Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Credi che mi sono pe...
Saper accettare i ca...
LUCIA...
Conto alla rovescia...
Il tuo sorriso ent...
Albert Voss 1944...
Albero buono...
Ho chiesto di te...
TI VOLEVO SCRIVERE A...
Appagamenti...
LA MUSICA DEL CUORE ...
LAlba del Serafino ...
Riconosciamo forme e...
Anni Sessanta...
RICOSTRUIRE IL C...
Tristezza...
Fisicit...
La barca...
E SE FOSSE LAMORE.....
Sequenze da sogno e ...
Guardando questo cie...
Coltre...
SUA MAEST...
Orchestra...
Simbiosi letteraria...
Tutto ebbe inizio. C...
Rifrazioni!...
Un cielo stellato...
Abbracciami...
I ricordi sono picco...
Notturno ma non trop...
Non volendo invecchi...
Tu sogni di notte?...
Tempo...
HAIKU E...
SENZA TITOLO...
A passo lento...
Sussurro...
Irrequieto sognare...
Nel giardino tutti c...
Il sogno.......
Contemplazione...
AL FARO...
scriverEsistere...
Vuoto...
I babbaluci...
Andiamo...
Per te...
RITORNO AL PASSATO -...
Sparse...
Clair de lune...
Si cercano ovunque M...
Cos' l'amore...
Lorenza s'attiva (se...
SE CI PENSI...
L'ultimo tocco di qu...
PALLIDO IL SOLE FORS...
Cinquant'anni d'amor...
LAlba del Serafino ...
Giorgio...
In deserti dell'anim...
Il messaggio...
viola...
LE BOLLE DI SAPONE...
VIGNA...
Il cecchino...
ALLA DERIVA...
Obsolescenza...
Forse...
La tela...
ORA SO...
TROVARE LA FELIC...
Soltanto fortuna...
LA MORTE NEL CUORE...
Tra una carezza ed u...
INADEGUATEZZA...
L'usignolo malato...
Alpi...
STELLA...
Bisogna esercitare g...
Spot Lemondrink...
Dal mio giardino...
Ancor ti mostri all'...
La Historia Oficial-...
La dea bendata non c...
Memorie antiche...
Ho bisogno...
Luna...
UN FULMINE A CIEL SE...
GRAZIE ALL'AMORE......
MA CHE COLPA ABBIAMO...
Ritrovarmi...
Chiedi all'universo ...
Sognando gli aquilon...
Il simbolo dell'appa...
Chi pensa che, per e...
Isola che non c'...
La cultura dell'amor...
E VIENE SERA...
INCOMPRESO SCAPIGL...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

N canarino cu' l'cche cecte

N canarino c l'ucche cecte
dce ca' serve p falle cant
dint''o cirdino j l'agge truvate
senza f nente s' fatto 'acchapp.


M 'a die tre' mmise' st dint''a cajla
nun schira jurne g 'o siente 'e cant
m stnghe ztte mm mnca 'a parola
cmme n sveglia mm spe scet.


'Agge pruvte 'a ll' mttere fre
jsse s ferma nun s mve 'a ll
mm f n pena int''a ll''angule 'e cre
ma nun capsce ch d 'a lbbert.


Nun c crdite s dico' n cosa
mentre ca' je' scrvo s snte 'e cant
sta' meloda mette 'o sole int''a casa
cmme n segno ca' c v mann.


M c mttimme' n pco 'e mngmme
pre 'o giurnale ll fcce cagn
v st cu' nje prci ncj' tnimme
ma' intnto bone l'avimma' tratt.


Pure l'ucielle f parte 'e st terra
cumpagnielle c nje p rst
st caccatre ca' 'o fnne st guerra
cmme s vanno p 'a notte 'a cucc.


Certo pur' je' m mmo' tngo ngalera
quanne putesse st fre 'a pazzi
ma' so' scuro ca' 'o lsse jsse' mre
pcche' nun sape nemmeno vul.



Share |


Poesia scritta il 17/04/2013 - 10:41
Da Domenico Coppola
Letta n.973 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Gi, come faranno a dormire tranquilli? Come tanta altra gente cattiva, eppure credo che dormano anche bene! Mah! Che coraggio!

Gabriella M. 19/04/2013 - 13:41

--------------------------------------

Si, una bellissima poesia ... piena di sentimento mi ha emozionato leggerla. Non manca, comunque, di spunti di riflessione su questi cacciatori che pur facendo il male riescono a dormire sereni e anch'io mi domando come facciano ...( come certi politicanti? ) ...La mancanza di libert almeno lo protegge dal male e gli assicura salva la vita.Bravo!

Carla Dav 19/04/2013 - 13:29

--------------------------------------

peccato che non tutti comprendano il dialetto napoletano perch bellissima.....

Gabriella M. 19/04/2013 - 12:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?