Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...
IL MALE E IL BENE...
Evocazioni...
Serenità...
Realizzazione e nega...
Solitari pensieri...
Serenità...
IL MOSTRO...
Difficoltà...
C'est la vie...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

IGIENE DENTALE

Mica ho smesso


Mica ho smesso
di pensarti
mica ho smesso
di pensarti
l’ho detto due volte.
Mica l’ho detto a caso.


Mica voglio smettere
di chiederti come ti va
di domandarti
come procedono le tue giornate.


Mica provo a dimenticare
come è fatto il tuo sorriso
Mica ho smesso
di ricordare
la sensazione che provo
ogni volta che ti tocco i capelli
ogni volta che te li annuso


Ogni qualvolta ti bacio sulle labbra
e sul naso
e sulle orecchie
e sui capezzoli
e sulla signorina che dimora
giù di sotto.


Mica me la dimentico
la signorina
però nemmeno dimentico
la tua voce.


Mica mi passa di mente
quello che tieni nascosto
quello che
le tue parole
vorrebbero dire.

Quello che penso sia corretto immaginare


Mica mi dimentico
che
saperti distante
non è poi una disgrazia così enorme.


Mica lo so
dove vado a parare.
Non so nemmeno
se sto dando retta alla lingua italiana.


Ma una cosa
te la posso dire certamente:


Vorrei tanto essere lì
con te
quando ti lavi i denti
al mattino.



Share |


Poesia scritta il 05/11/2017 - 02:35
Da Riccardo Graziani
Letta n.46 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?