Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

PRIMAVERA...D'AUTUNN...
Cedo il passo alla p...
L'uccellino e il pes...
Velata...
Non lo sapevo...
Sogno di un bambino...
Alla stazione ferrov...
Haiku 11...
Amore senza silenzi ...
Pianto di sale...
La psiche...
Tanka 1...
l'amicizia è......
Notte senza luna...
A Giulio Tiberio...
boschi d'ottobre...
AMABILE CREATURA...
Mi hai fatto innamor...
Metafora auttunale...
In attesa...
Sguardi...
Quell’espressione di...
Stelle...
Con me passeggiando...
IN QUEL SUO SAPERE...
LE PAROLE...
Come il ponte unisce...
Gita di terza Media ...
TU ERI UM ANGELO...
Oggi...
Scrivere...
Casuale...
E io dormivo...
The first memory...
Non dire mai....
LA METAFORA DELLA ME...
Dall'immensa finestr...
Negli USA vendono le...
IL SENSO DELLE COSE...
Minuscole sensazioni...
Poesia...
essere in attesa...
Café del mar...La pa...
Metafora...
VOLA VIA LONTANO...
Haiku K...
Pensieri della sera...
Stranezze...
Grundig...
C'è un posto nel mio...
L'esule...
Haiku F...
Tagli indiscriminati...
Come cadono le fogli...
SOFFRIRE E' UN ...
Lontano...
Trasformazioni...
PREDA CHE SCAPPA...
Oste mi porti il con...
L'APPUNTAMENTO...
HAIKU G...
Nel tempo...
Quasi notte...
un raggio di sole ...
Lontano accanto a me...
Cellophane...
Proprio in quella li...
Tanka 6...
Mi baci...
Domenica...
Sabbia...
Solo se conosci la b...
Ottobre...
Gentilezza ...
nuvole e autunno...
L’organo...
La poesia dell'ultim...
Ho sempre desiderato...
CAVATAPPI...
L' EREMO SEGRETO ...
Kaleidos...
La vecchia stazione...
Lontani...
Non ti dimenticherò ...
SOLO I PASSI...
Haiku 16...
Dolci note di vita (...
Nel mondo di Afrodit...
Muro di ghiaccio...
Inverno...
Maratoneta...
Inganni...
CIO' CHE E' RIMASTO...
Foto furtiva....
No muy dulce...
Haiku XIII...
Nel teatro della vit...
'O core...
Haiku z...
A' Pandazza e la Lan...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Poesia delle acque che si chiudono

Sono circondato dal mare.
Un mare di idee che non riesco a fermare.
Non so decifrare tutte queste risposte che si affollano dentro e intorno a me.
Provo a spostare lo sguardo
come se girandomi cambiasse anche il modo in cui mi pongo le domande.


A occidente dove il golfo finisce con un promontorio nel mare
a est le case del paese si rincorrono come a volersi tuffare
Verso la spiaggia, dove la piccola duna di sabbia si spegne nel verde
O verso l'orizzonte, disegnato da milioni di spigolose creste.


I pensieri arrivano come le onde
L'altalena del galleggiamento mi ripete che sono vivo
in questo periodo mi sento tale, più che mai.


Riemergo dall'acqua
acqua che asciuga velocemente al sole e al vento.
Resta il sale sulla pelle, che si appiccica come i ricordi.
Mi volto indietro.


Cosa eravamo, dove siamo finiti.
Nessuno dei bagnanti che passeggiano sulla rena ci assomiglia
nessuno ha quella forza che avevamo.
Dov'è finita la nostra e adesso
quanto assomigliamo a quei due che eravamo.


Che cosa ne è stato di quelle vittorie e di quella meravigliosa dimostrazione di intenti.
Abbiamo spostato lo sguardo, abbiamo cambiato le domande.
Un lavoro, le donne e il cercarci dentro.
Il mare si è aperto e non siamo riusciti a far finta di non vedere:
i coralli rossi, i ricci appuntiti e gli annegati.


Il corridoio lo attraversa il popolo, vanno verso la salvezza.
Noi siamo ancora nel mezzo a tirare spallate.
Corrono
ma in fondo all'orizzonte ci hanno messo un muro,
e ritornano correndo, chi più veloce, chi più stanco.
Avanti e indietro
avanti e indietro
qualcuno arranca
è l'ultima volta che passerà di qui.


In questa discarica di fondale ora
A stento riusciamo a vederci
gli occhi annegano di lacrime.


Non era questo il mondo che ci eravamo promessi.


Non voglio più sperare.
Bisogna chiudere il mare.
Per attraversare la vita ora
dobbiamo re-imparare a nuotare
e a mantenere la parola data.



Share |


Poesia scritta il 19/06/2019 - 12:26
Da Ernest Eden
Letta n.151 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Condivido le tue parole ed esprimo un senso di piacevolezza per la chiusa.

Ernesto D'Onise 19/06/2019 - 16:04

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?