Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

AMICO IL SILEN...
Le ceneri...
La treccia bruna...
Pensandoci, oggi per...
Le foibe dell' anima...
Pierina...
Infanzia...
Intenso...
... adagio...
Aquiloni...
LA NOTTE...
Sei qui davanti a me...
Le donne innamorate...
Il semplice vivere...
Il dono...
Ringraziamento...
HAIKU G...
CERCO...
ATTIMI DI LUCIDITÀ...
Scrivere....
La felicità non ha u...
200 PAURE ED OLTRE...
Lettera ad un immens...
Un diverso atteggiam...
Una rosa di notte...
Haiku 9...
Non so se sia giusto...
LETTERA A MIA MAMMA...
A quest’ora le nuvol...
E poi cadi......
L’occhio Destro....
RICORDO DEL PRIM...
Fiume...
GIORNO NEBULOSO...
Messaggio in bottigl...
PER TE...
EUROPA...
La notte alle porte...
Un bambino mai nato...
Scrivere dislessico...
PORTAMI NEL TUO MON...
Le parole che.mancan...
Quand\'è che riuscia...
A mia madre...
PRIMAVERA...
Svanisci...
Ics...
Lacrime di nostalgia...
Come stai...
Come volevi tu...
PREGHIERA DI UN BAMB...
Duetto verde bottigl...
DIMMI...
L’importante è esser...
Non dimenticarmi...
BAGNO A MEZZANOTTE...
ARMIAMOCI DI AU...
Haiku 3...
Impara a respirare...
LA TRAGEDIA DELLA VI...
tramonto di maggio...
Cap 4. I Delitti Del...
TU LA CHIAMAVI MAMMA...
Sei tu soltanto...
IL suonatore di seni...
Scomparsi...
Giorni amari...
Realtà Surreale...
Chi sono?...
Lontano è qui?...
Stella Regina (filas...
Bali...
SE POI ANCHE IL CIEL...
Libertà e finzione...
Addio...
Tu che vivi nell'ing...
Sto bene...
Nel segno del cancro...
Universo...
Haiku L...
C'era una volta......
Il volo del Gabbiano...
Tra cento anni…...
Febbre...
Primavera montana...
Haiku c...
ASPETTARE...UN ABI...
Ritratto...
I commensali...
La voce del silenzio...
La burba...
Portami dove sei fel...
Senza timore...
VITA DA NONNO...
Haiku 6...
Il mugnaio...
ANIMA NUDA...
...di lei con me...
Nonostante tutto...
IL CUORE DEL RE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Un pugno di niente

Oggi non mi va,
non ho da ribadire proprio niente.
Lo dico adesso a te,
a tutti e a quell’altra gente.


Chi mi legge, troverà in questo brano desolato
solo un pugno chiuso e ben serrato,
pieno soltanto
del mio mondo d’amore mai barattato.
Un universo fatto del nulla,
del vuoto freddo e inanimato.


Non si legge
in questo brano, la morale,
un saggio contenuto,
una ramanzina
o qualcosa che faccia luce
alla notte o alla mattina!


Quando dico per davvero “Niente”,
mi riferisco al vuoto, pieno del tutto
inutile e inconsistente.


So soltanto che a volte il mio
pugno pieno di “niente”
può, se vuoi,
svelarti tutto.


Ma nessuno, oggigiorno capisce.
Nessuno vede la fantasia e l’irrealtà
nemmeno la fede e l’onesta.


Vuole unicamente contare,
barattare tangibilmente
questa apparente realtà.


Nient’alto conta il “Niente” per il distratto.
Non capisce invece che nasconde
spesso la magia della vita,
colorata con la fantasia sconfinata.
Il “Niente”, davvero,
credete a me
non esiste.
E’ stato inventato per illudere,
i ciechi che possiedono la vista materiale.


Per me il “Niente” è pieno della realtà,
fatta dell’infinito e di quello che abita
nella vivida, fertile, genialità.



Share |


Poesia scritta il 13/04/2019 - 07:59
Da Vincenzo Scuderi
Letta n.60 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Complimenti

Ernesto D'Onise 13/04/2019 - 15:23

--------------------------------------

bellissima

Francesco Cau 13/04/2019 - 12:05

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?