Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Noi siamo nati liber...
Decoro...
PROFUMI D'INFANZIA...
Bagagli...
PRIMO AMORE...
IO NON MORIRÒ...
Occhi...
CHI LEGGERA\' LE NOS...
Si fa sera...
Il giudizio, ammesso...
Dite qualcosa...
LA RABBIA...
ARIDA NOTTE...
Frammento d’amore...
La rosa gialla...
Blue Lobelia 1.15...
Paura...
BULLISMO...
Non esiste una teori...
TUTTI E TRE...
L'ombra dell'uomo ch...
Le parole più dolci ...
Scalata...
Bacio...
La saggezza consiste...
Mare in tempesta...
Prendimi per mano...
Il vinto sorgerà...
La filosofia (pensar...
Ramanujan...
soltanto un sogno...
Ritagli di vento...
L' AMORE RIPOSA...
CIMITERO ALL'IMBRUNI...
I colori dell'anima...
lascia andare...
Fiori di Pesco...
La malattia dei rico...
Emozioni a colori...
Blue Lobelia...
BRIVIDO CALDO...
CORIANDOLI DI VITA...
Il vento infausto de...
Vespero...
La distanza...
Una sera lontana...
Ti ruberei...
Le stagioni della vi...
La frontiera...
Parla...
ACCIDENTI ALL\' ...
Minchia! Signor tene...
Haiku 26...
Causa e Effetto...
Retorica-mente?...
Erotico sogno...
La erta salita...
In equilibrio instab...
PRIGIONIERI DEL COVI...
POI NULLA PIÙ...
Click ()...
Panacea...
Quel tempo che fu (l...
Il mondo che verrà...
Quando finisce un am...
E' tutto qui...
Possiamo...
Calpestar il proprio...
Non è un granché (v...
GAMBERO...
FERMA È LA VITA...
Metafisica...
Il venditore di frit...
Paese mio...
Stella...
LA FEDE...
IL PROFUMO DELL...
Diogene e il sonetto...
Dominique Noir...
Chiaroscuro...
La provocazione è un...
Si comunica non per ...
La Tigre...
Poeti stropicciati...
IL SOLCO DELLA MATIT...
PIOGGIA SABATINA...
Patate in picchiata...
Solo fra i soli...
Un sogno...
Il colore dei ricord...
La crociera...
Dimmi quanto mi desi...
Un incontro fatale...
Nuovi colori simili ...
Nell'aldilà...
LA TERZA GUERRA MOND...
Sorrido...
Elisir Di Una Madre...
La mia dimora...
Sorridi, credimi e l...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



VITTORIA

La guerriera
si lasciò cadere
all’indietro
sul campo di battaglia,
la guerra
contro un nemico inaspettato
era stata vinta,
ella scivolò subito
in un sonno profondo
sotto un cielo chiaro
e senza nubi.
Il nemico forse
sarebbe ritornato
ma ora era tempo
di ristoro e di festeggiamenti.


La donna tornò a casa
dopo l’ultima terapia,
il male era stato sconfitto,
si lasciò cadere all’indietro
sul confortevole grande letto
e si assopì all’istante.
Il male forse
sarebbe ritornato
ma ora era tempo
di ristoro e di speranza.



Share |


Poesia scritta il 24/02/2021 - 15:29
Da Anna Maria Foglia
Letta n.129 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Ottima esposizione ti una tematica difficile da trattare.
Ottimo il taglio dato alla tua opera.
Complimenti

Ernesto D’Onise 28/02/2021 - 16:31

--------------------------------------

Si ...è una poesia che fa molto riflettere e descrive bene queste esperienze di sofferenza!Molto brava

barbara tascone 25/02/2021 - 18:17

--------------------------------------

Mirko non c’è niente da scusare,anzi ho sentito tutto il calore della tua partecipazione. Un abbraccio

Anna Maria Foglia 25/02/2021 - 09:01

--------------------------------------

Mi devi scusare Anna Maria, volevo esserci.. ma non so che dire

Mirko D. Mastro(Poeta) 25/02/2021 - 08:37

--------------------------------------


Mirko D. Mastro(Poeta) 25/02/2021 - 04:29

--------------------------------------

Poesia... vincente, si riveste di coraggio, di forza, di speranza, di rinnovo e... voglia di vivere!
Ristoro? Sì, ristoro che vale oro quanto pesa.
Una poesia rispettosissima e dignitosa, l'io lirico esterna una difficile e tediosa guerra superata, causata da un Male alla quale non da un nome. La poetica si avvale di elementi metaforici che si connotano ad un dramma fisico/psicologico.
In conclusione, bellissimi versi declamati con un incedere unico, da vera e poderosa guerriera.

Giuseppe Scilipoti 24/02/2021 - 22:55

--------------------------------------

Un tema forte e triste, come lo sono tutte le cose vere della vita. Un saluto...ciao.

santa scardino 24/02/2021 - 20:41

--------------------------------------

Versi che fanno riflettere, certi mali per sconfiggerli bisogna essere guerriere o guerrieri. Lodi!

Paolo Ciraolo 24/02/2021 - 18:21

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?