Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...
IL MALE E IL BENE...
Evocazioni...
Serenità...
Realizzazione e nega...
Solitari pensieri...
Serenità...
IL MOSTRO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il pianto

Che cos'è, se non dolore,
quando siam presi dal pianto?
Divien triste il nostro cuore
ed il viso pare affranto.


Possiam piangere ridendo
anche se siam tipi mesti,
ma per ridere piangendo
non ci bastan neanche i gesti.


Non c'è cosa ch'è più amara
delle lacrime d'un uomo
che ha perduto la sua cara
pur avendo un gran rinomo.


Pianger non è cosa bella,
perché è solo sofferenza,
però serve a formar quella
che chiamiamo nostra essenza.


Si può piangere di gioia,
ma non rider di dolore,
ché il pianto, se s'ingoia,
può purificare il cuore.


L'uomo piange quando nasce,
perché brucia come fiamma
il dovere stare in fasce
e non più in grembo alla mamma.



Share |


Poesia scritta il 21/06/2014 - 10:55
Da Giuseppe Vita
Letta n.486 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Infatti, non si ride per il dolore, mentre si piange anche per la gioia. In ogni caso il pianto è una manidestazione di profonda sensibilità che può albergare nell'animo umano, sia esso maschile e sia femminile.
Non piange chi ha il cuore duro, ma chi è forte e sensibile, piange.
Molto bello e profondo, questo pensiero. Buon pomeriggio Giuseppe!

Salvatore Linguanti 24/09/2014 - 14:09

--------------------------------------

bella.. particolare prospettiva su cui riflettere.

Ayesha Catalano 22/06/2014 - 12:35

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?