Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

LA VITA COME UN RAGG...
Inadeguati...
FUOCO E FIAMME...
Le nostre begonie...
Il mio faro nel mare...
FLETVS...
Sogni notturni...
Polvere...
La disputa...
POETA...
Gocce di solidarietà...
Piccoli segreti...
Alberi...
NON FIGLI MA NIPOTI...
La tela...
Sulle ali del silenz...
26 ottobre...
A soli due passi da ...
RICORDO...
La clessidra...
La gioia di vivere...
Un conforto cultural...
VITA...
Triste speranza...
Anima rinata...
La carta vincente...
L'alba sui Colli...
HALLOWEEN SONO IO...
OMBRE DI QUEST...
Danni collaterali...
Attesa...
Alzheimer...
Disincanto...
Boote...
UN NUOVO GIORNO NASC...
Le tre Madri!...
Nuvole e luce nella ...
Io manigoldo...
Però quant\'è vago i...
Oblio di ottobre...
CALA LA SERA...
Elucubrazione n. 1...
LUCI DELLA SERA...
Ci restammo dentro...
Ultima danza...
Concatenazione delle...
Terra muta...
Notte ad Est...
Terren senza via...
RIECCOCI...
Alcune persone prove...
Questione di forza...
Il silenzio...
Le persone buone...
Il principe e i suoi...
Sant’Ilario...
Il rumore della pio...
DONNE SALVEZZA ...
Bello stile...
Fa' che la tua vita ...
PERDITA...
Madre mia!...
Un ombrello chiuso...
solo...
Resta con me...
Deserto il tuo guanc...
Ammennicoli...
11:51...
Senza l'entusiasmo c...
Nessuno cercherà mai...
Che solfa...!...
Già mi manchi...
Camminando sulla bat...
Oggi come allora...
Schiudi...
A colloquio con Sten...
Perdono...
AL CHIARO DI LUNA...
Segmento...
IL MONDO CHE CROLLA...
è tornato alla terra...
Vissi d' amore...
IL TEMPO NON SEMPRE ...
Credo...
Un amore ingenuo...
MAGIA DELL' AMORE...
Tempo...
CULLA MARINA...
Due forme...
Simbiosi...
Ritratti o delle cos...
Un poco prima...
Il falco e l'usignol...
Luci e bagliori...
Le granite della zia...
Haiku n 10 a...
Petali...
Tempesta...
AUTUNNO...
La ballata della Buc...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Aquilone

Aquilone


Quando ero un fanciullo,guardavo incantato,il leggero volo del colorato
aquilone.
Semplice carta colorata pendolo da un filo
eppur spiegava le sue ali al vento.
Si innalzava tra le correnti ostili e solcava
l' azzurro tra gridolin di bimbi.
L 'odor dell'erba in primavera e' ben vivo
In me ,le corse in prati bagnati di luce
e lo stupore quando si librava da terra.
Mi chiedevo quale anima battesse tra legno e tela se ,avevi volontà del volo.
Mille forme , nella fantasia fatte realtà ,
e tra le nostre esili mani voi sfidavate
I rondinelli ,stanchi del lungo viaggio.
Li tra nubi e sole si perdea lo sguardo mio
oltre non osavo andare quasi pudico
di saper al di la .
In maggio sembrava un volo di farfalle ,
ma tutte unite dalla fanciullesca allegria che e' della prima età
Facevan a gara l 'un sull altro in una corsa
a varcare le nubi.
Ah quanto era dolce il bel vivere paghi di poco ma esultanti in cor.
Messaggeri senza spirito e senza tempo
al divino tendete un assaggio di quanto
e' pura l' alma che lo manda ancor non corrotta ne guasta.
Or che non sei più qui al mio fianco
O dolce mio padre rammenta con me
Il volo di quel bel gioco di tuo figlio vispo e spensierato.


Corrado cioci



Share |


Poesia scritta il 11/09/2020 - 11:44
Da corrado cioci
Letta n.103 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Bel ricordo in bellissimi versi.

Graziella Silvestri 17/09/2020 - 01:01

--------------------------------------

Una poesia che è anche come una dolce preghiera nostalgica.

Maria Luisa Bandiera 12/09/2020 - 08:17

--------------------------------------

Bellezza e nostalgia in questa splendida poesia

MARIA ANGELA CAROSIA 11/09/2020 - 15:15

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?