbi,
sull'esistenza,
sull'andare del mondo,
sul comportamento dell'uomo.


E sono diventato vecchio
e incline, ancor di più,
a volere vedere il nero sul bianco,
cosa che nel campo dei sentimenti
non ha proprio senso.


Amo la vita per quello che sono,
se mi sarà concesso
di starci ancora un po'.


Poi la partenza
per luoghi di Luce
e questa,
è la sola certezza che ho.



Share |


Poesia scritta il 18/02/2013 - 09:08
Da antonio giraldo
Letta n.752 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


ciao Carla e grazie per le parole...la fede se diventa certezza è uno scrigno aperto con un tesoro che ognuno può prendere..un abbraccio..ciao

antonio giraldo 21/02/2013 - 11:20

--------------------------------------

"Poi la partenza per luoghi di Luce
e questa,è la sola certezza che ho." E non è questa la speranza che ci aiuta a vincere le difficoltà e la sofferenza della vita terrena? Senza questa certezza profonda nel cuore, che nasce dalla fede vera,la vita, fine a se stessa non avrebbe senso e noi perderemmo la nostra meta; la Vita Eterna! Come sempre le tue poesie lasciano spunti di riflessione... tracce del tuo cuore da leggere.

Carla Davì 20/02/2013 - 16:05

--------------------------------------

bene, sono contento di queste tue parole...sono contento di sapere che altri la pensano come me...siamo di passaggio e quindi, vale la pena vivere nel miglior modo possibile...grazie Claretta..un saluto.antonio

antonio giraldo 19/02/2013 - 15:12

--------------------------------------

si Antonio sono domande che tutti ci poniamo è il mistero dell'esistenza stessa che ci porta a farlo,sopratutto in età adulta quando si ha la consapevolezza che al mondo siamo solo di passaggio.ciao

Claretta Frau 19/02/2013 - 14:15

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?