Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Torna sereno...
Ha pianto...
Malinconica nostalgi...
PRESOLANA ATALANTINA...
Capita a volte che u...
Argento e foglie...
farfalle bianche...
E' da tanto tempo ch...
Il morso della taran...
Donna in amore...
Pensiero in sul meri...
POETA E' UN AL...
Soltanto te...
Il mio, il tuo capol...
IMMENSITA' D'AMORE...
Nero Fumo...
Ma tu lo sai...
HAIKU A...
Per la Giornata Mon...
ASSENZA DEI SOGNI...
A quegli amori...
HAIKU F...
Ti cerco...
I pensieri alle port...
IN GIARDINO...
PENSIERI PER UN...
Fumo oltre il leccio...
RITROVERO' L'AMORE M...
Passione...
La forma dell'acqua...
Finestra sul mondo...
Il coraggio non è as...
Fuggire...
L'Antica Osteria...
Che vitaccia!...
Gentili … miraggio e...
800...
Visioni luci e ombre...
Sarò nel silenzio di...
Inquietudine...
Vimini...
Il Clown...
Non andare...
La terra e l'uomo...
Brucia la terra...
COSA CI FACCIO ...
IL SAGGIO MAESTRO...
Bello dentro...
QUELLI COME LORO...
Non solo d'anima il ...
Povera Sardegna...
I COLLI PIACENTINI...
La mia estate...
Segnali di fumo...
LA MIA STRADA...
Poeta anonimo...
Delfi...
Come bótte (Non sono...
Il Colombo...
Solo questa sera...
Un ricordo...
Chiamami con il mio ...
FIORE ALL’ OCCHIEL...
Scrivo...
Sei arrivata tu...
I NOSTRI FRATELLI P...
Alla mia cara luna...
Lo scatto immortale...
Il finale insegui...
Si è veramente giust...
HAIKU E...
Nuovi raggi di sole...
Abbiamo regalato due...
RIFLESSI...
Dissolvenza...
PENSIERI CHE VOL...
Il Girasole Rubato...
CUORE SENSIBILE...
IL TRIONFO DELLA COS...
Noi...
Monoblocco...
Esse...
Novello Icaro...
Navigare...
Il piacere nel goder...
San Lorenzo...
Notti d'Orione...
Tra le parole che no...
Ogni volta che mi ba...
La pineta dei sogni...
Camelot...
Quando papà scacciav...
ONORE E LODE...
I KRUMIRI...
Composizione n.401...
Sognare l'amore...
Lemma D'amore...
IL MONDO TI DEVE QUA...
RISCOPRIRE L' AMO...
Acqua...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



IL SETTE LUGLIO DEL 2005

Tu male del
secolo che arrivi con tanta
potenza, entrasti nella mia casa
e mi togliesti la speranza. Il sette
luglio colpisti la persona a me più
cara, Dio solo sa quanto mi hai
reso la vita amara.


Di tutto
questo lei non sa niente, sa
solo che la guarigione non sarà
imminente; ma io che conosco
benissimo la verità, vivo questi
momenti di dolore con tanta
difficoltà.


Così cominciò il
declino di una vita trascorsa
bene insieme, cinquant'anni sono
passati e ancora il nostro amore
freme; un vissuto pieno d’amore,
si stava bene assieme con l’aiuto
del Signore.


Con questo
ricordo affronto giorno per
giorno questo mio calvario,
sicuro che Dio Padre è sempre
presente … soprattutto quando
celebriamo con lei le lodi o
il rosario.


Da questa
certezza prende forza il vero
cristiano, se non hai la fede tutto
diventa vano. Con consapevolezza
vivo questa realtà, accudisco tutti
i giorni lei e prego Dio che abbia
di noi pietà.


A te Madre
Santa sono devoto, fai che le
mie preghiere trovino la giusta
via e non cadano mai nel vuoto!
Sicuro che tu Vergine Madre le
guiderai, e con tuo Figlio a Dio
Padre le presenterai.


Poiché Gesù
ha espresso questo pensiero,
se tu chiedi ne sarai tanto fiero;
sicuro che l’amore di Dio Padre
la farà riposare al suo cospetto,
se credi bussa alla porta che
ti sarà aperto.



GELA 20-01-2006 GAETANO LENTINI



Share |


Poesia scritta il 16/06/2021 - 09:36
Da Gaetano Lentini
Letta n.124 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti



Francesco cau 17/06/2021 - 09:37

--------------------------------------

Solo un grande abbraccio...

Anna Rossi 17/06/2021 - 04:33

--------------------------------------

Il ricordo di essere stati tanto amati potrebbe leggermente consolarti, qualcuno dice che il cielo chiama le creature migliori, e che stanno in Buone mani, mi spiace con affetto Tonino

FADDA TONINO 16/06/2021 - 12:29

--------------------------------------

Conosco questo tipo di dolore.
Ci vuole molta forza per sopportarlo e l’aiuto della preghiera.
Con rispetto ti saluto .

Ernesto D’Onise 16/06/2021 - 11:03

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?