Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Scusami......
ILLUSIONE INTRISA ...
Il finto autunno...
Dadi e fortuna....
Nonsense...
Anima potente...
Spazio-Tempo....
La stanchezza nascon...
Quando sarai lontana...
Gelo...
Per questo mi batter...
Pani e pesci...
Le Notti di Elisa -n...
Castel Toblino...
Violata...
TORNA IL NATALE...
Una rosa, un sorriso...
Come rugiada...
Occhi...
E' mistero...
A spasso di notte tr...
Il rifugio...
Sul cortile...
Ti lascio una poesia...
Mar della Melassa...
Quando l'amore è un'...
Figure sulla volta...
Subliminale...
Cielo di ogni colore...
L'uguaglianza nasce ...
IL GRIDO DELLE DONNE...
Colombo...
La dama e la pagnott...
Saudade...
AI FIGLI...
OMBRE CINESI...
LA DEMOCRAZIA DELLA ...
Qua la mano...
Spensieratezza...
DIANA...
haiku 16...
In bilico...
Tramonta l’alba mia...
Tra le foglie...
Una spiga di grano....
Tanka 2...
Io ritorno da te...
L’uomo è stato l’art...
Il bene che si fa no...
Scrivere di te...
l'unico amore è quel...
Lugano...
Orfana d'un sogno ru...
AMORE ETERNO...
Amo la vita...
Il volo di una capin...
Bella Napoli...
Mi chiamo Giufà...
Pioggia rigenerante...
A fine turno (il mac...
Cala la notte nella ...
Pece...
Donna...
4:50...
Io sono il poeta...
Rosario a Siliqua...
Falce di Luna...
Nel tempio dell'anim...
Sonni troppo profond...
L'invito...
L\'ARROGANZA DEL COR...
La magia del circo...
Una vecchia topolino...
Perdersi le sfumatu...
Cieli diversi sulla ...
Sentieri d’autunno ...
TROVARE L' AMORE...
UN TUFFO NEL PASSATO...
Nuvole...
MARE D'AUTUNNO...
Magari...
Eri bella...
VIAGGIO DI LAVORO...
Miravo....
Incantesimo occident...
Haiku 93...
L'anima arranca...
BEA...
QUEGLI ABBRACCI CHE ...
L'anima arresa...
Non c'è più sangue n...
Gocce...
...lacrima...
Campo di basket...
Oltre questo paradis...
ALLA SUOLA...
'O PRESEPE...
Sulle ali di una far...
TRA CIELO E INF...
Anche se non ci sono...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

A volte la notte

La notte a volte
abbassa la luna
per sentir meglio
i mormorii d'amore.
Il silenzio che spazza
le menti
mi incute timore se
nemmeno un bisbiglio
si sente.
Gli amanti si sfioran la pelle
con fili di parole
appese ai lampioni.
Sussurrano
cercandosi l'anima
con occhi languidi
chiedendo alla luna
una luce nel cuore.
La notte a volte
diventa più buia
quando l'uomo ha paura
e rantoli di morte
son come sussurri.


Share |


Poesia scritta il 29/09/2022 - 18:37
Da Anna Cenni
Letta n.188 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


La notte avvolge tutto nel suo manto scuro, solo la luna può regalare momenti romantici agli innamorati che sanno parlare con lei....Molto apprezzata, ciao

Francesco Scolaro 03/10/2022 - 11:31

--------------------------------------

Tonino concordo con te!! Grazie mille più mille!!

Anna Cenni 01/10/2022 - 12:19

--------------------------------------

La notte è fatta per amare, cantava Sedaka, qualsiasi altra mansione non prende parte ai giusti riconoscimenti dalla notte!! Buona notte Tonino

FADDA TONINO 01/10/2022 - 08:45

--------------------------------------

Grazie mille Caterina,parole molto belle le tue!!

Anna Cenni 30/09/2022 - 18:25

--------------------------------------

Evocative immagini poetiche che accarezzano l'anima. Poesia molto sentita, intensa e delicata. Bellissima.

Caterina Alagna 30/09/2022 - 16:48

--------------------------------------

Infiniti grazie a Sergio e a Jean!!

Anna Cenni 30/09/2022 - 13:39

--------------------------------------

La notte pare dominata da una luna che veglia sulla vita dell'uomo e d'esso ne spia le azioni e tra sensazioni dolci e sospirose la vista scorre anche sulle negatività della vita. Uno spaccato che dipinge gli aspetti umani in un dipinto quasi dai toni surreali.

Jean Charles G. 30/09/2022 - 13:38

--------------------------------------

Testo bellissimo. Bravissima.

sergio guiorci 30/09/2022 - 11:27

--------------------------------------

Un grazie di cuore a Mirko e ad Aquila, a volte la notte guarda e passa!!

Anna Cenni 30/09/2022 - 11:12

--------------------------------------

Brividi di sensualità e di paura si intrecciano con fili di parole appese alle stelle.
Ma poi repente sovviene mortifero rantolo.

Aquila Della Notte 30/09/2022 - 10:30

--------------------------------------

A volte la notte si appoggia alla saggina d'un netturbino, a volte l'accompagna il lume da un abbaino e a volte solo ogni insonnia ha la sua notte. Altre notti ogni angolo di strada è legato a un suo ricordo


Mirko D. Mastro 30/09/2022 - 08:54

--------------------------------------

Grazie infinite Maria Luisa e Salvatore, la notte si è dissipata anche oggi!!

Anna Cenni 30/09/2022 - 08:24

--------------------------------------

Testo molto piaciuto.
Tra incubi e affanni le notti a volte
sono anche bugiardi.


Salvatore Rastelli 30/09/2022 - 08:13

--------------------------------------

A volte la notte si hanno momenti magici, una poesia carica di metafore che donano sensazioni.

Maria Luisa Bandiera 30/09/2022 - 07:43

--------------------------------------

Cosmos e MariaAngela mi avete fatto due super commenti!! Grazie per quanto son belli!!

Anna Cenni 29/09/2022 - 21:00

--------------------------------------

A volte la notte si affaccia all'improvviso, come se non avesse mai visto il giorno. Molto intensa. Bravissima

MARIA ANGELA CAROSIA 29/09/2022 - 20:58

--------------------------------------

Incedere regale, per versi fortemente espressivi. La luce nel cuore" ecco il dire poetico che mi ha frastornato. Complimentissimi e lodi infinite.

Cosmos Creative 29/09/2022 - 20:55

--------------------------------------

Grazie infinite Antonio, la notte è strana, può essere molto strana.

Anna Cenni 29/09/2022 - 20:31

--------------------------------------

Tante sensazioni accompagnano la notte, speranze, sospiri, passioni, ma anche fughe, tanta sofferenza, veglia dolente. Una poesia che dice tante cose in poche righe. Bella.

Antonio GARGANESE 29/09/2022 - 20:24

--------------------------------------


Marina Assanti 29/09/2022 - 20:13

--------------------------------------

Marina, è proprio come dici tu, è così che fa la notte e l'uomo si perde!! Sei fantastica!! Grazie cara poetessa!!

Anna Cenni 29/09/2022 - 20:10

--------------------------------------

Bellissima, molto evidente lo stacco tra la parte iniziale e centrale, romantica e fiabesca, e la chiusa... quando la notte lascia l'umanità al buio, senza il canto della luna.
Sei super, poetessa, un abbraccione

Marina Assanti 29/09/2022 - 19:58

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?