Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Tra Rosse Aurore ed ...
Filastrocca...
La quercia...
Vento dell'est...
Pearl River...
LA VITA...
L’alba dai Colli Eug...
Soggetto Beta I°epis...
Giorni...
Reprobi Angelus 12....
Ora che non guardo p...
Albeggia...
Svegliarsi...
La casa di Elisabeth...
RICORDI PENSIERI ...
Fido Randagio...
Abitudine...
Pensieri confusi...
GRIDA...
Cravatte...
Incredibile che rina...
Come Fa Il Vento...
Dove sei.......
LA SCARPETTA DOMENIC...
Il Tramonto...
Incendio...
FINALMENTE SI SPOSA...
Tutto senza capire...
Illusione d'amore...
Le promesse spese...
Trovare la chiave pe...
Dio è in te,nella mi...
L'uomo può avere con...
Fabbrico nostalgie ...
Oltre i tuoi capelli...
Uomini e Donne… Sold...
Murales...
Il fieno tra i capel...
Malinconico Maggio...
Sete di libertà...
Case dalle finestre ...
GIOVANE AMORE...
HAIKU 6...
Vento d'estate...
Calde lacrime...
Confusa e felice...
LUCCIOLE...
Pianto di stelle...
....interferenza...
Granito...
Canto dell' amore ri...
Il Papavero...
haiku 10...
I GATTI DEL QUARTIER...
Reprobi Angelus 11....
In questi momenti bu...
“MADRIGALE” PER LA M...
La chiglia s'incagli...
Il palcoscenico dell...
Donna Violante...
SOGNO E PENSIERO...
Follia dell'uomo...
ACCENDI LA PASS...
Talvolta...
Ovunque ella or sia...
Petali...
lago Maggiore...
E' solo tardi...
PAREIDOLIA...
I malati diversi fra...
Un dono gradito....
DELIZIATO INCANTO...
Supermarket question...
Ovattati pensieri...
LA BUSTA PAGA...
Reprobi Angelus 10....
RONDINI...
NOZZE DI CORALLO DEL...
Cuore di farfalla...
Arruda...
Haiku 2...
La porta del cuore...
Affresco di primaver...
Raccolto di vita...
FELICITA’ NASCOSTA...
LA VIA DEI CAMPI - P...
IO NON SO...
Vuoto a perdere...
Soggetto...
VILI...
Tempesta...
HAIKU 5...
La Cinciallegra...
Il dono più prezioso...
Insieme...
LA RUSSIA HA OLTRE C...
Domanda antalgica....
Tempi sbiaditi...
Profumo di pane...
La luna rossa...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Come aria fresca di primavera

Come un aria fresca di primavera
Come una goccia di rugiada su un fiore
Come l alba di un nuovo giorno
Come il sole che ti scalda il viso in una giornata d inverno
Come un un bocciolo di rosa
che timido si fa avanti tra gli altri fiori
Come un cielo stellato da guardare a naso in su
dove tu sei la stella più brillante
Come una gioia immensa nel cuore
Un nuovo battito,un nuovo respiro, una nuova vita... Sei arrivata tu. Aurora
Una nuova bellissima creaturina
mssa al mondo dalla persona che più amo, che ti ha desiderato con tutto l amore che solo una mamma può avere.
Ti ha portato con sé per tanti mesi e ho visto in lei ogni giorno nascere la felicità nell' aspettarti.
Quanto amore sei già piccola Aurora.
Quanto amore hai già portato e neanche lo sai
Quanto amore c è nell' aria dal giorno che sei venuta al mondo..
Questo è l anno più bello della mia vita e tu l hai già cambiata.
Ti amo amore di zia.


Zia Valentina



Share |


Poesia scritta il 16/01/2022 - 10:44
Da Valentina Foco
Letta n.161 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Sono io che ti ringrazio perchè sembra scritta apposta per me Infinite Grazie

FADDA TONINO 17/01/2022 - 10:06

--------------------------------------

Bellissima....complimenti !!!!!

Davide Zocca 17/01/2022 - 06:14

--------------------------------------

Bellissima poesia

Alberto Berrone 16/01/2022 - 19:57

--------------------------------------

Grazie a te per aver dedicato il tuo tempo a leggere le mie parole. Quando riesco a trasmettere quello che sento é smepre una sensazione bellissima. Buona domenica anche a te

Valentina Foco 16/01/2022 - 12:00

--------------------------------------

Dolcissima ninna nanna per i nostri amati nipotini, infinite grazie squisita creatura che porti il dolcissimo nome di Valentina senza conoscerti eppur ti stimo Con affetto Tonino Buona domenica questa me la segno nel diario bellissima ciao

FADDA TONINO 16/01/2022 - 11:44

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?