Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Oggi come allora...
Schiudi...
A colloquio con Sten...
Perdono...
AL CHIARO DI LUNA...
Segmento...
IL MONDO CHE CROLLA...
è tornato alla terra...
Vissi d' amore...
IL TEMPO NON SEMPRE ...
Credo...
Un amore ingenuo...
MAGIA DELL' AMORE...
Tempo...
CULLA MARINA...
Due forme...
Simbiosi...
Ritratti o delle cos...
Un poco prima...
Il falco e l'usignol...
Luci e bagliori...
Le granite della zia...
Petali...
Tempesta...
AUTUNNO...
La ballata della Buc...
Per te dalle mani bu...
Haiku 6...
In compagnia di due ...
Potessi io......
HAIKU H...
Langhe e Roero...
L'arca di Noè...
Giorno di giudizio...
LO ZERO E IL COVID-1...
Introspezione...
Nella mia solitudine...
Chicco Balleri...
Lampo....
Sire (cugino August ...
La memoria...
Archor...
Lalla...
Il mese dello Squarc...
IL VAMPIRO DICE ...
Lo spettatore...
Guidare la propria v...
Il cane...
Mormora (Concorso po...
Cuore felice...
Grotta del fico...
Dove sei?...
INTRECCIO...
Errare...
Oltre il tempo...
volevo descrivere fi...
Noi...
Cuccioli del mio cuo...
Cambio stagione...
MEDICI E INFERMIERI...
Si sa, l'unica cosa ...
Per te solo per te...
OTTOBRE...
La voglia di fare l'...
Un gattino come dono...
LA MIA MUSA...
equilibri...
Magutt...
Pareidolia (oppure ...
Il rumore delle onde...
Note d'amore....
Guarderò il futuro...
La mia gatta Gelsomi...
COVID-19: in Cina i ...
Fragore...
Evasione...
Pioggia...
Questa specie d\'amo...
Avanzare?...
FORMICA...
Ti aspetto....
HAIKU G...
I fiorellini del mio...
Il poeta e' prima di...
Il silenzio è quella...
La leggenda della Na...
SULLE TRACCE DE...
Tradurti...
VIBRANTE DI VITA...
Al mio cane...
Il buco...
Sedoka 13...
Non aprire agli scon...
Il concetto di infin...
LA BARCHETTA DI CART...
VETERA ITINERA...
La ballata degli ero...
Clochard...
La strega del paese....
Il Sole...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



la forza della poesia

La forza della poesia


A ognun che s 'abbandona
A questo torrente
Sempre gonfio ,
Il cor giubila E non conosce fosso .
Dolce come quei venti di maggio
Ma più carco ed io ne son pervaso .
Si piega il duro acciaio ,freddo
Sen'anima a cotal bacio .
Una danza d'amor il mondo
Ammanta,troppo muto
Che a questo canto non pute
Rimaner selvaggio.
Taccian le bocche dei plumbei
Cannoni ,sol affamati di pianto e
Dolor.
Marte come dirigi trionfante
La dura marcia.
Ma da cotanta luce bianca
Scende la sacra poesia!
Ah giovanil fanciulla come sei snella
Come la tua molle chioma
Eolo dipana !
Allor son proni i poeti
Al tuo petto tu allattali
Con tuo talento
Riempi i ruscelli
D acqua scintillante
I prati d erba
Di rugiada pur mo nata
Nel bel giorno
Che il ciel rende giocondo
Due fanciullette
Dal vergine pie'
Disceser il Monte di beozia
E nell' ozio che prende
Chi le arti ha lontano
Risvegliano le menti .
Una dolce vision
Che mai mortal vide
Tersicore ed erato!
Figlie sante date il frutto amato
Quinci come il sol stende i raggi
Istillo'nei petti la poesia d 'amor !
L 'altra nel vorticoso ballo
Freno' la lenta marcia di tamburo
E rallegro' col flauto .
Fate del piombo amaro
Risonanti campane
Tramandate l' incanto
O poesia come sei bella
Come dai sapor alla vita
Eppur quella che pare indegna
Al tuo tocco
Ratto risorge !
Come Mida quel che volea
Era sol oro
Tu rasserena e rendi giusto
Quel che è torto
Parla per i potenti
Amor sulle lor labra pendi .
Vanno lieti nel tramonto,
Infuocati pensier.
Tu mia compagna
Or la mano mi guidi
Mi culli
Nel tuo culto
E se son degno
Fa di me poeta
Del tuo regno
Vuolsi così
Che io mi merga
Alla fonte di ippocrene!
E dissetarmi alle sacre acque
D'olmeios
Per risorger a Nova vita,
La mia ispirazion sia perpetua
Come il fiume che la serba.


Corrado cioci



Share |


Poesia scritta il 05/11/2017 - 21:11
Da corrado cioci
Letta n.479 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Complimenti, solo complimenti, bellissima!

margherita pisano 06/11/2017 - 17:58

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?