Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La vera gentilezza c...
Il mondo a quote più...
Fobia...
Quando ognuno fa que...
La Coccinella...
Cento anni...
HAIKU 11...
Grotte...
Non ascoltiamo quell...
Finzione (Anglicismi...
PULIZIE EXTRA...
Afflato di luna...
L\'uomo che conobbe ...
Il mio sogno...
Illusioni...
L'ITALIA DEI FURBETT...
In pensiero...
L'ora del corvo...
Balconcino...
CALA LA NOTTE...
LA CHIMICA INCENDIAR...
Due universi...
Una piccola malincon...
Je...
Milos tra le braccia...
Silenzio assordante...
Scrivo di getto...
Ortensia Selvatica...
Eccomi amore......
Distratta...
Ancora sorridono i f...
PETALI...
L\'uomo che conobbe ...
Il faro...
NOTTI IN PRESTITO...
MADRE MIA DOLCISSIMA...
IL CONOSCENTE PIACIO...
LA FELICITA' VIE...
caro Mango...
ROGER...
Cieli silenziosi...
Infinita luce (conco...
Note diverse...
I SUOI OCCHI COME UN...
Destino...
Cullami o mare...
Compendio universale...
In bilico...
La mia amica Martina...
LA VIA DEL CIELO...
Tra le figlie di Net...
DOLORE...
Il dolore degli altr...
Lucente D'amore...
Donna... e...
L'egocentrica a teat...
Canto di lei...
Piccolo soldato...
L\'uomo che conobbe ...
Giaggioli...
E sei sempre lì...
QUADRO DI BOTTICELLI...
Il Timido Gheppio...
Essere se stessi..ri...
IL SOLE AL TRAMONTO...
LA TEMPESTA PERFETTA...
Cartolina...
Vestita di nero...
I misteri dell\'abba...
L'unica creatura...
Tu, Alato Amorino...
Brucia la terra...
La dolce compagnia...
Lei, ride amara dei ...
La partigiana...
Rosengarten...
Dillo un'altra volta...
Intenti d'amore...
Bianco e nero...
LA CHIMICA INCENDIAR...
Silvestre...
APRI IL CUORE...
La rosa...
Il calamaio di latte...
UN FIORE RECISO...
Eppure...
Tace il silente tigl...
PASCIUTI TARLI...
Musa in prestito (a ...
Nei righi...ti ritro...
MILKY CUCCIOLO...
A Mia Madre...
Il mio destino è il ...
AL MARE IN LIGURIA...
La paura della morte...
Tra un rigo e l'altr...
Poesie di gioventù...
La colazione (prosa ...
Haiku 12...
LA TRAPPOLA RUSSA. ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Il mio amico Gino Di Losa

Sono al matrimonio di Gino Di Losa
il quale si celebra in Puglia a Canosa.
Davvero carina la sua sposa,
anche se, ahimè, odiosa.
Però ha una sorella deliziosa
dall'espressione solare e radiosa.
Mi fissa e mi sorride maliziosa,
intuendo che di me è vogliosa.
Con un pretesto le chiedo qualcosa.
Iniziativa brillante e succosa.
E fu così che limonai con Rosa.


Share |


Poesia scritta il 27/03/2022 - 16:08
Da Giuseppe Scilipoti
Letta n.152 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Marina, Mary, Santa, Anna, Maria Luisa, Angela e Mario, chi osa fa qualcosa. Nel mio caso una filastrocca, in base ai vostri "gradevolosi" commenti ritengo questa pubblicazione abbastanza riuscita. Vi ringrazzzzio!
Volete sapere come è andata con Rosa?
Sicuramente non risulta penosa,
diciamo che spesso è spinosa.
Ma perlomeno sa essere virtuosa
ed anche parecchio pacioccosa.

Giuseppe Scilipoti 29/03/2022 - 12:58

--------------------------------------

e fu così che le sfiorai la cosa.....

mario Righi 28/03/2022 - 09:42

--------------------------------------

Particolare e divertente Molto apprezzata *****

Angela Randisi 27/03/2022 - 21:10

--------------------------------------

Simpatica e divertente, complimenti.

Maria Luisa Bandiera 27/03/2022 - 19:52

--------------------------------------

Che divertente!! Bellissima filastrocca complimenti..mille stelline e un grande abbraccio!

Anna Cenni 27/03/2022 - 19:37

--------------------------------------

Un sorriso? No, sto ridendo di cuore per la chiusa. Solo tu puoi permetterti di usare il verbo limonare senza essere volgare. Carina e simpatica questa filastrocca che tratta un tema che nella realtà davvero capita che nei matrimoni si creino queste situazioni. Bravooo.

santa scardino 27/03/2022 - 19:13

--------------------------------------

Simpatica filastrocca . Rosa, radiosa, succosa, maliziosa
Tante qualità

Mary L 27/03/2022 - 18:01

--------------------------------------

Simpatica filastrocca maliziosa... e vogliosa. Bravo per le rime, questa volta hai voluto divertirci, tirare un po' su il morale... e hai fatto bene, Giuseppe, grazie, grazie di tutto

Marina Assanti 27/03/2022 - 17:48

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?