Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il fiammifero e la c...
QUANDO SOGNARE N...
Giustezza palesata- ...
y =ax2 + bx + c...
Emozioni tessute...
Capriccio...
Ritmi d'amore...
FILASTROCCA DELL’IP...
Cambia la forma...
un amore 1979...
Il Bucaneve...
Piangiamo insieme...
Kharkiv...
LACRIMA...
Il castello...
Fiori interiori...
Oltre...
Il modo diverso...
La poltrona...
Un freddo gelo...
Giustezza palesata- ...
AMAMI SE VUOI...
Il perdono non è un'...
La lettrice...
FRAGRANZE...
Solo chi conosce la ...
Istanti immortali...
BOLLA DI SAPONE...
Scrivi Andrea!...
Una donna innamorata...
L' anima custodita...
Il sole sulla fronte...
L'INCENDIO NEL CIELO...
Silenzio...
Dolce Ricordo...
Oltre l'orizzonte...
Giustezza palesata- ...
La donna amata,o l'i...
Ti ho rivisto...
SEMPRE PIU' LONT...
Inverno...
Il tempo che va...
Welcome back...
-Haiku-...
Amenità...
Poeta tra le bombe...
Orvieto...
Quando arriva la not...
Una foglia di artemi...
L\'aurora...
AMARTI...
Pensieri d\\\\\\\'in...
Riflessiobe 11 La so...
Se tramontana soffia...
L'alba insiste...
NON SOLO DIARI...
DOLCE CALORE...
Di 14, 13 e 10 anni...
Fermo immagine...
Pagine nere...
Ricordati di me...
I raggi di sole dei ...
Alla fine è solo un ...
Con me stesso...
Tu Sei Leggenda, Ma ...
Al mondo ci sono cos...
Solo gli stolti fug...
Quale goccia di rugi...
Litorali d'inverno...
Ubriachezze...
La quiete del fondov...
La tempesta perfetta...
Ma basta!...
Ho imparato il futur...
In giorni radiosi...
LA VERA BELLEZZA ...
Gaute da Suta!...
La Strega...
L\'UOMO CHE HA DATO ...
Bucce di aurora...
RONDINE...
Haiku 4...
E così sia...
La morte...
Uno sguardo...
SMART...
Il mio tempo...
INGANNI...
Ricominciare...
A mie spese...
Cuori di cartapesta....
Nell'epoca dell'acce...
Sei la mia ragazza s...
COME VA?...
iIncubi...
SENSO MORALE...
Tuareg...
Sono le 19 di una fr...
Il Mastio...
IL DISUMANO (PERL LA...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



L\'ARROGANZA DEL CORAGGIO

La società è
assente in certi ambienti,
un rituale che si ripete sempre;
la moglie con i figli piccoli la trova
sempre triste, il rammarico ... mai
finisce; lui non vuole mendicare,
all’estero va a lavorare.


In quella
arroganza del coraggio,
perde tutto quanto; mancò
di riflessione, in quella realtà,
la speranza muore; grida nel
suo inconscio, si oscurò il
mondo.


C’è una richiesta d’aiuto
e non sa cosa fare, il suo ritorno
finì male; condannato senza capire,
solo per aiutare quel parente che lo
pregò di ritornare; trenta anni sono
tanti, si ritrovò solo senza più
niente.


Vive tra mille
dubbi, non vede più radioso il
domani dei suoi figli; in un mondo
rumoroso e malfamato, il pensiero
va alla moglie per quello che lui ha
combinato; è deluso, con quel
viso già segnato.


Quel dolore
scava pian piano nelle ossa,
il dormire diventa una abitudine
e il tempo non passa; il pensiero è
sempre nell’avvenire dei suoi figli,
da quella casa di pena gli dà
dei consigli.


In quell’ambiente,
di bello non c’è mai niente;
è caparbia la mamma, l’amore per
i suoi figli abbonda; si presta a fare i
più umili dei mestieri per lavorare,
fino a portare i suoi figli sposi
all’Altare.


Moglie e figli
per amore li porta a viaggiare,
c’è anche il come fare; piange ogni
volta che li vede arrivare, in occasione
del Natale; è umile … nel suo dire, ai
figli il consiglio non glie lo fa mai
mancare.


C’è amore per la
famiglia e nessuno lo ferma,
è un maestro e si rimette in sella;
in quella realtà con fantasia esalta
grande passione, gli permettono
di insegnare ai ragazzi estrosi
lavori.


La moglie disfà
il letto perché lo attende,
non ha disfatto i suoi sentimenti;
sorride nel pensare, svegliarsi non
è più un dolore; i figli attendono
assieme alla madre, il ritorno
del padre.



Share |


Poesia scritta il 20/11/2022 - 18:38
Da Gaetano Lentini
Letta n.83 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?