Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

MADRE TI TROVERO...
Tanka 11...
Lassù nel cielo...
IN BILICO COME UN EQ...
MISURA DEL TEMPO, MI...
Qui...
Oltre la vita...
EFFIMERA SEMBIANZA...
Disordine e anarchia...
Vento di profumi...
Forza Cagliari...
Io amo....
Turista nella nebbia...
fuga dalla solitudin...
Distorsione Notturna...
Lasciami andare...
Un fiore...
SAMAEL, il concepime...
Noi...
Dimmi...
Autunno....
Pensieri ,(per la fi...
Bevendo birra in tab...
ANCORATI RINGRAZIAME...
AUTUNNO...
Quante lune attraver...
20:48...
Foglie...
Oggi e ieri...
La marcia...
ADDIO...
Abbandono...
FIDATI OGNI TANTO...
Donna ti amo....
Nello specchio dell'...
METAFORE...
Tutte le volte che h...
Se adesso sei nei mi...
La danza delle fogli...
Umida è l'aria...
Con l’incertezza del...
Delle tue mani...
Oltre la gente...
Fantasia...
Tanka 10...
FRAGILE...
La stagione nuova...
Oleandro...
Il canto dell'autunn...
Il Nulla e il Tutto ...
Le bambole...
Paura...
Haiku dolce...
Con i nostri pensier...
Nuotando...
AMICI (seconda parte...
Poesia breve - Tanka...
Prima neve...
NOTTE ESTIVA...
RIMARCHEVOLE NE FU L...
Gelo...
Lo scrigno...
Desiderio...
HAIKU COMMEMORATIVO...
Il Templare di Árnes...
L'Amore è magia...
Tra queste pareti...
Pensare a te...
Terra mia...
C\\\'é vita dentro u...
Vuoto...
REPROBI ANGELUS (IV)...
Tanka 9...
Addio...
La Quarta Testa di D...
Depressione, spietat...
...è azzurra...
Sensazioni 7...
ANCORAGGIO...
Trentaduesima sonata...
Io...tu...
Tanka...
la non accettazione ...
sapete cosa e' la...
Tu sei...
Le domande di Nicol...
Volgere...
L' amore della mia v...
Grazie d'autunno...
Ogni giorno che pass...
STO SOGNANDO......
Immortale...
Il Mondo intero....
La scomparsa di Gius...
Candido sorriso...
UN ADDIO (in memoria...
Haiku R...
Diventa mare...
LA MAGIA DEL GIORNO...
Voglie al vento...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

CASTELLO DI SABBIA

Accarezzato da un refolo di vento
baciato dall’onda dell’emozione
sollevato sulle ali dell’immaginazione
innalzi pinnacoli, guglie arenate
gocce di mare fra grani di sabbia rinate


fra i colori di un secchiello e una paletta
acceso dallo sguardo di un timido aquilone
accompagnato dal canto di un acrobatico gabbiano
apri il tuo portone a un mondo di sensazioni
una distrazione è la tua distruzione.



Share |


Poesia scritta il 21/06/2019 - 17:42
Da Paolo Delladio
Letta n.267 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Molto piaciuta

Maria Isabel Mendez 22/06/2019 - 13:35

--------------------------------------

A volte basta poco per trasformare in peggio la nostra vita. Apprezzata e molto sentita. Grazie per averla condivisa. Buon sabato

MARIA ANGELA CAROSIA 22/06/2019 - 10:44

--------------------------------------

...Non sempre distrazione equivale a distruzione...
A volte, distrarsi fa bene al cuore e le emozioni scivolano e penetrano nell'anima
Molto piaciuta

laisa azzurra 22/06/2019 - 10:15

--------------------------------------

PAOLO....Ti dico solo..BELLISSIMA.

mirella narducci 22/06/2019 - 09:55

--------------------------------------

in un romanzo che ho scritto anni fa e che sto da tempo revisionando {castelli di sabbia) è racchiuso il significato profondo dei tuoi versi. Si costruisce qualcosa e poi basta un niente perché tutto sia distrutto...

Adriano Martini 22/06/2019 - 08:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?