Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

MADRE TI TROVERO...
Tanka 11...
Lassù nel cielo...
IN BILICO COME UN EQ...
MISURA DEL TEMPO, MI...
Qui...
Oltre la vita...
EFFIMERA SEMBIANZA...
Disordine e anarchia...
Vento di profumi...
Forza Cagliari...
Io amo....
Turista nella nebbia...
fuga dalla solitudin...
Distorsione Notturna...
Lasciami andare...
Un fiore...
SAMAEL, il concepime...
Noi...
Dimmi...
Autunno....
Pensieri ,(per la fi...
Bevendo birra in tab...
ANCORATI RINGRAZIAME...
AUTUNNO...
Quante lune attraver...
20:48...
Foglie...
Oggi e ieri...
La marcia...
ADDIO...
Abbandono...
FIDATI OGNI TANTO...
Donna ti amo....
Nello specchio dell'...
METAFORE...
Tutte le volte che h...
Se adesso sei nei mi...
La danza delle fogli...
Umida è l'aria...
Con l’incertezza del...
Delle tue mani...
Oltre la gente...
Fantasia...
Tanka 10...
FRAGILE...
La stagione nuova...
Oleandro...
Il canto dell'autunn...
Il Nulla e il Tutto ...
Le bambole...
Paura...
Haiku dolce...
Con i nostri pensier...
Nuotando...
AMICI (seconda parte...
Poesia breve - Tanka...
Prima neve...
NOTTE ESTIVA...
RIMARCHEVOLE NE FU L...
Gelo...
Lo scrigno...
Desiderio...
HAIKU COMMEMORATIVO...
Il Templare di Árnes...
L'Amore è magia...
Tra queste pareti...
Pensare a te...
Terra mia...
C\\\'é vita dentro u...
Vuoto...
REPROBI ANGELUS (IV)...
Tanka 9...
Addio...
La Quarta Testa di D...
Depressione, spietat...
...è azzurra...
Sensazioni 7...
ANCORAGGIO...
Trentaduesima sonata...
Io...tu...
Tanka...
la non accettazione ...
sapete cosa e' la...
Tu sei...
Le domande di Nicol...
Volgere...
L' amore della mia v...
Grazie d'autunno...
Ogni giorno che pass...
STO SOGNANDO......
Immortale...
Il Mondo intero....
La scomparsa di Gius...
Candido sorriso...
UN ADDIO (in memoria...
Haiku R...
Diventa mare...
LA MAGIA DEL GIORNO...
Voglie al vento...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Diapason d'un pianista fa

Ho eseguito, fra milioni di note, la più bella con te. L'ho suonata fra i ciechi rumori e gli alti frastuoni.


La sera che ho portato i tuoi cori a toccare la scala, con te, ne ho riempito gli spazi.


Ho eseguito il tuo suono.


E mentre il mondo poneva domande, noi soli, cantavamo stonati.


Mi sembra ieri, quando il lampo conficcava il tuo petto e gli specchi ferivano.
È già domani e la tua vita è la mia.


Ho eseguito il tuo canto.


Delle corte lenzuola non ho mai tirato più a lungo, anche quando fuori era freddo e il gelo legava.


La memoria di te mi sconquassa, ma non posso fermarla e mai, forse mai, potrò riaverti.


Stanotte, che la luna è più buia e la Maggiore ci osserva, io ti cerco, fra un diapason e i suoi rimorsi.


Poi, come un tempo, mi stringo le mani e normalmente..eseguo il tuo addio.



Share |


Poesia scritta il 21/06/2019 - 00:14
Da Vincenzo Furfaro
Letta n.173 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Che altro dire?
Ti faccio i complimenti per gli accostamenti e per la strutturazione dell'opera, ovviamente ognuno di noi può trarne una propria interpretazione, nel tuo caso parli d'amore, una fine, un addio che 'orchestri' a suon di musica. Spero che la mia interpretazione sia esatta. Ti auguro una buona e lieta giornata!

Giuseppe Scilipoti 23/09/2019 - 10:05

--------------------------------------

Buongiorno Vincenzo! La vita non si sa mai dove va a parare ma qualche volta siamo noi i suoi costruttori e gli addii possono accadere. Bellissima poesia che ho letto più di una volta, un tripudio di immagini e suoni, una poesia/concerto molto espressiva e intensa. Versi strutturati in maniera esemplare, il tuo modo di scrivere è così unico tanto da non saperti associare a nessuno scrittore conosciuto e credimi in vita mia ho letto tanto.

Giuseppe Scilipoti 23/09/2019 - 10:04

--------------------------------------

Bella quest'opera, bello il titolo e...
complimenti per istantanee

Mirko (MastroPoeta) 06/07/2019 - 11:53

--------------------------------------

Una bella storia in poesia...

Grazia Giuliani 21/06/2019 - 18:19

--------------------------------------

Stramaledettamente bella

laisa azzurra 21/06/2019 - 07:58

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?