Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...
IL MALE E IL BENE...
Evocazioni...
Serenità...
Realizzazione e nega...
Solitari pensieri...
Serenità...
IL MOSTRO...
Difficoltà...
C'est la vie...
Asterisco...
Nere di cioccolata, ...
Male...
dolcemente amor mio ...
I se e i ma della vi...
Milongueros...
ricordi...
mattina al mare....
Vacanze isolane...
Nei momenti di trist...
IL TRAMONTO E ...
Escatologico...
Parole parole...
HAIKU N.31...
LA POESIA...SAI...
Riccardo...
Diario...
LA SERA IN CUI NEL P...
Sms...
Aspetta un attimo...
Filastrocca di Natal...
LILLO E LA BANDA DEI...
In cerca...
Effetto dello specch...
Notti d'inverno...
L’universo dentro me...
SOLE...
Vestito...
A poco a poco la ser...
Giudici o giustizier...
IO CHE TENTAI...
Anima...
Fenomeni...
Jack...
Spendi e temi...
Gli angeli......
Serafino e Angela...
percezione notte...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La Quercia

“Non mea culpa”,
disse la quercia alla capinera,
se hai traslocato
dal mio ramo.
Inesorabile Zeus
colpì nella tempesta
le mie fronde.
Quante lune passeranno
prima che rinverdirà la mia chioma?
Anche il salice
visto quanto accadde,
stese le sue arti
e abbracciò la quercia.
Il tordo da parte sua
senza esitare
ospitò la sfrattata capinera
nel suo nido.


Share |


Poesia scritta il 12/08/2018 - 18:48
Da Salvatore Rastelli
Letta n.188 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Un'immagine molto tenera... piaciuta!

Marina Assanti 16/08/2018 - 16:34

--------------------------------------

Una dolce mea culpa
Molto piaciuta
Ciao Salvatore

laisa azzurra 14/08/2018 - 11:20

--------------------------------------

SALVATORE :Parole sono come un aratro solcano
nella fantasia di chi ti legge.

Francesco Cau 13/08/2018 - 09:52

--------------------------------------

Molto piaciuta, complimenti Salvatore *****

Paolo Perrone 13/08/2018 - 09:35

--------------------------------------

Grazie Salvatore.
Un caro saluto. Luca.

Luca Fiazza 13/08/2018 - 00:49

--------------------------------------

Mi sembra sia un bell'esempio di altruismo....lo avessero anche gli uomini...

Teresa Peluso 12/08/2018 - 22:27

--------------------------------------

Mi sembra sia un bell'esempio di altruismo....lo avessero anche gli uomini...

Teresa Peluso 12/08/2018 - 22:27

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?