Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

I momenti felici som...
Ritrovarti...
Tu conosci 300 parol...
UMANA ESSENZA...
Le ore dei Desideri...
L’autore del tomo- S...
Haiku M1...
Anche se ti si piega...
Un giorno (racconto ...
Ma quanti amici......
Giuro...
Sotto al quadro di V...
L’Orient-Express sta...
Somnum interruptum...
Di tutte le cose cos...
SENZA FORSE ..........
Anime sospese...
Amore perduto .....
Per Amore...
CORLETO...
Poesiola...
22:48...
Il cigno...
La bella estate...
Saremo i lembi...
Verde bosco d'agosto...
Tuffi allegri...
Vita...!...
Dopo la tempesta...
Bolsena...
La forza dei pensier...
lapidee forme...
Vinile...
Non si può resistere...
non soffia più...
ANIMA...
firenze santa maria ...
uomo...
Chi voglia sfamare l...
L'AVVOCATO DEL GOVER...
Un uomo...
EBBREZZA...
Forme...
L’autore del tomo- S...
Camouflage...
LA BOMBA DELL'IGNORA...
COZZA...
Andi grori...
Farfallina colorata...
HAIKU C2...
Konnichiwa...
Emozioni...
Granuli...
INCONFONDIBILI...
Parlami ancora...
AMORE PRIGIONIERO...
Il Plagio...
Senza la pace univer...
Il ladro di felicità...
L' INCONTRO...
Solamente attese...
Il tappeto volante...
La Porta Secondaria...
Senza ali...
Haiku n°14...
La poesia ha radici ...
Risvegli...
La fattucchiera...
Abbiamo imposto uno ...
I CANI E GLI ESSERI ...
OGGI SPOSI (juniores...
A26 da Novi Ligure...
Dalle cime alla foce...
Sterpaglie...
I due Dobermann...
LORO...
La mia terra...
ASCOLTA...
Guardo...
21:47...
SOLITUDINE LIBERTA...
Una canzone...
In tema di razzismo:...
Fiore...
Bologna, 2 Agosto 19...
ALLA STAZIONE...
Cammina con le scarp...
I dubbi del poeta...
Piccola lezione di s...
Straniero...
L\'uomo con la valig...
SI TRASFORMA...
Come navi sospese...
Viviana forse...
Amata mia Signora...
Per Lei...che è mort...
NONNA PIA IN CARROZZ...
L’autore del tomo- S...
Verde azzurro mare...
I colori di quel 2 A...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Dell'animo di un cigno

Gioca anatro brutto
con il tuo amato specchio.
Dal fondo del mondo un rumore
sussurra l'essenza al verginale orecchio
di un animo nero sul tuo candido colore,
iniziando il divenir tuo in notturno cigno.
Che può tutto.


Amato imperfetto.
Riempito di speme da piccino
poi svuotato e posseduto
da un comportamento retto.


Ed allor di contenuto
privo,
Ti distingui, lasciando sole sul cuscino
lacrime e carezze di velluto.
Nero e cinereo dotato di inteletto
or lo specchio seppur dal fisico perfetto
rimanda arcigno all'occhio tuo
ogni misero difetto.

E ti domandi.
E non rispondi.


Muto.
Sordo.
Di fame ingordo.
E di sete,
di animo senza quiete.


Nel deserto di un lenzuolo
ancora una volta in più che spesso
rifuggi dal possesso
delle cose,
dagli amori.
Dai tuoi sogni ancora in volo.



Da te stesso.


Mf



Share |


Poesia scritta il 12/12/2019 - 23:10
Da Michele Facchini
Letta n.283 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Complimenti

Francesco Cau 14/12/2019 - 11:02

--------------------------------------

Un’ introspezione sbalorditiva ,un animo sicuramente gentile. Sicuramente una delle piu riflessive. Molto profonda.

Saranna Zappo 13/12/2019 - 16:25

--------------------------------------

Bellissima poesia!
Mi suggerisce che è importante accettare la propria imperfezione che è la cifra di noi esseri umani.L’eccessivo desiderio di perfezionamento fa male a se’ e a chi ci sta intorno.

Anna Maria Foglia 13/12/2019 - 13:34

--------------------------------------

Bella e profonda

Marianna Santini 13/12/2019 - 11:05

--------------------------------------

"Che può tutto". Verità e prospettiva che indica la strada verso la quiete,per gli audaci verso la felicità.
Michele,stimolante.Grazie.Lisa

Lisa .. 13/12/2019 - 09:35

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?