Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'ultimo bacio...
BALCONE...
Raccolta Prima...
CLESSIDRA...
L'amicizia è un valo...
Costa Esperanza...
Solitudine...
Momenti...
Il volo di un angelo...
Noi siamo nati liber...
Decoro...
PROFUMI D'INFANZIA...
Bagagli...
PRIMO AMORE...
IO NON MORIRÒ...
Occhi...
CHI LEGGERA\' LE NOS...
Si fa sera...
Il giudizio, ammesso...
Dite qualcosa...
LA RABBIA...
ARIDA NOTTE...
Frammento d’amore...
La rosa gialla...
Blue Lobelia 1.15...
Paura...
BULLISMO...
Non esiste una teori...
TUTTI E TRE...
L'ombra dell'uomo ch...
Le parole più dolci ...
Scalata...
Bacio...
La saggezza consiste...
Mare in tempesta...
Prendimi per mano...
Il vinto sorgerà...
La filosofia (pensar...
Ramanujan...
soltanto un sogno...
Ritagli di vento...
L' AMORE RIPOSA...
CIMITERO ALL'IMBRUNI...
I colori dell'anima...
lascia andare...
Fiori di Pesco...
La malattia dei rico...
Emozioni a colori...
Blue Lobelia...
BRIVIDO CALDO...
CORIANDOLI DI VITA...
Il vento infausto de...
Vespero...
La distanza...
Una sera lontana...
Ti ruberei...
Le stagioni della vi...
La frontiera...
Parla...
ACCIDENTI ALL\' ...
Minchia! Signor tene...
Haiku 26...
Causa e Effetto...
Retorica-mente?...
Erotico sogno...
La erta salita...
In equilibrio instab...
PRIGIONIERI DEL COVI...
POI NULLA PIÙ...
Click ()...
Panacea...
Quel tempo che fu (l...
Il mondo che verrà...
Quando finisce un am...
E' tutto qui...
Possiamo...
Calpestar il proprio...
Non è un granché (v...
GAMBERO...
FERMA È LA VITA...
Metafisica...
Il venditore di frit...
Paese mio...
Stella...
LA FEDE...
IL PROFUMO DELL...
Diogene e il sonetto...
Dominique Noir...
Chiaroscuro...
La provocazione è un...
Si comunica non per ...
La Tigre...
Poeti stropicciati...
IL SOLCO DELLA MATIT...
PIOGGIA SABATINA...
Patate in picchiata...
Solo fra i soli...
Un sogno...
Il colore dei ricord...
La crociera...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Amore mai scordato

Adesso che da me il tuo cuor s’è allontanato
è solo il tuo ricordo che accende la mia luce
ogni stella è sbiadita, il mio pianto disperato
e il mio cammino non so più dove conduce,
rammento la tua voce e il sorriso così bello
e ripasso nella mente ogni cosa fatta insieme
il mio tempo senza te è un’ inutile fardello
e il rivederti è soltanto quello che mi preme,
mi sovvien tutto ciò che un dì ci accomunava
stessi gusti nella scelta dei film o di canzoni
la dolcezza e la tua sensibilità che m’incantava
il tuo pensar originale mi regalava emozioni
formidabili come coppia nei giochi delle carte
perfin sulla scacchiera avevam stessa passione
con te non mi annoiavo nemmeno sopra Marte
ora mille amicizie ma di vuoto è la sensazione,
tutto ti avrei donato perché tu eri la mia gioia
e in cambio solamente guardar il tuo bel viso
avrei intessuto trame per scacciar da te la noia
il tuo amor sarebbe stato per me il paradiso,
ti penso con qualcuno che di certo ti vuol bene
e vorrei t’avesse dato tutto quello che cercavi
io lontan da te ma unito da indissolubili catene
sempre disposto a darti del mio cuor le chiavi.


Share |


Poesia scritta il 30/01/2019 - 15:01
Da Giovanni Facchetti
Letta n.483 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Sofferta nostalgia in versi dettati dal cuore...
Bella e toccante poesia!

Alessia Torres 31/01/2019 - 22:12

--------------------------------------

Bellissima ma molto commovente,espressione di un dolore infinito e chi l'ha provato sicuramente ti capirà. Un saluto.

santa scardino 30/01/2019 - 23:17

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?