Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ringraziamento...
HAIKU G...
CERCO...
ATTIMI DI LUCIDITÀ...
Scrivere....
La felicità non ha u...
200 PAURE ED OLTRE...
Lettera ad un immens...
Un diverso atteggiam...
Una rosa di notte...
Haiku 9...
Non so se sia giusto...
LETTERA A MIA MAMMA...
A quest’ora le nuvol...
E poi cadi......
L’occhio Destro....
RICORDO DEL PRIM...
Fiume...
GIORNO NEBULOSO...
Messaggio in bottigl...
PER TE...
EUROPA...
La notte alle porte...
Un bambino mai nato...
Scrivere dislessico...
PORTAMI NEL TUO MON...
Le parole che.mancan...
Quand\'è che riuscia...
A mia madre...
PRIMAVERA...
Svanisci...
Ics...
Lacrime di nostalgia...
Come stai...
Come volevi tu...
PREGHIERA DI UN BAMB...
Duetto verde bottigl...
DIMMI...
L’importante è esser...
Non dimenticarmi...
BAGNO A MEZZANOTTE...
ARMIAMOCI DI AU...
Haiku 3...
Impara a respirare...
LA TRAGEDIA DELLA VI...
tramonto di maggio...
Cap 4. I Delitti Del...
TU LA CHIAMAVI MAMMA...
Sei tu soltanto...
IL suonatore di seni...
Scomparsi...
Giorni amari...
Realtà Surreale...
Chi sono?...
Lontano è qui?...
Stella Regina (filas...
Bali...
SE POI ANCHE IL CIEL...
Libertà e finzione...
Addio...
Tu che vivi nell'ing...
Sto bene...
Nel segno del cancro...
Universo...
Haiku L...
C'era una volta......
Il volo del Gabbiano...
Tra cento anni…...
Febbre...
Primavera montana...
Haiku c...
ASPETTARE...UN ABI...
Ritratto...
I commensali...
La voce del silenzio...
La burba...
Portami dove sei fel...
Senza timore...
VITA DA NONNO...
Haiku 6...
Il mugnaio...
ANIMA NUDA...
...di lei con me...
Nonostante tutto...
IL CUORE DEL RE...
Manca...
Nessun verbo...
Se la passione è il ...
In immensità di sogn...
a giovanni falcone...
VORREI PARLARTI...
Due vecchie amiche...
Il volto di mia madr...
COME SPIGA...
Cresce bene il bambi...
Di te...
Solo un sorriso...
LA REGINA MORGANA...
Temo la morte come l...
Chiesetta di San Gio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Bonomia

La gente non è per niente buona.
Lo sanno tutti.
Lo vedi ovunque guardi.
La gente non è per niente buona.


Ci sposammo all’ombra dei ciliegi,
erano in fiore quando giurammo.
I fiori si libravano nell’aria,
lungo le strade e nei campi da gioco.


Il sole inondava le lenzuola,
destati dal canto degli uccelli.
Compravamo i giornali della domenica,
e non ne leggevamo mai una sola riga.


Una stagione seguì l’altra.
L’inverno spogliò i rami dei fiori.
L’inverno ci assalì come un pugno.
Le finestre tremavano per la furia del vento.


Contro le quali lei tirava le tende,
fatte dei suoi veli nuziali.
Al nostro amore manda una dozzina di gigli bianchi.
Al nostro amore manda una bara di legno.


Al nostro amore restituisci tutte le lettere.
Al nostro amore un biglietto amoroso intriso di sangue.
Al nostro amore lascia piangere gli amanti abbandonati.
Perché la gente non è per niente buona.


Non è che hanno il cuore cattivo.
Possono darti conforto, qualcuno ci prova pure.
Ti curano quando sei malato.
Ti seppelliscono quando muori.


Ti starebbero vicino se potessero,
ma sono solo stronzate, piccola.
La gente non è per niente buona.
La gente non è per niente buona.



Share |


Poesia scritta il 06/11/2017 - 13:29
Da Giulio Soro
Letta n.341 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Complimenti per la poesia.
Ci sono anche persone buone.

Luca Fiazza 15/11/2017 - 00:15

--------------------------------------

la bontà è vera ricchezza
meglio non donare, che donare con astio
meglio nn ricevere, che ricevere e poi nn apprezzare
la sincerità e la bontà vanno a braccetto
difficile trovare l'una senza l'altra
tosto, complesso, di carattere

laisa azzurra 07/11/2017 - 19:57

--------------------------------------

Una constatazione della consistenza del mondo propenso a far del male anche quando apparentemente la gente ti è vicina ma che subdolamente indossa la maschera dell'ipocrisia. "La gente non è per niente buona" ed è in mezzo a questa gente che si possono anche consumare quegli amori nati sotto il migliore auspicio. Una firma, una garanzia, ciao

Francesco Scolaro 07/11/2017 - 18:46

--------------------------------------

5* non dico altro Giulio

enio2 orsuni 07/11/2017 - 15:08

--------------------------------------

Nel rammentare le cose belle di un'amore, quest'ultimo si cala e vive in un mondo imperfetto. L'invocazione sembra voler riconoscere la realtà cattiva, affinché non contamini quel sentimento che vive e cresce, ma che non può estraniarsi dall'ambiente nel quale esiste.

ALFONSO BORDONARO 07/11/2017 - 11:51

--------------------------------------

Hai ragione, la gente non è per niente buona...
E non è una semplice presa di posizione quanto il frutto di esperienza, probabilmente diretta...
la gente, non è per niente buona.

Ken Hutchinson 07/11/2017 - 09:11

--------------------------------------

molto bella Giulio

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 06/11/2017 - 19:24

--------------------------------------

Versi che fanno riflettere.....Molto apprezzata

Angela Randisi 06/11/2017 - 18:30

--------------------------------------

Le tue poesie esprimono sempre un senso profondo delle cose... tra il bello che scorre come l'amore e il resto che non c'è...e non si nasconde per niente, si vede, si sente a volte che la bontà della gente è solo una finzione!!!
Molto bella.

margherita pisano 06/11/2017 - 18:28

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?