Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

I tuoi occhi...
STANOTTE...
MANDALA...
Decisioni difficili ...
3 righe. È una st...
ANGELO E DEMONE...
Come droga...
Quattro miliardi di ...
Sono aerei...
Tanka 2...
Cambierò nome alla f...
Genitore professione...
NON POSSO...
Emozioni...
INCONTROVERTIBILE...
Oh mare...
Italia credici...
Nel segreto incanto...
haiku 45...
Ho con me il silenzi...
sole primiverio...
A te amore mio...
Alberi...
Il Robin Hood delle ...
Le fatine, erbe dei ...
Quarantena...
Non vedo...
APRILE(acrostico)...
Il Tu poetico...
Ostaggi di un virus...
Ella vien ver me...
Primo aprile...
Pinocchi....
ESSERE ALLA RICERCA...
TRASCURATA PRIMAVERA...
haiku...
Street Art...
Irraggiungibile mare...
L' AMORE IN UNA B...
Caduche fiammelle ac...
La via della speranz...
Haiku 70...
PANTA REI...
Verranno gli anni po...
La Pavane...
Creatura mia...
Tornerà la Vita......
Giocano i bambini su...
Mi accontento...
Sono un Albero...
Le stagioni umane...
SOSTENZA E APPARENZA...
UN'ETÀ PER TUTTO...
Italia nera...
.Gabbiani....
UOMINI RICCHI...
Similerso...
Stracchino e cetriol...
Solo un sogno...
Ognuno...
Scrittura di gennaio...
il mio spazio...
Di miei Alberi,framm...
L'albicocco e la not...
Il governatore della...
LO SFOGO DI UN ARTIG...
Vento di marzo...
Vite strette....
Eravamo sei amiche a...
Dove sei?...
Li chiamano coraggio...
Nuovi eroi...
CADUTA LIBERA...
Domenica II...
La valigia...
Risveglio...
Tempi instabili...
AMORE ILLUSIONE...
Ci Manca...
Preghiera per un bam...
Sentire....
Un vero mistero...
Felicità...
L'uomo ed il cane da...
Se Cristo tornasse...
Note tra il vento...
Il pastore bianco...
L'ASCETA...
Per i sogni un posto...
Camici bianchi...
Dove andiamo...
Amanuense...
Lettera senza fine...
Isolamento...
Sconosciuti eroi...
Tu aspetti, io non c...
Sabato sera di quara...
DISTANZA DA......
*Parabolina* Vidi...
Pazienza e rinascita...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



In cambio di un tramonto

Ho portato con me un libro qualunque
per sedermi tra l’erba come la rugiada
a sentire chissà, se l’infinito ti ascolta.
Chinandomi al peso di un cuore, quando
ce l’hai ancora, nell’alba sull’autostrada
dentro l’immagine di copertina, avvolta
in un grande incendio scorgo l’anima mia.
“Eppure nessuno è mai venuto a scaldarsi.
I passanti distinguono solo un filo di fumo
dal camino, e seguitano sulla loro strada”.
Una lettera che profuma di sale scivola
insieme al vento nella pagina sullo sfumo
del disegno nel tenero gioco, per non farlo
forse finire mai, di fili d’erba da contare.
Quando si chiude lo spazio dell’anima, tra
i nastrini fradici riprenditi quello del mare…


(“…”, Vincent Van Gogh)



-ispirata da Grazia, suo l’aforisma divenuto i due versi della chiusa




Mirko D. Mastro



Share |


Poesia scritta il 28/02/2020 - 05:55
Da Mirko D. Mastro(Poeta)
Letta n.178 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


E' magica ed emozionante. Complimenti!!!

MARIA ANGELA CAROSIA 29/02/2020 - 19:01

--------------------------------------

Ognuna di queste meravigliose parole è un'emozione, grazie

Mirko D. Mastro(Poeta) 29/02/2020 - 07:49

--------------------------------------

Ciao Mirko.... quante emozioni suscita questa tua poesia! Ti rileggo dopo una certa assenza ed è splendido quello che hai scritto... con anche il contributo di Grazia... ed hai tirato fuori un componimento di vera bellezza poewtica!

Come sempre abile maestro di originali versi!


Alessia Torres 28/02/2020 - 23:06

--------------------------------------

È bellissima...
Grazie Mirko per il tuo commento!

Margherita Pisano 28/02/2020 - 21:34

--------------------------------------

Grazie Mirko, mi avevi detto che avresti scritto una poesia con il mio aforisma "inedito"
...felice di averti ispirato uno stato d'animo espresso così stupendamente!

Grazia Giuliani 28/02/2020 - 20:21

--------------------------------------

Se le ispirazioni e gli aforismi portano a questi risultati, ben vengano. Stupenda per immagini e per i profumi che idealmente arrivano al lettore. Versi incantevoli in cui il lettore più che leggere è un sentire, e poi...s'immedesima. Bellissima complimenti.

santa scardino 28/02/2020 - 18:31

--------------------------------------

Bellissima poesia, molto delicata. Scorrere questi versi significa compiere dei passi all'interno di sè stessi. Complimenti

lidia filippi 28/02/2020 - 18:03

--------------------------------------

Versi belli e poi la rugiada è proprio poetica, lodi lodi

Geremia Berardi 28/02/2020 - 13:52

--------------------------------------

Scusa l'errore

Graziella Silvestri 28/02/2020 - 13:40

--------------------------------------

Cogliere l' atttimo è magia come in questi versi.

Graziella Silvestri 28/02/2020 - 13:39

--------------------------------------

Super.*****

Marilla Tramonto 28/02/2020 - 12:26

--------------------------------------

Paola grazie di cuore. L'aforisma della nostra amica autrice è inedito
"Quando si chiude lo spazio dell'anima
Riprenditi quello del mare..."
Una chicca

Mirko D. Mastro(Poeta) 28/02/2020 - 11:00

--------------------------------------

Ho trovato davvero bella e soprattutto delicata questa tua poesia...
La frase di van Gogh è stupenda.
Andrò a cercare anche l'aforisma di Grazia

PAOLA SALZANO 28/02/2020 - 10:52

--------------------------------------

In effetti potrebbe essere l'inizio di un bel racconto, bravo Mirko

Maria Luisa Bandiera 28/02/2020 - 10:09

--------------------------------------

...e se ne nascerà un racconto, non potrei che esserne onorato. Grazie Giacomo

Mirko D. Mastro(Poeta) 28/02/2020 - 08:42

--------------------------------------

Stupenda...tutta bella, a me è piaciuto molto il verso di sedersi tra l'erba come la rugiada...mi ispira un racconto, questo verso. Poi la chiusa, ispirata da Grazia. L'ho sempre detto: più leggo, poesie o racconti, e più mi sento ispirato, a volte anche senza saperlo, involontariamente. Complimenti sinceri.

Giacomo C. Collins 28/02/2020 - 08:39

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?