Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...
IL MALE E IL BENE...
Evocazioni...
Serenità...
Realizzazione e nega...
Solitari pensieri...
Serenità...
IL MOSTRO...
Difficoltà...
C'est la vie...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

SOGGIORNO ...

> Ogni anno
scelgo
per il mio
soggiorno
lo stesso
posto
e lo stesso
giorno
perchè so
cosa lascio
e cosa trovo
in forno.


> Ogni anno
accarezzo
lo stesso
bosco
e lo stesso
fresco
chè m'inebria
a sognare
e a toccar
le stelle
tra canti
musica e balli.


> Ogni anno
in quelle
Terme curo
artrosi e stress
assieme
ai miei tanti
e tanti
amici veri
che non
mi lasciano mai
e mai
vuoti i bicchieri.


--------------------


// Dal DO
al SI BEMOLLE //
Poesia
di Aldo MESSINA.
^^^^^^^^^^
Il primo strumento
che ho comprato
per potere nella
banda suonare
era una " tromba
cornetta " chiamata
da associare
agli ottoni, il rumore.


E un Maestro
mi ha dato i spartiti
e il libretto delle
musiche arcane
da suonare nelle
Feste Patronali
o in momenti
di eventi strani.


Ma dopo anni
mi son dissociato
per formar con amici
un'orchestrina:
una tromba in si bemolle
ho comprato
e una chitarra,
semi acustica, eko.


E in pochi giorni
in quattro abbiamo formato
" Il Ribelli della musica
leggera"
con il basso,batteria,
tromba e chitarra,
era la formula
vincente in quell'era.


Dagli anni sessanta
agli anni avanti
abbiamo suonato
con forza e coraggio
in vari Paesi
del mondo,in tanti
che ci davano libero
accesso e passaggio.


Cantavamo in varie
lingue, ricordo
e gli applausi
volavano in accordo,
ma il tempo passa
e tutto passa e vola
e un dì ci siam sciolti
senza una parola.



Share |


Poesia scritta il 13/03/2013 - 00:25
Da Aldo Messina
Letta n.568 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?