Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ah...noi donne...
La cuffia...
Nessuna sete se non ...
'A nascita do criatu...
Ictus...
Di sere d'autunno...
il declino del mondo...
Haiku A...
I colori del cielo i...
UN VIAGGIO FANTA...
La musicista...
Nella nebbia...
Haiku n°12...
Haiku 3...
carcame...
Io ti amo....
Il tradimento...
Jeanne Hebuterne...
Magnolie...
stringimi...
Sentii il candore de...
Sesso, droga e......
Distillato...
Fratel Saio...
Il perdono...
Si cerca nel fiore: ...
Quello che mi hai da...
HAIKU N. 16...
La Sacra Famiglia...
L'ora...
E così io un giorno ...
Prospettive dinanzi...
CERCANNO ‘N SOGNO ...
Ho bisogno di qualco...
Strofa 20ª...
TERRA POESIA DEI...
Non esser triste...
Sono solo coincidenz...
Coccole affettive...
Ferite / fiori...
mamma...
Haiku G...
Quel sinistro frusci...
Il viandante...
Un abbraccio è un po...
Siamo piccole matite...
sfuggente...
Gli chiesi: denudami...
Paraventi ai venti e...
SPARSI FRAMMENTI...
Geranio nero dedicat...
Sei...
Bianco e nero...
Felino...
Presepe in movimento...
Canzone d'amore....
L'alberello...
Due, ma uno....
SCRITTURA SILENZIOSA...
Notte silenziosa...
Il più grande idiota...
Bosco della poesia...
Non siamo padroni de...
ROSA...
LA FELICITA’. Uno sc...
misericordia...
Tanka 2...
Window...
Honey...
Abitudine...
SORRISO...
Obiettivo...
Malinconico stomp...
Non tradirmi...
Un attimo...
Filigrane di betulle...
La ragnatela...
HAIKU P...
Specchio...
Dimenticata...
storia...
ESSENZA...
CERTEZZA 2...
Cugini? Mai!...
LA FANTASIA...
Hai mai provato...
Tremore...
La quantità fa solo ...
IL MONDO al GELO...
A te che arriverai...
Tanka 1...
Haiku n°11...
Il distacco...
Il sopore della poes...
Volare nella tempest...
Dolce umano...
La sconfitta degli u...
Decisioni difficili ...
La donna di carta,...
Tanka 14...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



IN AMORE VUOLE ANCORA NAVIGARE

Cercava sicuramente
l’occasione con quella stretta la nonnina,
nel riceverlo esultava sorridente e non solo
quella sera; batte e ribatte lei cercava l’amore,
una architettata strategia in quella volontà
del cuore.


Quel ci sentiamo e
ci vediamo ogni tanto, lui pensava che lei
scherzava quando gli dice come fare per risolvere
il nostro intento; furba l’amica nel fare la verifica
al progetto, lo aveva nell’anima … in amore può
fare l’architetto!


Avvolta in quelle
non accettate parole, a lei gli pulsa il cuore;
si esprimeva dicendo così il piroettare te lo scordi,
diabolica parlava della moglie; subito la rivalsa e il
telefono squilla, un fulmine a ciel sereno arriva
ma non quaglia.


Donna con tanti anni
e il capello tinto che va in bianco, nuda
nei suoi pensieri entra nell’affanno; sola in
silenzio e nulla più prevalse in quel disastro,
lo accusa quando ha capito che non ci fu il
compromesso.


Se il cuore di lui tace,
ogni attesa è nobile e piena di attenzione
per la pace; chiese scusa senza ribadire, restò
perplesso pensando ma cosa succede? Voleva
solo approfittare dell’occasione, o l’amicizia è
sempre meno leale?


Perde il treno e
gli è rimasta male, la sua testa non ha bisogno
solo di tinture; oggi la vedova è sempre attenda,
è cambiato tutto persino la nonna; certa di sapere
quello che vuole, in amore vorrebbe ancora
navigare!



Share |


Poesia scritta il 29/11/2017 - 08:53
Da Gaetano Lentini
Letta n.305 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Poesia molto simpatica
Complimenti

Maria Cimino 29/11/2017 - 20:45

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?