Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Tanka 5...
Zum-zum...
SOGNANDO A OCCHI APE...
Noi (Tanka)...
E poi...
Distacco...
Il Fonte Pliniano (S...
Speriamo in estate...
L'orsetto (Alzheimer...
Ispirazione...
Colori e musica...
Autunno...
Mare a Caorle...
Uniti...
Mistero...
L'Ordinazione...
Sensazioni notturne...
L'emozione è la lacr...
coscienze orfane...
Gli occhi della mamm...
Endorfine o delle co...
Come nascono i bambi...
Rosa ribelle...
Ciliege rosse...
Frammenti...
Senza stagione...
Una candela spenta...
LA SOFFITTA DEI ...
Il ricamo...
La bellezza collater...
Ci si perda (la paro...
L'ORA DELLA CENA...
TRENI PERSI...
Tanka 4...
Il sole di Maggio...
In Rima...
Mi piacerebbe ti pre...
LA DITTATURA DELL’AP...
SognoAntropomorfo....
Bosco Verticale a Mi...
La Bugia...
Vivere la vita...
Davanti allo specchi...
Il vento...
Sposa fiorita...
L’illusione...
Natura...
La metempsicosi...
Accusata di non aver...
In alto mare...
Credo che nel mondo ...
Nome di donna...
Fucsia...
HAIKU B2...
Pianificare...
Fugacità...
E Ti Sogno Ancora...
Max Stirner...
Domani senza di te, ...
Vorrei volare come u...
L'ignoranza,che non ...
Tra le tue braccia, ...
VERSO L\' ETERNIT...
Milena e i doni dell...
Elisir...
Los Angeles notturno...
NATURA...
Desiderio...
IL NAUFRAGO...
È l'amore che conta...
Canzone triste...
Amaro...
Un biglietto, come u...
L'isola che non c'è...
Orme sulla sabbia...
TESTIMONIANZA DI FED...
PENSIERI...
Respirando l'aria...
Vorrei chiederti...
Shot down...
Dentini bianchi...
Sentiero interrotto...
Voglia di scrivere...
shhhh...
L'attrazione fisica ...
Vortice...
HAIKU A2...
Spiragli di luce...
Qualcosa è stato...
Sulle rive del nostr...
RIPARTENZA...
LUNA DEI FIORI 2020...
Ho dimenticato...
Bella Viola...
Chi rimane fanciullo...
Si fa giorno...
Haiku T1...
La storia delle decl...
IL TEMPO PER OG...
Ho bisogno di te...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Dall'immensa finestra

Quando ero un bambino i miei nonni abitavano
in un appartamento con una veranda provvista
di un'immensa finestra. La vista spaziava
su orti coltivati e alberi da frutta fin
quasi all'orizzonte. Al di là di tutto questo
c'era il mare che immaginavo ma non potevo vedere.
In primavera e in estate il cielo al tramonto si
accendeva di colori e si animava di voli.
Decine e decine di rondini roteavano fino a
lambire quella finestra con i loro garriti festanti...
...
...
Dall'immensa finestra
toccavo il tramonto
le nubi dipinte
da colori di fuoco.


La brezza viveva
di voli di rondini
tra nuovi profumi
di orti e di mare.


La festa nel cielo
colmava le stanze
donava promesse
ai giovani cuori.


Ai vecchi speranze
ricordi d'amore
ai bimbi la gioia
di altre carezze.


Lontano è quel tempo
e la vecchia finestra
da dove afferravo
la mia primavera



Share |


Poesia scritta il 16/10/2019 - 07:26
Da Dario Menicucci
Letta n.383 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Un testo vivo dove si sente seppur passato tanto tempo, tantissima nostalgia. Scritto molto bene. Complimenti di cuore

MARIA ANGELA CAROSIA 24/02/2020 - 16:05

--------------------------------------

Si....quei tempi sono lontani, ma i ricordi sono vivi e presenti, linfa del nostro tempo di oggi! Molto bella.

santa scardino 16/10/2019 - 22:47

--------------------------------------

Complimenti Dario, emozionante poesia

Alessandro Vieri 16/10/2019 - 20:23

--------------------------------------

Bellissima poesia che dipinge la primavera che attraverso la finestra entra nelle stanze e illumina i teneri sentimenti delle persone nelle varie stagioni della vita!

Anna Maria Foglia 16/10/2019 - 15:58

--------------------------------------

Bellissimo ricordo di un momento felice. Bravissimo

Achille Procuranti 16/10/2019 - 09:13

--------------------------------------

Emozionanti e dolci parole per un ricordo così profondo che mi hanno portata in quel luogo a me sconosciuto
Complimenti

claudia bricchi 16/10/2019 - 08:43

--------------------------------------

Capolavoro.
Complimenti Dario.
Un saluto

Loris Marcato 16/10/2019 - 08:15

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?