Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Potessero le parole ...
Stanco di vagare...
HAIKU N. 6...
TE VOGLIO BBENE...
Tre ventuno...
Resta un po' con me...
Re del Tempo...
I silenzi sono spess...
Tra te e il mare...
DEVO ANDARE......
Segni...
Il male peggiore è l...
Quanti inganni...
COME DEVE ESSERE L'A...
Nella notte scivolat...
Campane...
La mamma...
Ti regalerò...
LUNA GUARDONA...
Il mio paese è verde...
Si muore in tanti mo...
Polvere...
Ma quale amore ?...
Tutto l'oro del mond...
La mia pietra prezio...
Scolpire il legno...
La mia bizzarra stan...
BREVI STORIE IN TRE ...
Ritorno...
L'anello di smeraldo...
Dalla finestra...
Poi tutto...finisce...
Niente da dire...
Haiku C...
Haiku a...
La péntima (Acqua di...
LETTERA DI RINGRAZIA...
Natura...
Ci sono visioni che ...
Oblivio...
magia notte...
Gran Peso, senza dar...
L'amore rincorso...
IL SORTILEGIO DEI QU...
Sogni nella pioggia...
La consapevolezza...
Con le preghiere...
Se franassi sulle mi...
ti scrivo perchè.......
Non più un dio...
La vita come un tang...
I SOGNI...
IL FARO...
Il papavero...
La DOMENICA...
Sfuggon giorni...
La memoria...
Maggio...
Alla complice...
Autoritratto...
Sfogliando i miei ri...
About poetry, by C.H...
Ode ai non vivi....
Haiku - Spinti dal.....
Pascoli in fiore...
A volte le parole si...
SBAGLIANDO S\'IMPARA...
a niki lauda...
Haiku 10...
ATTIMI DI LEGGERA BE...
Il Vecchio Bonaccion...
I colori dei sogni...
Sposa futura...
AMARSI...
Cap 5. Una pista sba...
Haiku d...
Lettera aperta...
Affeziònati di nasco...
La Corazzata Potëmki...
Una difficile primav...
Sempre l'uomo con la...
Bilanci...
Presso l'acqua...
Schegge...
TI RICORDI....?...
La voce del vento...
La stanza dei sogni...
AMICO IL SILEN...
La treccia bruna...
Pensandoci, oggi per...
Le foibe dell' anima...
Pierina...
Infanzia...
Intenso...
... adagio...
Aquiloni...
LA NOTTE...
Sei qui davanti a me...
Le donne innamorate...
Il semplice vivere...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

POVERO CRISTO

Piangi Cristo sulla croce,
questo mondo non è in pace.
Piangi uomo bistrattato...
non c'è amore, non ce ne mai stato!
Sulla terra sei venuto per salvarci;
ma quanto ti è costato!
Ti hanno messo sulla croce
con i chiodi ai piedi;
che morte atroce!
Ti hanno sputato in faccia
mentre portavi la croce;
povero Cristo..tu predicavi ... (la) pace!
Le mani legate e una ferita al costato;
la blasfemia...era il tuo reato.
Ti hanno preso a calci e a sassate
durante la Via Crucis;
chissà le risate!
Ti hanno condannato, ammazzato
senza averti neanche processato
in presenza di un avvocato.
La tua salvezza, tua madre ha invocato,
ha invano implorato;
quante carogne alle calcagna:
quanta insolenza, senza provare vergogna.
Quante frustate ti hanno inferto
prima di crocefiggerti;
chissà quanto avrai sofferto!
Ti hanno insultato, sbeffeggiato;
mondo crudele, mondo spietato.


Questo mondo non è cambiato;
questo mondo è sempre più ingrato:
odio c'è stato...ed è rimasto, nel tempo, invariato
E poiché esistono ancora molti Ponzio Pilato...
molti saranno i Barabba, che verranno (ancora)...liberati!



Share |


Poesia scritta il 18/04/2019 - 14:02
Da francesco la mantia
Letta n.103 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Purtroppo il mondo non ha saputo trarre insegnamento e continua a crocifiggerlo ancora....... Ciao e Buona Pasqua

Francesco Scolaro 20/04/2019 - 18:28

--------------------------------------

Bellissimo componimento

Marianna S 19/04/2019 - 15:19

--------------------------------------

Ecco, oggi questo tuo componimento poetico è più che apprezzato.

Ernesto D'Onise 19/04/2019 - 09:47

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?