Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

In zattera,naufrago,...
Insigne professore...
L'ultimo Jazz...
HAIKU E2...
Nel silenzio...
Sera...
Lacrime...
I momenti felici som...
Ritrovarti...
Tu conosci 300 parol...
UMANA ESSENZA...
Le ore dei Desideri...
L’autore del tomo- S...
Haiku M1...
Anche se ti si piega...
Un giorno (racconto ...
Ma quanti amici......
Giuro...
Sotto al quadro di V...
L’Orient-Express sta...
Somnum interruptum...
Di tutte le cose cos...
SENZA FORSE ..........
Anime sospese...
Amore perduto .....
Per Amore...
CORLETO...
Poesiola...
22:48...
Il cigno...
La bella estate...
Saremo i lembi...
Verde bosco d'agosto...
Tuffi allegri...
Vita...!...
Dopo la tempesta...
Bolsena...
La forza dei pensier...
lapidee forme...
Vinile...
Non si può resistere...
non soffia più...
ANIMA...
firenze santa maria ...
uomo...
Chi voglia sfamare l...
L'AVVOCATO DEL GOVER...
Un uomo...
EBBREZZA...
Forme...
L’autore del tomo- S...
Camouflage...
LA BOMBA DELL'IGNORA...
COZZA...
Andi grori...
Farfallina colorata...
HAIKU C2...
Konnichiwa...
Emozioni...
Granuli...
INCONFONDIBILI...
Parlami ancora...
AMORE PRIGIONIERO...
Il Plagio...
Senza la pace univer...
Il ladro di felicità...
L' INCONTRO...
Solamente attese...
Il tappeto volante...
La Porta Secondaria...
Senza ali...
Haiku n°14...
La poesia ha radici ...
Risvegli...
La fattucchiera...
Abbiamo imposto uno ...
I CANI E GLI ESSERI ...
OGGI SPOSI (juniores...
A26 da Novi Ligure...
Dalle cime alla foce...
Sterpaglie...
I due Dobermann...
LORO...
La mia terra...
ASCOLTA...
Guardo...
21:47...
SOLITUDINE LIBERTA...
Una canzone...
In tema di razzismo:...
Fiore...
Bologna, 2 Agosto 19...
ALLA STAZIONE...
Cammina con le scarp...
I dubbi del poeta...
Piccola lezione di s...
Straniero...
L\'uomo con la valig...
SI TRASFORMA...
Come navi sospese...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Linea rossa 1

Guardo intorno a me
nel vagone pieno
e vedo solo
volti chini
su cellulari vivi…


Le persone
entrano ed escono
senza guardarsi.


Girano la testa
solo per dire no
a chi chiede la carità…


ma ogni tanto
una mano si allunga
verso l’altro…


Alza lo sguardo
dai cellulari
e scopre
finalmente
di
esistere.



Share |


Poesia scritta il 03/07/2020 - 19:23
Da barbara tascone
Letta n.166 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Hai reso perfettamente l'idea di quella che è una triste realtà del nostro tempo, che purtroppo ha contagiato tutti noi e che continua ad allontanarci dai veri rapporti interpersonali

Afrodite T 04/07/2020 - 17:42

--------------------------------------

La realtà di oggi, cellulari perennemente in mano, occhi bassi e sul video, sguardi alienati e distanti da ogni cosa e gesti meccanici e ridotti al minimo indispensabile.... siamomolto avanti nella tecnologia ma siamo andati molto indietro nella genuità dei veri rapporti umani..... Hai detto tanto in pochi e netti versi che lasciano pienamente intuire l'apatia del presente modus vivendi !
Ciao Barbara

Alessia Torres 04/07/2020 - 17:15

--------------------------------------

Complimenti Barbara.. Stupendo testo il tuo.Brava.. ancora un felice sabato.

Salvatore Rastelli 04/07/2020 - 13:25

--------------------------------------

Realtà in versi...purtroppo.
Complimenti

Mirko D. Mastro(Poeta) 04/07/2020 - 11:35

--------------------------------------

BARBARA...Connessi a cosa..a quella che sembra vita, ma non lo è. Schiavi di un falso problema ci illudiamo di comunicare, le chat che ci scambiamo sono rigorosamente falsità, linguaggi adottati per bruciare ogni rapporto.Esistere è guardarsi negli occhi è interagire attivamente è oltrepassare la linea rossa. Bella poesia

mirella narducci 04/07/2020 - 10:02

--------------------------------------

Connessi, ma nello stesso tempo disconnessi... questo è il paradosso:da una parte la tecnologia ci avvicina, dall'altra diventa una vera dipendenza e porta all' autoisolamento. Hai saputo porre ,con i tuoi versi , l'accento su questa reale problematica.

Astra Sil 03/07/2020 - 21:29

--------------------------------------

Sì, solo i cellulari sembrano essere vivi! E basterebbe alzare lo sguardo per vivere diversamente. Ma la realtà odierna è quella.

Anna Maria Foglia 03/07/2020 - 20:57

--------------------------------------

Tristemente vera e molto bella.

mario Righi 03/07/2020 - 20:45

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?