Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

LE DIECI STANZE...
riflessioni n. 6...
UNA BELLEZZA DA SALV...
La nave va...
La poesia è il siste...
Questa bomba di vita...
Pelle d'Ocra...
Liquide distanze...
Goccia...
Le Carte...
MADRE TI TROVERO...
Tanka 11...
Lassù nel cielo...
IN BILICO COME UN EQ...
MISURA DEL TEMPO, MI...
Qui...
Oltre la vita...
EFFIMERA SEMBIANZA...
Disordine e anarchia...
Vento di profumi...
Forza Cagliari...
Io amo....
Turista nella nebbia...
fuga dalla solitudin...
Distorsione Notturna...
Lasciami andare...
Un fiore...
SAMAEL, il concepime...
Noi...
Dimmi...
Autunno....
Pensieri ,(per la fi...
Bevendo birra in tab...
ANCORATI RINGRAZIAME...
AUTUNNO...
Quante lune attraver...
20:48...
Foglie...
Oggi e ieri...
La marcia...
ADDIO...
Abbandono...
FIDATI OGNI TANTO...
Donna ti amo....
Nello specchio dell'...
METAFORE...
Tutte le volte che h...
Se adesso sei nei mi...
La danza delle fogli...
Umida è l'aria...
Con l’incertezza del...
Delle tue mani...
Oltre la gente...
Fantasia...
Tanka 10...
FRAGILE...
La stagione nuova...
Oleandro...
Il canto dell'autunn...
Il Nulla e il Tutto ...
Le bambole...
Paura...
Haiku dolce...
Con i nostri pensier...
Nuotando...
AMICI (seconda parte...
Poesia breve - Tanka...
Prima neve...
NOTTE ESTIVA...
RIMARCHEVOLE NE FU L...
Gelo...
Lo scrigno...
Desiderio...
HAIKU COMMEMORATIVO...
Il Templare di Árnes...
L'Amore è magia...
Tra queste pareti...
Pensare a te...
Terra mia...
C\\\'é vita dentro u...
Vuoto...
REPROBI ANGELUS (IV)...
Tanka 9...
Addio...
La Quarta Testa di D...
Depressione, spietat...
...è azzurra...
Sensazioni 7...
ANCORAGGIO...
Trentaduesima sonata...
Io...tu...
Tanka...
la non accettazione ...
sapete cosa e' la...
Tu sei...
Le domande di Nicol...
Volgere...
L' amore della mia v...
Grazie d'autunno...
Ogni giorno che pass...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Cellophane

Sentire dentro lo scorrere rintocco
pigro dei minuti in un apatico sorriso,
ricolmo di sterile silenzio, in un sabato mattina,
stampato sul mio viso.
Sentirne la distanza
e tu, nell'altra stanza,
con immobile reazione,
stendere panni
circoscritta nel chiassoso vociare della televisione.
Perdere ogni emozione.
Le tempie. Confusione.
Aprire le finestre e respirare ancora un volo,
di quando acerbi i pensieri non cadevano mai al suolo
sotto il peso di mille giorni tutti uguali,
scanditi dalla data dei giornali.
Volare e sognare di essere ribelle.
Ridere a crepapelle.
Col Sole a perpendicolo
infilarsi,
radente tra i palazzi.
In ogni ghetto ed ogni  vicolo.
Rientrare e 
scoprire di essere vuoti di Amore.
Morirne dal terrore.
Sdraiarsi a terra fingendo di morire.
Assorbire dal Cuore, con garze di cotone,
ogni piccola emozione.
Svuotarlo e immergerlo per ore
in un fiume di paure.
Come una farfalla
lasciarsi catturare
e nelle tue mani
chiuse pensare con timore:
"Mi vedrai perdere il colore."
Accettare l'esigenza
di un'umile distanza.
Sentirsi soffocato.
Afferrare con pudore
una maglia col tuo odore.
Riconoscerne il nostalgico passato.
Respirare l'assurdo e viverne le alture.
Sapere di aver incoronato un re buio
di intrecciate e presuntuose paure
Camminare silenzioso in corridoio
e scriverti su un foglio
di non sapere amare.
Accendere un falò coi tuoi ricordi,
accorgersi di quanto siano dolci.
Cercare di ascoltarsi e scoprire di essere sordi.
Scacciare le paure e andare incontro al giorno
dopo aver strappato il foglio.
Abbracciarti.
Spogliarti.
Amarti.
Capire di aver sbagliato tutto.
Fregarsene del lutto.
Togliersi le vesti,
allo specchio ridere di gusto ai propri resti.
Assumersi l'onore di non cedere al dolore,
di non fare più progetti.
Nessuna aspettativa.
Dedicarsi a donarti amore.
Sorridere ai difetti.
Farti sentire ancora viva.


Mf



Share |


Poesia scritta il 13/10/2019 - 21:51
Da Michele Facchini
Letta n.107 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Bellissima, un dipanarsi di emozioni che stupisce!

Grazia Giuliani 14/10/2019 - 16:08

--------------------------------------

Veramente una bella poesia.Bravo.

Antonio Girardi 14/10/2019 - 14:46

--------------------------------------

Una gran bella ed interessante opera. Descrivere la vita di tutti i giorni mescolando sentimenti ed emozioni. Bravissimo.

santa scardino 14/10/2019 - 13:02

--------------------------------------

Eccola!la storia di ogni giorno!che,nonostante tutto,alla fine, sorride e rende omaggio alla vita.
Molto bella nel raccontare il rincorrersi di stati d'animo tanto intensi,ma anche fugaci.

Lisa Lisa 14/10/2019 - 09:18

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?