Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\\\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Preghiera alla luna

Improvvisa
nell'infinito blu
tra i rami del pioppo,
cui bambina appesi i segreti del cuore,
galleggia
la luna piena
e mentre il vento
scuote delicatamente le foglie
echeggia tra i rami
una dolce melodia.
Nessuna cosa terrena
nessun grido o pianto
turba l'armonia del quadro
È l'ordine del creato
In cui l'uomo
ripone la speranza.
L'anima si innalza
In questa luce
Uomo potresti guardare altrove
piegare quei rami
per toccarne le cime,
le tue mani,
troppo avide,
non riusciranno
solo l'occhio del cuore
può entrare in quel "tutto"
mescolarsi
in quel grande mantello
e chiedere la pace


Share |


Poesia scritta il 10/05/2017 - 23:52
Da Mapi Alfonsi
Letta n.463 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


"Solo l'occhio del cuore" può entrare nell'immane bellezza della natura. Ben detto, anzi ben verseggiato. Un saluto!

Grazia Denaro 11/05/2017 - 15:30

--------------------------------------

Grazie infinite, non ho parole

Mapi Alfonsi 11/05/2017 - 15:28

--------------------------------------

bella è poco! mi piace, molto ispirata
*****

enio2 orsuni 11/05/2017 - 11:10

--------------------------------------

Molto bella!

Giulia Bellucci 11/05/2017 - 10:21

--------------------------------------

Quasi struggente nella sua pura bellezza,
bravissima!

J. Charles 11/05/2017 - 10:20

--------------------------------------

RIFLESSIVA QUANTO PONDERATA PER UNA STRUTTURA POETICA AD HOC.
LIETA GIORNATA.
*****

Rocco Michele LETTINI 11/05/2017 - 09:49

--------------------------------------

Sublime poesia e molto intensa nel suo significato. Eccellente lo stile e la scorrevolezza. Cinque stelle.

Paolo Ciraolo 11/05/2017 - 08:28

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?