Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Un avvocato , un sov...
Chiederò mare in bur...
HAIKU 2 + 2...
Deponete le armi...
LA MAFIA...
Presa e vinta...
PROSEGUI IL VIAGGIO ...
L\'immenso...
Biancori...
Rime intorno a un ci...
In un mondo d’amore...
Sogni di bimbi...
Chiamala arte...
La fine del sogno di...
La giostra...
Divenire...
Contatto...
Il mondo all'impro...
Maria Bergamas...
Celeste sincronismo....
Coda alla vaccinara...
Dea Natura (Concorso...
Arcobaleno di pace...
EMOZIONI...
Forse il Mare...
L'Amor Fraterno...
OCHE GIULIVE...
SOSPESI...
Intercessione...
DEDICA A CYRANO ...
BASTANO POCHE RIGHE....
L'ombra di un fiore ...
Il valore di esister...
Gigli bianchi...
Poesia...
Mariposas...
E ti penso......
Se mi portassi con t...
ICEBERG...
Fine di un amore......
Gabbiani...
Siamo atomi strettam...
Virgole del passato...
L'ultima storia d'am...
Fra le note...
CAMPANE FESTANTI...
Gesù...
LA MUSA E IL ...
Il Soffio...
La vita presenta il ...
Uomo di mare, e di r...
La pioggia...
La rinuncia...
Di quella pira l'orr...
PICCOLI GIOVANI ALBE...
Stefano D'Orazio...
Da quando sei entrat...
E' ora...
Dov' è il presente s...
TUTTO CIÒ CHE IN UNA...
l'ammiratore...
Denominazione non co...
Superfluo...
I piccoli cervelli h...
Portami da lui...
Grovigli d\'inchiost...
Dolente passo...
SEI LA TERRA E LA MO...
Non si trapassa … si...
Passeggiata tra la n...
MARE CON BIMBO...
Streghe malvagie...
MISTICO ASCETA...
I vuoti dell’anima c...
Composizione n.347...
L'imbonitore...
Sei le parole che su...
Stupore...
L'INDEFINITO...
Rimpianto...
MARGHERITA...
La felicità di alcun...
L’oasi d’amore...
Invano...
Le fredde parole non...
Vorrei scrivere anco...
Ad occhi chiusi...
Quasi estate...
GIORNI DA SCOPRI...
L\'AMICA CHE CERCAVA...
Sei tu...
Inchiostratura su ma...
Resta ancora......
Se Dio vorrà...
La foresta non resta...
Passepartout...
La salita al monte L...
PERCORSO GUIDATO...
Canta il pensiero di...
Quando hai paura del...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Bacio di luna

Delle tue guance il profumo
delle tue mani il candore
delle tue ali i sogni
le illusioni
sulle mie ciglia.
Nel volo della chimera
si scioglie adagio il desiderio
la luce del giorno sfiora la sera
si tuffa nel mare
della notte.
Baciami luna fino alla morte
baciami dolce
dal tocco d'argento
come le stelle del firmamento
accendi in me
scintille d'amore.
Insieme nel buio salendo gradini
scale di cristallo che raccontano fiabe
piume di fenice e succo di carrube
ed il rosso ciliegia delle tue labbra.
Ormai mi son perso
tra queste ombre
negli angoli accantonati i pensieri
si son rifugiati
come piccoli passerotti
tremano spaventati
dalla freddezza del mondo.
Bacio d'avorio
bacio di dolcezza
note d'arpa che cadono a gocce
suoni d'acqua sospesi nel vuoto
crepitio di fiamme
di un fuoco spento.


Share |


Poesia scritta il 04/01/2011 - 17:01
Da Gianny Mirra
Letta n.1581 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


A volte succede che siamo chiusi nel ricevere amore per cio' che viviamo nella sofferenza anche se desideriamo dare e ricevere perche' siamo nati per amore,nell'amore, viviamo per amore e nell'amore, siamo amore! Nulla si crea,nulla si distrugge,tutto si trasforma.....bella poesia complimenti!
un abbraccio

Zenit 16/01/2011 - 00:13

--------------------------------------

wohw!!! Quanta dolcezza e quanto romanticismo in questa poesia!!! Mi è piaciuta tantissimo,perchè mi piace ascoltare uomini che parlano d'amore,visto che di solito sono le donne ad essere un po' più romantiche e sognatrici(Io sono la prima)...Bellaaaaa!!! Continua sempre così...

adelaide 04/01/2011 - 22:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?