Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Pezzo unico...
Il suono dei mostri...
DIMMI CHE...
Come stella per Nata...
L'onda...
sfascio sociale...
E canto...
Se pensi che c’è tem...
FAME D' AMORE...
Ritorno...
Il poeta e il merlo...
Amarti è un piacere...
Fino al crepuscolo...
PET THERAPY...
Sola a Natale...
Tanka 15...
A te...
COME GLI DEI...
Il pupazzo di neve...
Avvento...
Le note filosofiche...
Sedia a rotelle...
E' tornata...
HAIKU Q...
In quella foto...
Quando fai tanta fat...
Ah...noi donne...
La cuffia...
Nessuna sete se non ...
'A nascita do criatu...
Ictus...
Di sere d'autunno...
il declino del mondo...
Haiku A...
I colori del cielo i...
UN VIAGGIO FANTA...
La musicista...
Nella nebbia...
Haiku n°12...
Haiku 3...
carcame...
Io ti amo....
Il tradimento...
Jeanne Hebuterne...
Magnolie...
stringimi...
Sentii il candore de...
Sesso, droga e......
Distillato...
Fratel Saio...
Il perdono...
Si cerca nel fiore: ...
HAIKU N. 16...
La Sacra Famiglia...
L'ora...
E così io un giorno ...
Prospettive dinanzi...
CERCANNO ‘N SOGNO ...
Ho bisogno di qualco...
Strofa 20ª...
TERRA POESIA DEI...
Non esser triste...
Sono solo coincidenz...
Coccole affettive...
Ferite / fiori...
mamma...
Haiku G...
Quel sinistro frusci...
Il viandante...
Un abbraccio è un po...
Siamo piccole matite...
sfuggente...
Gli chiesi: denudami...
Paraventi ai venti e...
SPARSI FRAMMENTI...
Geranio nero dedicat...
Sei...
Bianco e nero...
Felino...
Presepe in movimento...
Canzone d'amore....
L'alberello...
Due, ma uno....
SCRITTURA SILENZIOSA...
Il più grande idiota...
Bosco della poesia...
Non siamo padroni de...
ROSA...
LA FELICITA’. Uno sc...
misericordia...
Tanka 2...
Window...
Honey...
Abitudine...
SORRISO...
Obiettivo...
Malinconico stomp...
Non tradirmi...
Un attimo...
Filigrane di betulle...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



MADRE TI TROVERO'....

Sento la tua voce
tra le foglie del melo
son piene di sapore
calore…racchiudono
sospiri da tanto trattenuti.
Nel verde annega
la logica del tempo
nel lento frusciare
delle piante impaziente
il destino attraversa
i raggi del sole.
Esile lamento sepolto
dall’anfratto
più che mai vivo
mi raggiunge...O madre
inconfondibile rivelazione
sei tu che mi parli come sempre
in quei giorni lontani.
C’è un ponte che congiunge
i due mondi...
ne oltrepasserò il confine.
Un segno...solo quello ti chiedo
e non smetterò di cercarti
per quanto sia vasto il cielo.


Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 12/11/2019 - 20:03
Da mirella narducci
Letta n.109 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


C'è tutta l'immensità della madre e l'amore che per lei provi non ha confini.Mi é piaciuta molto questa poesia.Esula da tante tue.

Antonio Girardi 14/11/2019 - 13:17

--------------------------------------

Di una tenerezza sconfinata
Ciao cara Miry

laisa azzurra 13/11/2019 - 15:12

--------------------------------------

Mirella, questo è un argomento, che in alcuni giorni,mi asciuga le parole...
Brava!

Grazia Giuliani 13/11/2019 - 13:28

--------------------------------------

Bellissima preghiera rivolta verso una madre .

Francesco Cau 13/11/2019 - 09:45

--------------------------------------

Questa poesia scuote, per poi avvolgere come una preghiera

Mirko (MastroPoeta) 13/11/2019 - 05:19

--------------------------------------

Non credo esista amore terreno più grande di quello che lega la madre ai suoi figli; quest'amore non finisce neanche dopo la morte fisica. Lodi Mirella e ogni bene.

Paolo Ciraolo 12/11/2019 - 21:57

--------------------------------------

La mente non basta, il cuore non basta, un segno quasi come quell'apostolo che crede solo se riceve un segnale e il ponte congiunge quel virtuale abbraccio per scandire parole mai dette e nuove sensazioni che solo quel rapporto non cessa di far rivivere in accorato amore

ALFONSO BORDONARO 12/11/2019 - 20:27

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?