Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

CHI LEGGE LE POESIE...
Si fa sera...
Il giudizio, ammesso...
Dite qualcosa...
LA RABBIA...
ARIDA NOTTE...
Frammento d’amore...
La rosa gialla...
Blue Lobelia 1.15...
Paura...
BULLISMO...
Non esiste una teori...
TUTTI E TRE...
L'ombra dell'uomo ch...
Le parole più dolci ...
Scalata...
Bacio...
La saggezza consiste...
Mare in tempesta...
Prendimi per mano...
Il vinto sorgerà...
La filosofia (pensar...
Ramanujan...
soltanto un sogno...
Ritagli di vento...
L' AMORE RIPOSA...
CIMITERO ALL'IMBRUNI...
I colori dell'anima...
lascia andare...
Fiori di Pesco...
La malattia dei rico...
Emozioni a colori...
Blue Lobelia...
BRIVIDO CALDO...
CORIANDOLI DI VITA...
Il vento infausto de...
Vespero...
La distanza...
Una sera lontana...
Ti ruberei...
Le stagioni della vi...
La frontiera...
Parla...
ACCIDENTI ALL\' ...
Minchia! Signor tene...
Haiku 26...
Causa e Effetto...
Retorica-mente?...
Erotico sogno...
La erta salita...
In equilibrio instab...
PRIGIONIERI DEL COVI...
POI NULLA PIÙ...
Click ()...
Panacea...
Quel tempo che fu (l...
Il mondo che verrà...
Quando finisce un am...
E' tutto qui...
Possiamo...
Calpestar il proprio...
Non è un granché (v...
GAMBERO...
FERMA È LA VITA...
Metafisica...
Il venditore di frit...
Paese mio...
Stella...
LA FEDE...
IL PROFUMO DELL...
Diogene e il sonetto...
Dominique Noir...
Chiaroscuro...
La provocazione è un...
Si comunica non per ...
La Tigre...
Poeti stropicciati...
IL SOLCO DELLA MATIT...
PIOGGIA SABATINA...
Patate in picchiata...
Solo fra i soli...
Un sogno...
Il colore dei ricord...
La crociera...
Dimmi quanto mi desi...
Un incontro fatale...
Nuovi colori simili ...
Nell'aldilà...
LA TERZA GUERRA MOND...
Sorrido...
Elisir Di Una Madre...
La mia dimora...
Sorridi, credimi e l...
Il messaggero dell'a...
Brividi d'Aprile...
Invisibile senso...
I COLORI DELL' ...
Le lacrime più amare...
Il tempo è denaro...
Gioventù 1968...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

A te nonna.

E sai
inizialmente
averti intorno non era affatto bello.
Ma poi capii,
Capii con il tempo,
Quanto sia bello averti ancora qui con me.
Capii
di averti trascurato,
I tempi addietro.
Ma ora,
Ora che ho la possibilità di viverti giorno per giorno,
Non mi perdo mai nessun tuo dettaglio.
Ti resto accanto,
anche nei tuoi momenti più brutti,
Nei quali
non vorresti nemmeno me
E ti resto accanto anche
Se non mi chiami con il mio nome.
Ti resto accanto,
Nonostante i tuoi malesseri,
I tuoi momenti no.
Ovvio,
Avrei voluto passare più tempo prima di ora,
Ma non posso tornare indietro.
Bensì posso aiutarti:
A camminare,
A darti da mangiare,
Da bere,
A farti sorridere,
A tranquillizzarti.
Ciò che conta:
Ora è non sprecare questa benedizione,
Il tempo che ho a disposizione con te
E trattarti come meglio posso fare
Ed arrivare con gioia,
Alla fine della tua vita.
Con gioia perché so di aver rimediato al tempo perso
E di esserti stata vicino
Più di chiunque altra persona
E di essere stata la causa delle tue risate spesso.
E con dolore,
Un dolore lancinante al cuore

Perché mi mancherà
Convincerti a mangiare,
A prendere la pastiglia.
Mi mancherà sentirti dire
Che
Le gocce sono amare.
Mi mancheranno anche i tuoi lamenti che cercavo di calmare in qualsiasi modo.
Mi mancherà il tuo istinto materno
che stai conservando
sino alla fine dei tuoi giorni.
Mi mancherà il tuo chiamarmi mille volte con nomi diversi perché mi vuoi accanto a te,
Mi mancherà il tuo "se vuoi stare ancora un po qua,stacci ".
Mi mancherà ogni tuo dettaglio,
Parlerò di te ai miei figli,
E gli insegnerò il significato dell'amore.
Ti amo nonna.


Share |


Poesia scritta il 15/02/2021 - 17:22
Da GIOIA MARGAUX GROSSO
Letta n.110 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Bellissima e commovente.
Tra l'altro, scritta benissimo.
Mi ricorda una poesia di Sbarbaro, dedicata al padre.
Complimenti e benvenuta.
Un saluto

Loris Marcato 17/02/2021 - 12:53

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?